didio, “Intenso”

didio @ Marco Cattaneo_b
didio @ Marco Cattaneo_b

didio

È online e in streaming

INTENSO

Il nuovo singolo del cantautore italiano, già chitarrista di FRANCO BATTIATO, EROS RAMAZZOTTI e CRISTIANO DE ANDRÈ

È disponibile da oggi in digital download e su tutte le piattaforme streaming “Intenso” (Adesiva Discografica/The Orchard), il nuovo singolo di didio, il nuovo progetto cantautorale di Osvaldo Di Dio, già chitarrista e collaboratore di artisti italiani del calibro di Franco Battiato, Cristiano De André ed Eros Ramazzotti.

Il brano racconta il tormento di un amore che non lascia scampo, al quale non si può far altro che arrendersi. Il protagonista è ossessionato da lei, la vede in sogno, la pensa continuamente e quando per caso la incontra “gli tremano i polsi e gli suda la vita”. Ma non vuole che i suoi timori e le sue insicurezze gli facciano sprecare questa occasione, come già successo in passato, “quando penso ai treni che ho perso mi sento un po’ giù…”. La sonorità del brano è suadente e sinuosa, perfettamente aderente al chiaro scuro del testo, un tango elettronico che ben rappresenta l’amore in questa epoca digitale.

“Intenso” arriva dopo la pubblicazione di altri quattro brani, “Mi gira la testa”, “Naufraghi”, “Inevitabile” e “I sogni di un’estate” (Adesiva Discografica), testo e musica di didio, con la produzione artistica di Osvaldo Di Dio e Paolo Iafelice mentre è stato mixato e masterizzato da Paolo Iafelice per Adesiva Discografica.

https://www.osvaldodidio.com/

Festa di primavera: Battiato e De Sica live nelle Grotte di Castellana

Franco Battiato
Franco Battiato

Il concerto di Franco Battiato e il recital di Christian de Sica, gli ultimi grandi eventi di “Natale nelle Grotte” alle Grotte di Castellana, previsti per il 7 e l’8 gennaio 2017 e annullati a causa delle avverse condizioni meteo, saranno recuperati il 7 e l’8 marzo.

Martedì 7 marzo FRANCO BATTIATO si esibirà con uno speciale concerto nel cuore della terra, accompagnato da CARLO GUAITOLI (pianoforte) e ANGELO PRIVITERA (tastiere e programmazione).

Mercoledì 8 marzo CHRISTIAN DE SICA porterà in scena “CHRISTIAN RACCONTA CHRISTIAN DE SICA”, un recital innovativo e coinvolgente in cui l’artista avrà modo di dialogare con i suoi spettatori. Sul palco con l’attore ci saranno Giampiero Ingrassia e il M° Riccardo Biseo. Non mancheranno le sorprese, a partire da un ospite d’onore.

I biglietti acquistati per i due eventi di gennaio restano validi per le nuove date.

I due spettacoli si terranno ne LA GRAVE, la prima delle caverne che si incontrano immergendosi nel complesso di cavità sotterranee, location ideale per esibizioni dal vivo con la sua acustica che permette di realizzare performance musicali particolarissime.

Teatro EuropAuditorium : Battiato e Alice Tour

Battiato e Alice
Battiato e Alice

Franco Battiato e Alice saranno di nuovo insieme in concerto al Teatro EuropAuditorium il 30 e il 31 marzo con due date già sold out da tempo.

Dopo aver debuttato il 13 febbraio a Carpi, il Battiato e Alice Tour arriva a Bologna: i due artisti saranno accompagnati dall’Ensemble Symphony Orchestra diretta da Carlo Guaitoli, con cui Battiato si è già esibito per un breve tour nel luglio 2015. L’Ensamble è composto dallo stesso Carlo Guaitoli (direzione d’orchestra e pianoforte), da Angelo Privitera (tastiere e programmazione), Davide Ferrario e Antonello D’Urso (chitarre e programmazione), da Andrea Torresani (basso) e Giordano Colombo (batteria).

Il concerto sarà diviso in parti diverse ma comunicanti tra loro, verrà a rinnovarsi un’intesa artistica profonda tra due anime affini nella celebrazione di un legame che è rimasto solido anche quando i rispettivi percorsi non si sono incrociati direttamente. Un viaggio doppio iniziato nel tempo e ora fotografato nelle altezze del divenire.

Il 1980 è l’anno della loro prima collaborazione, con l’album di Alice “Capo Nord” e il singolo “Il vento caldo dell’estate”, un lavoro che avrà prosecuzione nel 1981 nell’album omonimo “Alice” che sfocerà nella vittoria a Sanremo con “Per Elisa”. Duetti come “Chanson Egocentrique” e “I treni di Tozeur”, con la quale i due si esibiscono all’Eurofestival, seguiranno rispettivamente nel 1982 e nel 1984.

