The Beatles “Abbey Road” 50° anniversario

Photo by Bruce McBroom Apple Corps Ltd
Photo by Bruce McBroom Apple Corps Ltd

Era l’8 agosto di 50 anni fa, quando la band più famosa al mondo si fermò fuori dagli EMI Recording Studios di Londra per attraversare, in fila indiana, le strisce pedonali di Abbey Road. Con il fotografo Iain Macmillan in equilibrio su una piccola scala e un vigile urbano a fermare il traffico, i Beatles attraversarono avanti e indietro la strada per tre volte, con John Lennon in testa, seguito da Ringo Starr, Paul McCartney e George Harrison.

Vennero scattate solo sei foto, di cui la quinta fu la prescelta per la copertina del penultimo album in studio dei Beatles, Abbey Road, che prende il nome proprio dal viale alberato dove hanno sede gli studi di registrazione. Uscito il 26 settembre 1969, Abbey Road non è l’ultimo album dei Beatles, con Let It Be pubblicato nel 1970, ma fu l’ultimo che John, Paul, George e Ringo registrarono insieme.

I Beatles celebreranno il 50° anniversario di Abbey Road con una serie di edizioni particolarmente curate in uscita in tutto il mondo il 27 settembre 2019 per Apple Corps Ltd./Universal Music.
Disponibili da oggi in preorder, i 17 brani dell’album vengono presentati con un nuovo mix del produttore Giles Martin e di Sam Okell, in stereo, stereo in alta risoluzione, 5.1 surround e Dolby Atmos, a cui sono state aggiunte oltre 23 tracce tra sessioni di registrazione e demo, la maggior parte dei quali era rimasta finora inedita.

20° anniversario di Qatar Airways

qatar-airways
qatar-airways

Qatar Airways celebra il suo 20° anniversario proponendo incredibili tariffe in Economy e Business Class e offrendo l’adesione al programma Privilege Club Gold a 20 fortunati vincitori, oltre a sconti fino al 50% sui biglietti premio legati al programma Privilege Club per selezionate destinazioni comprese nel suo crescente network globale.

Valida dal 1 al 10 novembre 2017, la promozione per il 20° Anniversario propone Tariffe Companion in Business Class e consente di risparmiare anche in classe Economy per prenotazioni da tre a nove passeggeri. Per esempio è possibile volare a Zanzibar a partire da € 439 tutto incluso a persona in classe Economy se si viaggia in tre o più persone oppure volare a Singapore a partire da € 1.709 tutto incluso a persona se si viaggia in due. Queste esclusive offerte sono valide per viaggi dal 1 novembre 2017 al 31 ottobre 2018.

Mr. Ehab Amin, Chief Commercial Officer di Qatar Airways, afferma: “Siamo lieti di lanciare questa spettacolare promozione globale per celebrare il nostro 20° anniversario. Questo è un anno speciale di attenzioni verso i nostri fedeli passeggeri, siamo quindi felici di offrire fantastiche tariffe in Economy e Business Class per celebrare insieme 20 anni di successi del claim Going Places Together.

I passeggeri da tutto il mondo possono approfittare di queste offerte uniche al momento di prenotare i loro viaggi business o di piacere attraverso il nostro network globale di oltre 150 destinazioni”.

In concomitanza con la promozione per il 20° Anniversario, Qatar Airways ha lanciato una campagna sui propri canali social della durata di 20 giorni a partire dal 26 ottobre 2017. #20ReasonsToFly mostra gli ottimi risultati raggiunti da Qatar Airways negli ultimi 20 anni.

La pluripremiata compagnia ha già lanciato nei mesi scorsi numerose promozioni globali di successo, tra cui la campagna “Vola con la Migliore Compagnia Aerea a livello mondiale”, che ha celebrato il premio ricevuto da Skytrax come “Miglior Compagnia Aerea” e la campagna “Global Travel Boutique”, la quale ha offerto ai passeggeri l’opportunità di vincere super premi, tra cui la possibilità di volare gratuitamente per un anno verso qualsiasi destinazione all’interno dell’ampia rete globale della compagnia aerea.

Qatar Airways durante il 2017 ha aggiunto una serie di nuove interessanti destinazioni al proprio network, tra cui Auckland, Nuova Zelanda; Dublino, Irlanda; Nizza, Francia e Praga, Repubblica Ceca. La compagnia aggiungerà nel 2018 molte altre emozionanti destinazioni al proprio network tra cui Canberra, Australia; San Pietroburgo, Russia e Cardiff, Regno Unito, per citarne solo alcune.
Il vettore nazionale dello Stato del Qatar è una delle compagnie aeree in più rapida crescita e con una delle più giovani flotte al mondo.

Al suo ventesimo anno di attività, Qatar Airways dispone di una moderna flotta di oltre 200 aeromobili che volano verso destinazioni business e leisure in sei continenti.
La pluripremiata compagnia ha ricevuto diversi riconoscimenti quest’anno tra cui il premio come “Compagnia Area dell’Anno” per la quarta volta ai prestigiosi Skytrax World Airline Awards 2017 che si sono tenuti al Paris Air Show.

Oltre ad essere stata votata “Miglior Compagnia del Mondo” da parte di viaggiatori gobali, il vettore nazionale del Qatar ha vinto anche una serie di altri importanti riconoscimenti tra cui “Migliore Compagnia Aerea in Medio Oriente”, “Migliore Business Class del Mondo” e “Migliore Lounge Areoportuale di First Class”.

