Verissimo di sabato 28 novembre

Daria_Bignardi
Daria_Bignardi

Alle 16 su Canale 5, nuovo appuntamento con le emozioni e i racconti di vita di Verissimo.

Il pubblico è abituato a vederla nel ruolo di intervistatrice e conduttrice. In esclusiva a Verissimo Silvia Toffanin incontra Daria Bignardi, che torna negli studi Mediaset dopo ben quindici anni.

Ospiti del talk show, inoltre: Giorgio Panariello, che ripercorrerà la sua lunga carriera e la sua vita intensa, Valeria Marini, che parlerà della truffa subita da sua madre Gianna e l’inviato di “Striscia la notizia” Vittorio Brumotti, sempre in prima linea per denunciare, con i suoi servizi, lo spaccio di droga nelle città italiane.

E ancora, Francesco Totti e Lapo Elkann ricorderanno uno dei più grandi talenti che il calcio abbia mai avuto: Diego Armando Maradona, appena scomparso a 60 anni.

E infine, Massimiliano Morra, reduce da “Gf Vip”, racconterà per la prima volta la sua verità.

Omaggio ad Ugo Tognazzi

Ugo_Tognazzi
Ugo_Tognazzi

L’approfondimento del TG diretto da Clemente J. Mimun, in onda sabato 24 ottobre, in seconda serata, su Canale 5

«Ugo Tognazzi: che fenomeno!» è il titolo dello speciale TG5 in onda sabato 24 ottobre, in seconda serata, su Canale 5. A 30 anni dalla scomparsa del più trasgressivo dei Moschettieri della commedia italiana (Cremona, 23 marzo 1922; Roma, 27 ottobre 1990), il ritratto confezionato da Anna Praderio racconta un personaggio moderno, che ha anticipato i tempi e costantemente ricercato il nuovo. Un innamorato della vita in tutti i suoi aspetti.

Ugo Tognazzi: l’attore dei Mostri, della Grande abbuffata, della Tragedia di un uomo ridicolo, l’interprete del cinema di Ferreri, Monicelli, Scola, Bertolucci, Avati, Risi, Salce, il protagonista delle zingarate di Amici miei. Un uomo e un artista libero, ironico, divertente, che amava le donne, il cinema, la buona tavola, la cucina, la convivialità. Con gli amici riuniti nella case di Velletri e Torvaianica, tra gare sportive, tornei di tennis e lo Scolapasta d’Oro in palio. Con la famiglia allargata e i suoi quattro figli.

L’approfondimento del TG diretto da Clemente J. Mimun ricorda Tognazzi proprio con loro: Ricky, Thomas, Gianmarco, Maria Sole e con Simona Izzo, Alessandro Gassmann, Enrico Vanzina, Pupi Avati.

Gianmarco Tognazzi: «L’ugoismo era la natura di papà, la voglia di fare cose per sé stesso ma anche per gli altri. Ha trasformato una cantina in un’azienda agricola a scopo ugoistico. Per potere godere con gli amici dei suoi prodotti, del vino, per la convivialità. La tenuta era il suo sogno… era molto legato alla terra».

Maria Sole Tognazzi: «Quando siamo nati Gianmarco e io, mio padre e mia madre hanno messo su famiglia a Velletri. Erano un esempio di coppia moderna: vivevano insieme a Velletri, ma a Roma mantenevano case separate. Una forma moderna di libertà, che non ha a che fare con i tradimenti, ma con il rispetto dell’indipendenza. Una modernità voluta da mio padre, che ammiro molto».

Thomas Robsahm: «Andavo tutte le estati a Torvaianica e tutti i Natali a Velletri. Qui vivevo con Ricky, Gianmarco, Sole e Franca, tutti riuniti intorno a papà, che lavorava tanto, ma sapeva sempre radunare familiari e amici in casa intorno a lui. Aveva sempre ospiti… una famiglia ancora più allargata».

Simona Izzo: «Sapeva di essere un padre imperfetto, un marito imperfetto, un suocero imperfetto. Quando ci siamo conosciuti, mi disse: “Sei più vecchia e sei già stata sposata. Hai già un figlio. Non vai bene”. E poi: “Secondo me, tu vuoi prendere il mio posto nel suo cuore”. Gli ho risposto: “Nessuno ha la tua personalità e può sostituirti nel cuore di Ricky».

Enrico Vanzina: «Ugo lo ricordo benissimo. Faceva i film con papà: western comici, commedie… è stato il compagno della nostra infanzia. Ugo è insostituibile, perché è un attore diverso dagli altri. Unico. Tognazzi è Tognazzi».

Alessandro Gassmann: «C’era questa competizione con la famiglia Tognazzi… facevamo le vacanze insieme, vivevamo in case vicine, a Velletri, e mio padre non riusciva a capire perché tutti andavano più volentieri da Tognazzi invece che da Gassman… In realtà, da Tognazzi si dormiva bene e si mangiava veramente bene… grazie per tutte le prelibatezze che ci avete fatto assaggiare!».

