Continua il Wind Summer Festival

Wind Summer Festival
Wind Summer Festival

WIND SUMMER FESTIVAL

L’IMPERDIBILE APPUNTAMENTO CON LE CANZONI DELL’ESTATE che ha animato per quattro giorni Piazza del Popolo a Roma!

DOMANI, MARTEDÌ 11 LUGLIO IN ONDA LA SECONDA PUNTATA IN PRIMA SERATA SU CANALE 5 E IN CONTEMPORANEA SU RADIO 105
Conduce ALESSIA MARCUZZI, NICOLÒ DE DEVITIIS e DANIELE BATTAGLIA
#WINDSUMMERFESTIVAL
#UNLIMITEDSUMMER

Dopo il grande successo di ascolti della prima puntata (è stata la trasmissione più vista della serata con il 16,77% di share, il 18.73% sul target commerciale e 3.009.000 spettatori), domani, martedì 11 luglio, andrà in onda la seconda puntata del “WIND SUMMER FESTIVAL” in prima serata su Canale 5, con la regia di Roberto Cenci, e in contemporanea su RADIO 105!

Questi i nomi degli artisti italiani e internazionali che si alterneranno sul palco nel corso del secondo degli imperdibili appuntamenti con le canzoni dell’estate: Emma, Fabri Fibra, Elisa, Fiorella Mannoia, Francesco Gabbani, Max Pezzali, Jax Jones, Takagi & Ketra, Lorenzo Fragola e Arisa, Giusy Ferreri, The Kolors, Thegiornalisti, Benji & Fede e Annalisa, Michele Bravi, Samuel, Ermal Meta, Baby K, Chiara, Elodie, Federica, Lodovica Comello, Mario Venuti, Thomas e gli Autogol.

Per la prima volta in partnership con Wind, il “WIND SUMMER FESTIVAL” è condotto da ALESSIA MARCUZZI, accompagnata da NICOLÒ DE DEVITIIS e DANIELE BATTAGLIA, al loro debutto sul palcoscenico della manifestazione.
Wind è uno dei brand di Wind Tre Spa, l’azienda leader del mercato mobile italiano.

Anche quest’anno, il “WIND SUMMER FESTIVAL”, oltre ad ospitare i big della musica italiana, dà spazio alla musica emergente, ospitando 6 giovani artisti in gara (Amara, i Desideri, LowLow, Mahmood, Tony Maiello e Shade) e dando loro la possibilità di esibirsi davanti al grande pubblico.
Questi i 2 artisti sul palco della seconda puntata di martedì 11 luglio: LOWLOW e SHADE.
Al “WIND SUMMER FESTIVAL” la musica vota la musica: il meccanismo di votazione è come quello degli anni scorsi, sono i big ospiti insieme a una giuria di giornalisti del web a votare i brani dei 6 giovani. Durante i primi tre appuntamenti viene decretato un vincitore di tappa e i tre vincitori si sfidano nel quarto e ultimo appuntamento, durante il quale viene eletto il vincitore finale.

Al “WIND SUMMER FESTIVAL” verranno assegnati altri due premi speciali.

EARONE, la società che fornisce all’industria musicale le rilevazioni AirPlay radio e TV in tempo reale, assegnerà il premio “WIND SUMMER FESTIVAL”, al brano numero 1 della classifica dell’airplay radiofonico, ovvero quello che otterrà il maggior punteggio, tra i brani che gli artisti proporranno sul palco di Piazza del Popolo.

RADIO 105 assegnerà lo speciale PREMIO 105 sulla base delle preferenze del pubblico che ha votato su www.105.net il proprio preferito tra i brani proposti sul palco di Piazza del Popolo.

Il Wind Summer Festival è prodotto e organizzato da F&P Group in collaborazione con iAM Management e con Mediaset. Gli autori del programma sono: Max Ferrigno, Alessandra Scotti, Ermanno Labianca, Simone Di Rosa.

Pronti per la prova costume?!

