Monica Fleri: Video Como Hubiera Sido

Monica_Fleri
Monica_Fleri

E’  uscito oggi “Como Hubiera Sido” il video ufficiale del singolo della insegnante di ballo e cantante  Monica  Fleri

Un video che ha dato gli occhi a quello che fino ad ora è il primo brano di Monica, pubblicato in agosto 2020

Monica è una dei due soci che in Italia insegna alla RazzM’Tazz corsi di salsa on1 e on2 partnering e shines, bachata,  gestualità, showtime per bambini, balli di gruppo, animazione per ragazzi, reggaeton e Dembow, hip hop, easygym, kizomba ed inglese.

La regia e lo storyboard del video sono di Monica Fleri e Alessandro Pegoli

Il video è stato ideato da Monica Fleri, montaggio e video sono di Alessandro Pegoli.

Protagonista maschile del video è Daniele La Rosa

Le riprese in esterna sono state girate a Verona. Le interne nell’Hotel dei Giovi di Cesano Maderno (Monza e Brianza)

Guarda il video

 

Torniamo a ballare

Monica Fleri
Monica Fleri

“Riprendiamo a ballare”! E’ questo il pensiero di Monica Fleri, insegnante di balli caraibici e socia di RazzMTazz dance company.

Lei insegnante di ballo da  molti  anni,  ha sperimentato la possibilità effettuare dei corsi on line che porterà comunque avanti anche in fase post Covid, rimane però un’altra cosa potere ballare in un luogo, in una sala da ballo, vicino a delle persone, sentire la musica dal vivo. E’ una sensazione in più di libertà, di coinvolgimento, di presenza.

Cosa ti ha portato a -lanciare questo messaggio- ?

“I balli che insegniamo sono i balli caraibici. Si ballano prettamente in coppia con la bellezza la sensualità e l’eleganza di un contatto tra un cavaliere e una dama. Questo periodo ha fermato tutto e per i professionisti  è stata ed è ancora molto dura. Nonostante tutto abbiamo trovato la soluzione on-line che comunque è una possibilità di ballo. Con la vita frenetica della maggior parte delle persone, molti trovano comodo il fatto di tornare dal lavoro, mettere sul fuoco la cena, spostarsi nella stanza di fianco, cliccare un link e fare  comodamente la propria lezione in casa. Assicuro che non è affatto male. Ovviamente il ballo dal vivo genera un altro tipo  di emozioni e questo ci manca molto”.

Quando pensi, speri, si potrà tornare a ballare caraibico nei locali ?

“Qualcuno dice il 26 giugno  ma non vorrei illudermi. Se fosse così ne saremmo molto felici. Per ora i locali di balli caraibici sono aperti, ci si può sedere, bere qualcosa ed ascoltare la musica”.

Distanziamento e vicinanza. Due estremi opposti..come si potrebbero unire secondo te?

“Per mantenere il distanziamento ci stiamo concentrando nei corsi di pasitos… che adoro. Sono dei passi ballati singolarmente che sono belli sia da ballare che da vedere. Servono per sciogliersi se qualcuno è legato nei movimenti e aiutano tanto. Servono anche durante il ballo di coppia quando il cavaliere decide di lasciare la dama e iniziare una  sfida di pasitos uno di fronte all’altro. E’ una parte del ballo dove puoi esprimere completamente te stesso.  In questo periodo di distanziamento per i balli di coppia qualcuno si è inventato la soluzione delle stringhe elastiche o delle bacchette con degli elastici da infilare nei polsi. E’ un’idea   sicuramente divertente ed alternativa ma personalmente, presa seriamente, non la adotterei  mai. La magia dei nostri balli caraibici  è proprio nel contatto fisico, nella connessione e sintonia che l’uno trova con l’altro ballando. Piuttosto aspettiamo un po’ di più la riapertura”

Cosa ti manca di più delle “serate ballerine”?

“Manca l’energia che si crea quando siamo tutti insieme nella stessa sala di ballo “gozando” la stessa musica. Quando a tante persone tutte insieme piace la stessa cosa.  Il campo vibrazionale si alza molto e lo senti sulla  pelle. È una carica naturale e quello che si crea fa bene allo spirito. Ecco perché a molte persone viene consigliato di iscriversi a un corso di salsa o bachata quando hanno qualche periodo buio nella propria vita. E poi la nostra musica ti mette  allegria.  Mi manca molto anche il contatto fisico del ballo di coppia,  quando trovi una persona con la quale c’è sintonia, il ballo diventa magia e a volte  sembra di volare. Sensazione bellissima”

A chi vuole continuare o iniziare ad imparare in questo periodo, cosa consigli di fare ?

“In questo periodo per chi vuole cominciare un corso di ballo con noi può sfruttare sia la possibilità on-line che dal vivo in sala corsi alle piscine di Limbiate.  In questo periodo insegniamo:  pasitos e movimento di salsa e bachata, gestualità femminile,  balli di animazione per ragazzi,  coreografie pop per bambini,  bachata composition,  coreografie di hip hop,  reggaeton e Dembow , Tabata, easygym.  E Non vediamo l’ora di ricominciare ad insegnare tutta la parte di coppia”