8.2 C
Milano
martedì, Aprile 23, 2024

Giulia Cecchettin – Zaia, presidente Veneto, su Radio 24

Radio 24: Vicenda è big bang sul problema della violenza sulle donne – Olimpiadi restino tutte in Italia – Bob a Cortina possibilità 50 e 50 – Autonomia entro il 2024 ad andare lenti.

Giulia Cecchettin – Zaia, presidente Veneto, su Radio 24

Gino Cecchettin ha voluto scuotere le coscienze. Per questo c’erano diecimila ragazzi, non è vero che gli altri femminicidi hanno un minor valore. Ma questo è stato un Big Bang è innegabile, un Big Bang nel quale tutti si sono immedesimati, perché comunque questa è una famiglia che ha voluto affrontare e non chiudersi nel dolore. Penso sia stata l’occasione, e tutti ce lo ricorderemo, perché questo è un Paese che deve prendere coscienza del problema senza pensare che dietro l’angolo ci sia sempre un femminicida. Dobbiamo cogliere i segnali, gli alert, perché anche Turretta aveva dato dei segnali e probabilmente tutti sono stati inesperti nel coglierli questi segnali”. Lo ha detto Luca Zaia, presidente Regione Veneto, a 24 Mattino su Radio 24.  

Olimpiadi restino tutte in Italia

E’ stata fatta una gara per realizzare la pista da bob e nessuno ha partecipato. Si è iniziato questo dibattito sulla pista da bob perché il CIO dice che deve essere ‘esistente e funzionate’, ma piste da bob esistenti e funzionanti in Italia non ce ne sono. Se deve essere ‘esistente e funzionate’ allora bisogna andare in giro per il mondo. Ipotesi Stati Uniti? Le Olimpiadi sono Milano-Cortina, siamo in Italia e dobbiamo avere la dignità di dire le facciamo tutte qua. Io spero che si facciano in Italia”. Lo afferma Luca Zaia.  

Bob a Cortina possibilità 50 e 50

Le soluzioni italiane per la pista da bob sono a Cesana o si ritorna a insistere su Cortina. Ieri sera nella cabina di regia il vicepremier Salvini ha detto che si riservava qualche giorno per valutare un progetto ridotto come dimensioni economiche, se la tempistica ci sta, da realizzare su Cortina. Per essere interessante per le aziende deve essere sui 180 milioni di euro invece lo stanziamento già oggi presente è di un centinaio di milioni quindi dobbiamo cercare di restare dentro a questa cifra. (…) Si tratta di capire se ci sarà un’evoluzione oppure no”. Lo ha detto Luca Zaia.

 Autonomia entro il 2024 ad andare lenti

Ci sono due segnali importanti: il governo a fine 2022 ha introdotto l’obbligo di applicazione di livello essenziale di prestazioni. A marzo 2023, la legge Calderoli è la legge fondamentale per andare a firmare il contratto, Stato con la singola regione come dice la Costituzione. Questa legge è stata già approvata dalla commissione del senato, poi andrà alla camera. Immagino che andandoci anche piano entro il 2024 ce la faremo“. Lo ha detto Luca Zaia, presidente Regione Veneto, a 24 Mattino su Radio 24.  

Autonomie a premierato non è scambio prigionieri

Premierato è un’ulteriore possibilità per il cittadino di mettere al centro della sua scelta la classe dirigente come già accade per il sindaco, per il presidente della Regione, le elezioni dirette. Se non ci fosse il tema autonomia in Italia, io sarei uno dei più convinti sostenitori del premierato a prescindere, non ci vedo lo scambio di prigionieri tra premierato e autonomia come dice qualcuno su questa partita”. Lo ha detto Luca Zaia.

Altri articoli di interviste su Dietro la Notizia

Articoli

Gli Imagine Dragons annunciano il nuovo album “Loom”, in uscita il 28 giugno

Gli Imagine Dragons si preparano ad entrare in una nuova Era musicale, audace e coraggiosa Il nuovo album LOOM  uscirà in tutto il mondo il...

Romina Falconi: “La solitudine di una Regina”, il nuovo singolo

Il 26 aprile esce in digitale “LA SOLITUDINE DI UNA REGINA” il nuovo brano di ROMINA FALCONI, una ballad che racconta la storia di una...

Al Teatro Arcimboldi: Baustelle , il 2 maggio

È ora dei Baustelle! L’iconica band formata da Francesco Bianconi, Claudio Brasini e Rachele Bastreghi è pronta a tornare live in primavera con “INTIMO SEXY!...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Gli Imagine Dragons annunciano il nuovo album “Loom”, in uscita il 28 giugno

Gli Imagine Dragons si preparano ad entrare in una nuova Era musicale, audace e coraggiosa Il nuovo album LOOM  uscirà in tutto il mondo il...

Romina Falconi: “La solitudine di una Regina”, il nuovo singolo

Il 26 aprile esce in digitale “LA SOLITUDINE DI UNA REGINA” il nuovo brano di ROMINA FALCONI, una ballad che racconta la storia di una...

Al Teatro Arcimboldi: Baustelle , il 2 maggio

È ora dei Baustelle! L’iconica band formata da Francesco Bianconi, Claudio Brasini e Rachele Bastreghi è pronta a tornare live in primavera con “INTIMO SEXY!...

CEM Ambiente: Ecuosacco, 10 anni e non sentirli

Ecuosacco, progetto di CEM per la riduzione del rifiuto secco, compie 10 anni Si tratta di un compleanno ricco di soddisfazioni: il sacco rosso è...

Teatro Arcimboldi: “Star Wars” il 4 e 5 maggio

“Star Wars L’Impero Colpisce Ancora In Concerto” il 4 e 5 maggio Il secondo film della saga stellare sarà proiettato integralmente e in alta definizione su...