Prova costume
Prova costume

STRESS DA PROVA COSTUME, UN ITALIANO SU 3 ELIMINA IL GRASSO DI TROPPO CON IL “FREDDO”

Gli italiani sono impreparati alla prova costume e cercano rimedi efficaci per eliminare i chili di troppo. Diete e regimi alimentari rigidi non bastano per assottigliare il girovita. Infatti il 28% dei connazionali ricorre al “freddo” per tornare in forma grazie all’innovativa tecnica della crioadipolisi

Diete miracolose, regimi alimentari rigidi e attività fisica esasperata, gli italiani si scoprono impreparati alla prova costume (52%) e cercano la soluzione più rapida ed efficace per arrivare in forma alla bella stagione. Nel medio-lungo periodo gli abitanti del Bel paese ricorrono a diete (68%), palestra (52%) e corsa (41%) per raggiungere la forma ideale. Questo perché il trend della popolazione “stressata dalla prova costume” è cambiato e negli ultimi anni uomini e donne hanno iniziato ad abbinare al programma atletico tecnologie di ultima generazione dedicate alla cura della propria silhouette. Tra le tecniche più all’avanguardia e tra le più apprezzate spicca la crioadipolisi (28%), tramite Cooltech, il sistema per il trattamento di rimodellamento del corpo che avviene tramite il congelamento del tessuto adiposo, detto comunemente “grasso”. Secondo Lasers in Surgery and Medicine, una delle riviste scientifiche più prestigiose dedicate al settore dell’innovazione, questa tecnologia, oltre ad essere sicura e ben tollerata, risulta molto efficace. Per questo motivo celebrities del calibro della cantante Christina Aguilera e dell’ereditiera Kim Kardashian, moglie del rapper Kanye West, lo utilizzano per ridurre i centimetri di troppo. In particolare, la Kardashian ha confessato di aver ridotto i centimetri in eccesso in alcune aree del suo corpo proprio grazie a questa tecnica non invasiva che si basa sul congelamento delle cellule adipose. Lo stesso esempio seguito da altre ‘colleghe’, come Jennifer Aniston, Lindsay Lohan e Mariah Carey ma anche Molly Sims , Kris Jenner  e Gretchen Rossi.

É quanto emerge da uno studio condotto da Renaissance Lab, l’osservatorio sulle tendenze legate al mondo della medicina estetica, effettuato con metodologia WOA (Web Opinion Analysis) su circa 2.500 italiani di età compresa tra i 18 e i 65 anni, attraverso un monitoraggio online sui principali social network, blog, forum e community dedicate per capire come si prepareranno gli italiani alla prova costume.

“In questo periodo le richieste di trattamenti estetici sono tantissime e dipendono da esigenze di rimodellamento della silhouette – afferma il dott. Giovanni Gallo, direttore sanitario del Centro MediEsteLaser di Agrigento, esperto nella cura delle adiposità localizzate – Se un tempo erano quasi esclusivamente le donne ad usufruirne, oggi la situazione è cambiata e la richiesta da parte degli uomini si aggira attorno al 20%. Molto efficace è la crioadipolisi con il sistema Cooltech, che si basa sulla vulnerabilità del grasso in relazione alle variazioni di temperatura con due effetti contemporanei: l’aspirazione, quindi l’effetto Vacuum sul tessuto adiposo, e il raffreddamento controllato fino ad una temperatura di -8°C tale da congelare selettivamente il grasso. Vengono così danneggiate le cellule sottocutanee con la conseguente riduzione del tessuto adiposo: il trattamento risulta essere efficace e non invasivo, a differenza della liposuzione, che ha un decorso post-operatorio non indifferente. Il punto di forza principale della crioadipolisi con il sistema Cooltech è dato dal fatto che si può considerare un trattamento definitivo sulle zone che si trattano, tra le quali – oltre all’addome, i fianchi, le gambe, i sub glutei e la schiena – anche braccia e sottomento, non sono necessarie lunghe sedute e mette subito in condizione il paziente di  riprendere la sua normale vita sociale”.

Ma quali zone del corpo preoccupano maggiormente gli italiani in vista della prova costume? Le donne si preoccupano all’idea di mettere in mostra la pancia (72%), che rappresenta il primo dei loro problemi in vista dell’estate, seguito da fianchi (65%), glutei (58%) e gambe (49%). Mentre gli uomini si vergognano delle proprie maniglie dell’amore (48%), seguite da pancia (45%), gambe (39%) e schiena (31%). Ben un italiano su 2 (52%) afferma di non sentirsi preparato alla prova costume, mentre il 27% preferisce semplicemente non parlarne e solo il 14% si sente pronto a sfoggiare una silhouette da urlo.

