“Taylor Swift City of Lover Concert” speciale live

Taylor Swift
Taylor Swift

Taylor Swift

Disponibile da lunedì 18 maggio su Disney+

Taylor Swift City of Lover Concert

Con performance Live inedite dei brani tratti dal settimo album multiplatino “Lover”

Per ascoltare i brani live: https://isl.lnk.to/themanliveinparis

È disponibile da lunedì 18 maggio, su Disney+ “Taylor Swift City of Lover Concert”, uno speciale live della superstar internazionale Taylor Swift. Il concerto è andato in onda ieri sera sul canale ABC, dopo la finale di American Idol.

Registrato lo scorso settembre all’Olympia Theater di Parigi, Swift si esibisce in brani tratti dal suo album pluripremiato “Lover” davanti a una platea ristretta di fan provenienti da 37 paesi, che hanno viaggiato verso la “City of Love” per questo concerto imperdibile. Lo speciale offre al pubblico un accesso senza precedenti dietro le quinte con l’artista, e rappresenta la sua unica esibizione live di quest’anno, dal momento che il Lover Fest tour è stato cancellato a causa dell’emergenza sanitaria COVID-19.

Da oggi sono inoltre disponibili su tutte le piattaforme streaming i brani presenti all’interno dello speciale nell’esclusiva versione live. Qui di seguito l’elenco completo delle tracce:
Need To Calm Down (Live From Paris)
The Archer (Live From Paris)
ME! (Live From Paris)
Lover (Live From Paris)
Death By A Thousand Cuts (Live From Paris)

Daylight (Live From Paris)
Cornelia Street (Live From Paris)

“LOVER” è il settimo progetto discografico della cantautrice americana. La raccolta di 18 brani è stata anticipata dai singoli “Me!”, in collaborazione con Brendon Urie dei Panic! At the Disco, che a oggi conta oltre 318 milioni di views su YouTube e oltre 425 milioni di streaming su Spotify, e “You Need To Calm Down”, che ha raggiunto oltre 387 milioni di stream su Spotify e 201 milioni di views su YouTube. Il video del singolo vede la partecipazione di Katy Perry, Serena Williams, Ellen DeGeneres, Ryan Reynolds, Bobby Berk, Billy Porter, Ciara, RuPaul, Jesse Tyler Ferguson, Justin Mikita, Adam Lambert, Todrick Hall, Hayley Kiyoko, Adam Rippon, Chester Lockhart, Dexter Mayfield, Hannah Hart, Antoni Porowski, Jonathan Van Ness e Tan Franc, e ha vinto l’ambito titolo di “Video of the Year” ai Video Music Awards 2019, per i quali Taylor Swift ha ricevuto anche altre 9 candidature in altrettante categorie, rivelandosi, insieme ad Ariana Grande, l’artista con il maggior numero di nomination in questa edizione. American Music Awards 2019, svoltisi domenica 24 novembre, durante i quali proprio Taylor Swift è stata incoronata “Artista del decennio”, e ha ottenuto i premi “Artist of the Year”, “Favourite Music Video”, “Favourite Female Artist – Pop/Rock”, “Favourite Album – Pop/Rock” e “Favourite Artist – Adult Contemporary”. “LOVER”, terzo singolo estratto, ha totalizzato oltre 121 milioni di views su YouTube e 265 milioni di streaming su Spotify. Dello stesso brano sono state realizzate due versioni, “Lover (Remix) feat. Shawn Mendes”, che conta oltre 78 milioni di stream su Spotify, e “Lover First Dance Remix”, realizzata in occasione della performance live agli American Music Awards. Il quarto estratto, “The Man”, inno femminista, ha totalizzato 153 milioni di views su Spotify e 40 milioni di views su Youtube.

Taylor Swift, vincitrice di 10 Grammy Awards, è tra le artiste più influenti del panorama musicale contemporaneo. “Reputation”, uscito nel 2017, ha ottenuto 1.6 miliardi di ascolti su Spotify e la certificazione disco di platino in paesi come Stati Uniti, Austria, Australia, Messico, Nuova Zelanda, Regno Unito e Filippine. Il “Reputation Stadium Tour”, composto da 53 tappe in 4 continenti (Nord America, Europa, Asia e Oceania), ha raggiunto oltre i 345 milioni di incasso e ha confermato la cantante come una delle celebrità più ricche al mondo.

 

Il Giro d’Italia è su Topolino!

Cover 3363
Cover 3363

Il Giro d’Italia è su Topolino!

Sul numero 3363 in edicola da oggi prende il via
la nuova storia a episodi “Zio Paperone e il Giro da capogiro”:
un viaggio in Italia su 2 ruote che ripercorre le tappe
dell’edizione 2020 della corsa rosa

E, dal 9 maggio, appuntamento con le più belle storie sportive Disney
ogni giorno su La Gazzetta dello Sport

Lo sport e la passione per le due ruote arrivano su Topolino! In questa stagione così particolare, in cui anche ogni manifestazione sportiva è stata sospesa e rimandata, per la prima volta sarà Topolino ad ospitare nelle sue pagine la gara ciclistica per eccellenza del nostro Paese, in attesa di disputare la sua 103esima edizione, quando sarà possibile. Il Giro d’Italia, dunque, si correrà su Topolino grazie a Zio Paperone e il Giro da capogiro, un’affascinante storia in 3 episodi che prende vita con un prologo speciale nel numero 3363, in edicola da oggi, mercoledì 6 maggio.

