News Wizz Air

Wizz A321Neo
Wizz A321Neo

Wizz Air, una delle compagnie aeree a più rapida crescita in Europa e il più grande vettore lowcost dell’Europa Centrale e Orientale accoglie oggi ad Amburgo il primo dei 256 Airbus neoche ha ordinato. L’Airbus A321neo di nuova generazione è dotato di due motori GTFPratt&Whitney, possiede la più ampia cabina a 239 posti a corridoio centrale con configurazione a classe unica e offre la massima flessibilità di Wizz Air, efficienza carburante e bassi costi operativi.

L’A321neo garantisce inoltre significativi benefici ambientali con una riduzione dell’impatto acustico di quasi il 50%, se comparato con l’aeromobile della generazione precedente. Prima di entrare in servizio nel 2016, il motore GTF Pratt and Whitneyha confermato le aspettative di ridurre del 16% il consumo di carburante e del 50% le emissioni di ossido di azoto.

Oggi ad Amburgo in occasione della cerimonia di consegna, JózsefVáradi, CEO di Wizz Air, ha dichiarato: “oggi comincia una nuova era nella storia di Wizz Air.
Siamo orgogliosi di dare il benvenuto nella nostra flotta in espansione al nostro primo aeromobile A321neo con motori GTF – il primo del più grande ordine al mondo di Airbus a corridoio unico. Siamo convinti che l’A321neo segnerà un momento storico per WIZZ, poiché continuiamo a crescere come leader di mercato e ad espanderci in Europa e oltre. Questo aeromobile dalla tecnologia avanzata ci permetterà di diventare una delle compagnie aeree più ecosostenibili e allo stesso tempo di abbassare i costi operativi nell’attuale contesto macroeconomico, restiamo infatti il produttore con le tariffe più basse e con il costo unitario più basso in Europa. Wizz Air continuerà a incentivare la domanda di viaggi aerei nell’Europa centrale, orientale e oltre, offrendo le tariffe più basse ai propri passeggeri e continuando a garantire un’ottima esperienza di viaggio a bordo di una delle flotte più giovani.”

 

VOLO INAUGURALE A ORIO AL SERIO

La compagnia aerea Carpatair ha effettuato venerdì 25 maggio sulla rotta Timisoara-Bergamo Orio al Serio il volo inaugurale del nuovo aeromobile Boeing 737-300 da 148 posti, introdotto nella propria flotta per incrementare l’offerta commerciale in risposta alla crescente richiesta di posti a bordo sui collegamenti tra la Romania e il nord Italia. Con la disponibilità del B737-300, che garantisce anche una minore impatto ambientale, Carpatair offre ai passeggeri un comfort più elevato e si concede la possibilità di operare su distanze più lunghe.

Il B737-300 proveniente da Timisoara è atterrato sulla pista di Orio al Serio alle 11:35 ed è ripartito alla volta della città rumena decollando alle 12:20.