Ma uomini e donne che si sentono insoddisfatti del proprio corpo, dove cercano le informazioni per tornare in forma? Sull’onda del progresso tecnologico, il 71% utilizza il web per trovare la soluzione a tutti i loro problemi. Al secondo posto resiste la televisione (58%) e, nonostante la nascita di siti e blog di ogni genere dedicati alla salute, anche le riviste di settore (38%) non cedono il passo e restano una delle fonti d’informazione più autorevoli e sicure insieme ai quotidiani (18%).

Tra le tecniche più all’avanguardia e tra le più apprezzate spicca la crioadipolisi (28%), un trattamento di rimodellamento del corpo che avviene tramite il congelamento del tessuto adiposo, detto comunemente “grasso”. Ad usufruire di questa tecnica di ultima generazione sono soprattutto le donne (82%) contro il 18% degli uomini, che si concentrano soprattutto nelle città di Roma (21%),  Milano (17%) e Napoli (12%). Ma perché gli italiani scelgono l’innovazione tecnologica in abbinamento allo sport per restare in forma? Secondo il 58% dei connazionali permettono di rimettersi in forma più velocemente. Per questo, oltre all’attività sportiva che non deve mai mancare, sempre più italiani si rivolgono ad ambulatori di medicina e chirurgia estetica. Oltre al fatto di risparmiare tempo, questi trattamenti vengono ritenuti efficaci (47%) e affidabili (45%).

Wind Music Awards

Wind Music Awards
Wind Music Awards

WIND MUSIC AWARDS

DOPO IL SUCCESSO STRAORDINARIO DELLE PRIME DUE PUNTATE

TRASMESSE IN DIRETTA IN PRIMA SERATA SU RAI 1

DOMANI IL TERZO APPUNTAMENTO

IN PRIMA SERATA SU RAI 1 CON

WIND MUSIC AWARDS 2017 – ESTATE

conducono FEDERICO RUSSO e GIORGIA SURINA

Dopo il successo delle prime due puntate trasmesse in diretta il 5 e 6 giugno in prima serata su Rai 1, domani, venerdì 23 giugno, i premi della grande musica italiana torneranno in prima serata su Rai 1 con “WIND MUSIC AWARDS 2017 – ESTATE”, un terzo appuntamento con la musica con la conduzione di FEDERICO RUSSO e GIORGIA SURINA.

Non solo “il meglio” di quanto andato in onda il 5 e 6 giugno per rivivere i momenti più emozionanti, ma un vero e proprio racconto di quello che è successo dietro le quinte dell’Arena attraverso interviste, dichiarazioni, battute, emozioni degli artisti un attimo prima di salire sul palco e immagini inedite oltre a tanti premiati, italiani e internazionali, inediti.

I Wind Music Awards premiano le stelle del panorama musicale italiano che hanno raggiunto (nel periodo maggio 2016/maggio 2017) con i loro album i traguardi “oro” (oltre le 25.000 copie), “platino” (oltre le 50.000 copie), e “multi platino” (in particolare “doppio platino” oltre le 100.000 copie, “tiplo platino” oltre le 150.000, “quadruplo platino” oltre le 200.000, “5 volte platino” oltre le 250.000 e “diamante” oltre le 500.000 copie) e con i loro singoli la certificazione “platino” e “multiplatino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia).

Questi gli artisti protagonisti della serata: ALESSANDRA AMOROSO, ALOK, BIAGIO ANTONACCI, BOOMDABASH, MICHELE BRAVI, BRIGA, DECIBEL, FABRI FIBRA, FEDEZ & J-AX, FRED DE PALMA, FRANCESCO GABBANI, GABRY PONTE, GHALI, IL PAGANTE, IL VOLO, LUCIANO LIGABUE, LOWLOW, FABRIZIO MORO, NEK, MAX PEZZALI, EROS RAMAZZOTTI, FRANCESCO RENGA, FABIO ROVAZZI, THEGIORNALISTI, RENATO ZERO e ZUCCHERO.

Il “PREMIO LIVE”, basato su certificazioni SIAE, in collaborazione con ASSOMUSICA, viene introdotto per la prima volta proprio quest’anno e verrà consegnato stasera a tutti gli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2016/maggio 2017). Tra i “Premi live” un riconoscimento sarà riservato anche allo spettacolo dal vivo non musicale che nel periodo di riferimento ha ottenuto il maggior numero di ingressi.