Pupi Avati: «Ugo era molto generoso: venne a fare il film gratis… in percentuale… anche se io ero reduce da clamorosi insuccessi. Gli ero così riconoscente, che ad ogni ciak dicevo “grazie” anziché stop. Lui mi chiedeva: “ne facciamo un’altra?” E io: “grazie, grazie…”».

In chiusura, Ricky Tognazzi cita una poesia di Neruda per ricordare il papà: «Se muoio sopravvivimi e porta in eredità la mia allegria, vivi la mia assenza come se fosse una stanza trasparente in cui appendere i quadri all’aria, in modo che io ti possa vedere, e non deprimerti perché mi faresti morire un’altra volta».

Anticipazioni Verissimo sabato 24 ottobre

Silvia_Toffanin
Silvia_Toffanin

Sabato 24 ottobre, alle ore 16.00, su Canale 5, imperdibile appuntamento con Verissimo.

Lei è la più grande tuffatrice italiana di tutti i tempi: Silvia Toffanin intervisterà Tania Cagnotto, tra pochi mesi di nuovo mamma.

Questa settimana si è parlato molto di lui in merito alla sua ex fidanzata Giulia De Lellis. In esclusiva, Andrea Damante sarà in studio per raccontare la sua verità e dare gli ultimi aggiornamenti su questa vicenda ricca di continui colpi di scena.

Prima intervista di coppia per Raoul Bova e la compagna Rocío Muñoz Morales.

E ancora, ospiti del talk show: Maria Grazia Cucinotta, Iva Zanicchi e l’ultima concorrente eliminata di “Grande Fratello Vip” Matilde Brandi.

Verissimo sabato 15 febbraio: Rita Pavone tra gli ospiti

TOFFANIN 15 FBB
TOFFANIN 15 FBB

Rita Pavone, Gabriele Muccino, Emma e Silvia Provvedi tra gli ospiti di Verissimo

Sabato 15 Febbraio alle ore 16.00, su Canale 5

Sabato 15 febbraio, alle ore 16.00, appuntamento con Verissimo.

In esclusiva, Silvia Provvedi in attesa del suo primo bebè, racconta a Verissimo questo periodo magico della sua vita.

Silvia Toffanin accoglie in studio una vera icona della musica italiana, tornata sul palco di Sanremo dopo 48 anni di assenza: Rita Pavone.

Gabriele Muccino ed Emma Marrone saranno ospiti per presentare ‘Gli anni più belli’, il film in cui la cantante salentina ha fatto il suo debutto in veste d’attrice.

Per la prima volta a Verissimo Barbara Alberti, che qualche giorno fa si è ritirata dal ‘Gf Vip’, spiegherà il perché di questa sua scelta.

Infine, in studio, anche Nicola Savino ed Enrico Nigiotti.

Verissimo è anche sul web con un sito ricco di contenuti inediti, video e curiosità: www.verissimo.it

Capodanno di Canale 5

Panicucci
Panicucci

Lunedì 31 dicembre 2018: quest’anno sarà Piazza Prefettura a Bari l’imponente cornice del Capodanno di Canale 5.
Promosso da RadioMediasetin partnership conRadionorba, l’evento sarà una serata all’insegna della grande musica italiana.

A partire dalle 21.00 si avvicenderanno sul palco artisti, musicisti e interpreti che hanno fatto la storia della canzone italiana insieme ad altri che negli ultimi anni hanno riempito i palazzetti e dominato le classifiche di vendita.

I nomi sono tutti di primissimo piano: Annalisa, Benji& Fede, Luca Carboni, Elodie, Riccardo Fogli e Roby Facchinetti,Irama, Junior Cally, Elettra Lamborghini, Ermal Meta, Fabrizio Moro, GuePequeno, Ron, Fabio Rovazzi, Tiromancino.
Dopo il successo riscontrato lo scorso anno, confermata al timone della serata la padrona di casa Federica Panicucci.

Con lei, sul palco e nel backstage che sarà allestito nella straordinaria cornice del Teatro Piccinniche per l’occasione sarà mostrato in anteprima in tutta la sua magnificenza dopo il lungo restauro, Daniele Battaglia e Dario Spada di Radio 105, Chiara Tortorella e Silvia Notargiacomo di R101,Kay Rush e Stefano Gallarini di Radio Monte Carlo, Roberto Gentile e Leonardo Fabrizi di Radio Subasio e Alan Palmieri e Antonella Caramiadi Radionorba.

Dopo la mezzanotte il dj set di Max Brigante e l’energia del suo show Mamacitafaranno ballare la piazza a ritmo di reggaeton, hip-hop &trap e R’n’B.