Nel 1985 Alice dedicherà al repertorio di Battiato l’intero album “Gioielli rubati”. Quello di Battiato per Alice nei primi anni ’80 è stato qualcosa che è andato oltre al mero lavoro di Produzione e collaborazione: il maestro catanese ha infatti colto e valorizzato in quella fase le corde espressive e compositive della cantautrice di Forlì che poi ha continuato il proprio percorso artistico raggiungendo sempre nuove tappe musicali.

Alice è reduce da “Weekend”, il suo ultimo album uscito nel 2014, mentre Battiato ha pubblicato la retrospettiva “Le nostre anime” come a voler ripercorrere e rileggere da inediti punti di vista quarant’anni di carriera, non solo musicale, con la versione estesa in cofanetto che affianca a canzoni e brani i suoi film e la trasmissione televisiva “Bitte Keine Reklame”.

Prezzi (comprensivi di prevendita): I Platea 69,00 € – II Platea 57,50 € – Balconata 34,50 €

Prevendite biglietti presso la biglietteria del Teatro EuropAuditorium in Piazza Costituzione n°4 a Bologna (dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00), presso la biglietteria del Teatro Il Celebrazioni in Via Saragozza n°234 a Bologna (dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00), presso il Circuito VIVATICKET-CHARTA, i punti d’ascolto delle IperCoop e il Circuito TICKETONE, oltre alle prevendite abituali di Bologna e con carta di credito su www.teatroeuropa.it. Per informazioni: 051.372540 –  051.6375199    info@teatroeuropa.it

Battiato e Alice Tour

1_ Foto Battiato by Sebastiano Facco
Franco Battiato e Alice porteranno il loro tour al Teatro EuropAuditorium mercoledì 30 e giovedì 31 marzo 2016 alle ore 21.00.
Battiato e Alice saranno protagonisti di un viaggio doppio iniziato nel passato e rinnovato nel presente grazie alla loro forte intesa artistica. Il 1980 è infatti l’anno della loro prima collaborazione, con l’album di Alice “Capo Nord” e il singolo “Il vento caldo dell’estate”, un lavoro che avrà prosecuzione nel 1981 con l’album “Alice” sfociando subito nella vittoria a Sanremo con “Per Elisa”. Duetti come “Chanson Egocentrique” e “I treni di Tozeur”, con la quale si esibiscono all’Eurofestival, seguiranno rispettivamente nel 1982 e nel 1984. Nel 1985 Alice dedicherà al repertorio di Battiato l’intero album “Gioielli rubati”.

I due saranno accompagnati dall’Ensemble Symphony Orchestra diretta da Carlo Guaitoli, Ensemble con cui Battiato si è già esibito per un breve tour nel luglio 2015 e che è composto dallo stesso Guaitoli (direzione d’orchestra e pianoforte), Angelo Privitera (tastiere e programmazione), Davide Ferrario e Antonello D’Urso (chitarre e programmazione), Andrea Torresani (basso) e Giordano Colombo ( batteria).

Prezzi (comprensivi di prevendita): I platea € 69,00 – II platea € 57,50 – balconata € 34,50

Prevendite aperte da lunedì 19 ottobre alle ore 15.00  presso la biglietteria del Teatro EuropAuditorium in Piazza Costituzione, 4 a Bologna (aperta dal lunedì al sabato – ore 15.00-19.00), presso i punti vendita VIVATICKET-CHARTA, i punti d’ascolto delle IperCoop e il Circuito TICKETONE, oltre alle prevendite abituali di Bologna e con carta di credito su www.teatroeuropa.it.

Per informazioni: 051 372540 –  051 6375199; info@teatroeuropa.it.

Battiato con la Filarmonica Toscanini a Monzaestate 2012

Mercoledì 18 luglio appuntamento allo Stadio Brianteo di Monza per la prima nazionale di Battiato con la Filarmonica Arturo Toscanini.

Punto d’eccellenza dell’attività produttiva della Fondazione oggi una delle più importanti orchestre sinfoniche italiane che con i suoi 35 elementi darà vita sul palco ad uno spettacolo denso di emozioni, alla direzione d’orchestra e pianoforte Carlo Guaitoli, tastiere e programmazione Angelo Privitera, alla chitarra Davide Ferrario, al basso Lorenzo Poli e alla batteria Giordano Colombo.

Uno show che proporrà una scaletta eterogenea, un’occasione per ascoltare alcuni grandi brani di Battiato in una veste inedita e dalle atmosfere coinvolgenti.

Biglietti ancora disponibili. Informazioni su www.monzaestate.it