Le categorie individuate per la premiazione degli artisti durante le serate sono: ORO oltre i 40.000 spettatori, PLATINO oltre i 100.000, MULTI PLATINO oltre i 200.000.

Un evento imperdibile, realizzato da Wind, con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico FIMI, AFI, e PMI e con la collaborazione di SIAE e ASSOMUSICA, prodotto da F&P Group con la Ballandi Multimedia per la cura e la gestione di tutti gli aspetti televisivi dell’evento. Wind è uno dei brand di Wind Tre, l’azienda leader del mercato mobile italiano.

RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dei WIND MUSIC AWARDS 2017.

Bollate contro le zanzare

Bollate
Bollate

Bollate: La collaborazione di tutti contro le zanzare. Ecco le date delle disinfestazioni

Lotta alla zanzara tigre da parte del Comune di Bollate con una campagna ad hoc contro larve e insetti adulti. È partita già nei mesi scorsi e prosegue a ritmo serrato nei mesi estivi. Ecco le date:

La prima fase della campagna di dezanzarizzatione delle larve riguarda tombini, fontane e fontanelle e prevede cinque interventi diurni, i primi due l’8 maggio e il 12 giugno scorsi. Le prossime date saranno: 10 luglio, 16 agosto, 11 settembre.

Il secondo step, prevede sei interventi notturni in tutti i centri sportivi, nelle aree verdi degli edifici pubblici, nei parchi e giardini pubblici, nei sottopassi ciclopedonali, nei mercati e nei cimiteri con la seguente cadenza. Il primo intervento è stato fatto il 27 maggio, il secondo il 17 giugno. Seguiranno l’8 luglio, 19 agosto e 16 settembre.

Contemporaneamente avverrà la campagna di monitoraggio della zanzara tigre adulta con posizionamento di trappole ad hoc, con la seguente cadenza: 7 giugno (già fatto), 5 luglio, 2 agosto, 6 settembre, 4 ottobre.

Si ricorda che l’80% delle zanzare prolifica nelle proprietà private. Per questi motivi sono molto importanti, soprattutto nei quartieri verdi, pieni di orti e giardini, i comportamenti dei singoli come mantenere giardini e orti in perfetto ordine,evitare la formazione di raccolta d’acqua, pulire periodicamente le grondaie e tombini.

Roberto Bolle and Friends

Roberto Bolle
Roberto Bolle

ROBERTO BOLLE

AND FRIENDS

ESTATE 2017

Torna la grande danza di Roberto Bolle e i suoi Friends ad incantare l’estate in tutta

Italia. Si parte da Firenze il 7 luglio, passando per le Terme di Caracalla, il Festival di

Spoleto, l’Arena di Verona e la splendida Sardegna.

È stata una lunga stagione ricca di successi quella 2016/2017 per Roberto Bolle che al denso calendario di

spettacoli in tutto il mondo, ha affiancato un incredibile risultato con la prima serata evento “Roberto Bolle –

La mia danza libera” in onda sabato 8 ottobre su Rai1. Una sfida vinta in termini di critica e ascolti.

Come ogni estate Roberto Bolle ha raccolto intorno a sé alcuni degli artisti più importanti e interessanti del

panorama tersicoreo internazionale per dare vita al tour estivo con il suo “Roberto Bolle and Friends”. Il

Gala, come sempre rinnovato nel cast e nel programma, vede Bolle non solo interprete, ma anche direttore

artistico.

Il programma da lui stesso pensato per ogni occasione, si basa su un alternarsi inedito e originale di pezzi

tratti dal grande repertorio classico e di coreografie contemporanee. L’effetto è un sorprendente mix di stili,

tecniche e musiche in grado di incantare raffinati conoscitori ma anche neofiti della danza, con uno

spettacolo coinvolgente che è anche un’imperdibile occasione culturale per avvicinarsi a quanto di meglio si

muova nell’ambito della danza internazionale.

Le date:

7 e 8 Luglio          Opera di FIRENZE

11, 12, 13 Luglio  Terme di Caracalla di ROMA

15 Luglio          Piazza Duomo di SPOLETO

17 Luglio   Arena di VERONA

21 Luglio         Forte Arena di S. MARGHERITA DI PULA (CA)