Musical The School: 50° anniversario del musical Hair

MTS
MTS

In occasione del 50° anniversario di rappresentazione del musical Hair e dopo il successo ottenuto nel tributo concerto “Love, Peace, Freedom & Happyness Hair Tribute” dello scorso anno all’Open Air Theatre nell’ambito della rassegna “Experience On Stage” all’ex area Expo, MTS Musical The School è lieta di annunciare che per il classico appuntamento di fine anno produrrà una nuova versione del musical Hair, forte dell’aver ottenuto i diritti per la sua rappresentazione in Italia.
Su licenza Tams-Witmark Music Library, Inc. 560 Lexington Ave.

New York, New York 10022 USA, questa versione inedita si avvarrà di una band dal vivo, che accompagnerà tutti i brani ed i momenti musicali dello spettacolo. Una serie di significativi appuntamenti faranno da cornice al debutto vero e proprio dello show che sarà il 9 giugno al Teatro Nazionale CheBanca! di Milano.

La regia e l’adattamento dello spettacolo sono di Simone Nardini, direttore dell’Accademia, mentre la traduzione del libretto è del giornalista Sandro Avanzo.

Hair è stato rappresentato per la prima volta off Broadway nel 1967 e a Broadway nel 1968.

Bollate: Celebrazioni dell’Anniversario della Vittoria

Manifesto
Manifesto

99° Anniversario della Vittoria
Si terranno domenica 5 novembre 2017 le commemorazioni per l’anniversario della Vittoria. Ecco il ricco programma della giornata.
Ecco il programma
Ore 8.45 – Ritrovo presso il Sagrato della Chiesa Parrocchiale di S. Martino
Ore 9.00 – S. Messa presso la Chiesa Parrocchiale di S. Martino
Ore10.00 – Alzabandiera. Onore ai Caduti e deposizione corone presso il Monumento ai Caduti – Cimitero di Bollate Centro, al Cippo del Grappa e alla Lapide Associazione Nazionale Partigiani d’Italia
Ore 10.30 – Alzabandiera presso il Sacrario ai Caduti – Cimitero di Bollate Centro
Ore 10.45 – Corteo per le vie cittadine
Ore 11.00 – Deposizione corona presso la lapide in Piazza C. A. Dalla Chiesa
Ore 11,10 – Ricordo Vittime Strage di Nassirya e deposizione corona
Ore 11.15 – Discorso delle Autorità in aula consiliare. Seguirà una riduzione teatrale “Non sono un eroe” di Claudio Villani Storia di quattro soldati della Prima e Seconda Guerra Mondiale

Sabato 4 novembre
Ore 11.00 Ritrovo parcheggio Cimitero di Bollate centro, deposizione corone lapidi dei
caduti di: Cimitero Bollate centro/VittimeVignetta, Bollate/Via Matteotti, Cascina del Sole/Piazza Terracini, Cassina Nuova/Via Madonna, Castellazzo/Via Fametta, Ospiate/Via Milano

Ore 20.45 Chiesa Parrocchiale S. Bernardo di Cassina Nuova, concerto Coro Alpino Lombardo “L’inutile strage”, Canti-Parole–Immagini della Prima Guerra Mondiale

A tutte le celebrazioni sarà presente il sindaco di Bollate Francesco Vassallo

Basilica di Santa Croce Firenze: Omaggio a Mozart

Orchestra da Camera e coro Requiem Mozart
Orchestra da Camera e coro Requiem Mozart

Si svolgerà quest’anno nella Basilica di Santa Croce di Firenze l’”Omaggio a Mozart” dell’Orchestra da Camera Fiorentina e del Coro Harmonia Cantata, nell’anniversario della morte del grande compositore austriaco, lunedì 5 dicembre, alle ore 21.

Un cambio di cornice – dopo Palazzo Vecchio e la Basilica di San Lorenzo – resosi necessario alla luce delle affollatissime, ultime, edizioni, con centinaia di appassionati costrette ad ascoltare dall’esterno la celebre “Messa di Requiem”, al centro del concerto.

La serata è a ingresso gratuito ma più che gradite saranno le offerte a sostegno delle popolazioni del Centro Italia colpite dal recente terremoto.

L’Orchestra da Camera Fiorentina sarà diretta da Giuseppe Lanzetta, mentre a Raffaele Puccianti spetterà il compito di condurre il Coro Harmonia Cantata. Voci soliste il soprano Sabrina Bessi, il contralto Patrizia Scivoletto, il tenore Giampaolo Franconi e il basso Diego Colli.

Opera incompiuta – a completarla fu l’amico e collega Franz Xaver Süssmayr – la “Messa di Requiem” rappresenta il confronto  dell’uomo con una delle sue più grandi angosce, la morte. In un canto che si eleva al cielo, si fondono – e si scontrano –  così l’immagine della perdita con la potenza magnanima di Dio.

Dal punto di vista musicale, il “Requiem”  segna il punto d’incontro tra tradizione musicale religiosa, senso teatrale melodrammatico e brani d’ispirazione classicheggiante. Una serie di testimonianze coeve concordano sul fatto che Mozart fosse in qualche modo consapevole di lavorare alla propria messa funebre. Mozart si spense  a Vienna il 5 dicembre 1791.

Iniziativa nell’ambito della Festa della Toscana promossa da Regione Toscana, con il sostegno di Mibact, Comune di Firenze, Città Metropolitana di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e Chianti Banca.