Scritta da Bruno Enna e disegnata da Marco Mazzarello, Zio Paperone e il Giro da capogiro segue lo stesso percorso della “carovana rosa” portando i Paperi (già in Italia per il tour sulle tracce di Raffaello, appena conclusosi nella storia Zio Paperone e la pietra dell’oltreblù) su e giù lungo la Penisola. La storia si sviluppa nelle stesse location che la manifestazione ufficiale avrebbe dovuto toccare, partendo dall’Ungheria (dove, proprio in questi giorni, ci sarebbe dovuto essere lo start della corsa rosa), dove tutti si fanno una sola domanda: perché Zio Paperone partecipa con il suo team alla gara?

In attesa di goderci quello vero, quindi, il Giro d’Italia si correrà intanto su Topolino: un’occasione unica che ancora una volta conferma l’approccio narrativo sempre dinamico e ricco di creatività e fantasia del settimanale edito da Panini Comics.

L’appuntamento sportivo con Topolino, inoltre, prosegue anche su La Gazzetta Dello Sport che, da sabato 9 maggio, ospiterà quotidianamente nelle sue pagine alcune delle storie Disney più belle dedicate a calcio, basket, volley e tanti altri sport. Un’occasione perfetta per i lettori de La Gazzetta dello Sport per consentire di avvicinarsi al mondo di Topolino e riscoprire storie appassionanti, rendendo così ancora più “colorata” la lettura!

Il settimanale TOPOLINO
Topolino, edito da Panini Comics, è il magazine più letto dai ragazzi tra i 5 e i 13 anni e propone ogni settimana 6 storie a fumetti inedite con una costante attenzione alla qualità per soddisfare un pubblico incredibilmente trasversale (dai 5 ai 99 anni…). Alle grandi avventure, ben radicate nella tradizione, si affiancano storie legate all’attualità (dallo sport, alla musica, a cinema e televisione), lo studio continuo di nuovi personaggi e l’arricchimento di quelli più amati… Insomma Topolino è in continuo fermento, sempre all’avanguardia e aggiornato, pur restando fedele a sé stesso, grazie alla collaborazione di sceneggiatori e disegnatori di alto livello, i grandi autori italiani, veri e propri maestri che abbinano il loro personalissimo e inconfondibile tratto a una rigorosa interpretazione dello stile disneyano. Ciò vale per i disegnatori, ma anche per gli sceneggiatori, che da sempre sulle pagine di Topolino esplorano in chiave umoristica tutti i generi narrativi, dall’horror alla commedia, dal giallo alla fantascienza.

Davide Falco

Davide Falco

 

Nato a Milano il 4 settembre 1976, è diplomato come Perito Elettronico ed Elettrotecnico, Durante il militare nei Bersaglieri ha conseguito il Diploma di Centralinista e poi quello di Operatore Ponti Radio.

Al suo ritorno dalla leva ha ripreso il  lavoro in una grande azienda di telecomunicazioni (Telecom e poi  Tim) per 9 anni mentre studiava per conseguire la Laurea in Lettere e Filosofia, alla quale sono susseguiti due Master in giornalismo.

Da qui, matura l’idea di lasciare il posto fisso e seguire il sogno di divenire  giornalista.

Ha iniziato collaborando con il Free Press Metro, Libero, Il Giorno, La Gazzetta dello Sport, Disney, Tg Com, riviste sportive, Nautech e molte altre testate e riviste continuando la sua formazione.

Ha curato diversi uffici stampa tra cui quello di Ambrogio Fogar, del Prof. Giampaolo Perna, del Dott. Paolo Cavedini, dell’atleta Enzo Masiello, la giornalista sportiva Maria Teresa Ruta, per il C.I.P., per l’artista Elena Rede, per diverse tipologie di aziende e attività commerciali. Esperienza anche nel settore del turismo (Tour operator).

Non mancano esperienze in Radio e le collaborazioni con lo sport diversamente abili, con i quali manifesta la sua partecipazione nello svolgimento di pubbliche relazioni.

Dal 2005 ha pensato e creato la testata di cui è direttore – editore, www.dietrolanotizia.it, quotidiano online di cultura, informazione e servizi.

Ottime le attuali collaborazioni del sito e l’iniziativa della tessera convenzioni che comprende più di 10.000 possessori. E’ stato quindi creato un altro portale, shopping.dietrolanotizia.it  con la creazione di diversi minisiti per commercianti, aziende e liberi professionisti.

Eclettico, tiene, inoltre, corsi di Filosofia e Giornalismo in Università Statale e della Terza Età senza escludere l’impegno nell’organizzazione di eventi di comunicazione (marketing, eventi, culturali).

Gioca nella Nazionale Basket Artisti/Giornalisti.

Ha scritto due libri: “Arte e letteratura nel ‘900: Kafka Pirandello e Pessoa”  e “Mamma Non Mi Sposo Più.”

Attualmente scrive per il quotidiano “Il Giorno”, il Settimanale “Settegiorni”, e per la rubrica Agenda del Corriere della Sera.