15.3 C
Milano
domenica, Settembre 25, 2022

“Reporters de guerre”, di Sébastien Foucault: 27 settembre al PiccoloTeatro

All’inizio degli anni ’90, centinaia di giornalisti da tutto il mondo raggiunsero la Bosnia, per riferire sulla guerra e sull’assedio di Sarajevo. Una di loro era la corrispondente belga della RTBF, Françoise Wallemacq. A distanza di circa trent’anni, Sébastien Foucault, ispirandosi ai reportage radiofonici da lei realizzati allora, crea una performance teatrale sulla responsabilità del raccontare.

Per Foucault – già attore per Milo Rau, negli spettacoli The Civil Wars e La Reprise – lo spettacolo è lo spunto per una riflessione sul proprio modo di praticare il teatro documentario e sui limiti della messa in scena di un racconto.

In costante oscillazione tra giornalismo e teatro, la pièce porta in teatro la stessa Françoise Wallemacq, ma anche l’ex giornalista bosniaca Vedrana Božinović, che seguì l’assedio di Sarajevo e in seguito è diventata attrice, oltre a Michel Villée, ex addetto stampa di MSF Belgio, ora burattinaio.

Sul palco, Françoise, Vedrana e Michel evocano ricordi personali, ma anche le testimonianze dei giornalisti locali e internazionali che documentarono la guerra oltre all’esperienza di testimoni oculari, che la giornalista belga intervistò all’epoca e che ritrova trent’anni anni dopo. Sono esperienze vivide, personali, originali, che ciascuno di loro esplora con le proprie risorse, per trovarvi qualcosa con cui affrontare il futuro.

Piccolo Teatro Grassi(Via Rovello, 2 – M1Cordusio),
martedì 27 settembre2022, ore 19.30
Reporters de guerre
PRIMA NAZIONALE
di Sébastien Foucault, Julie Remacle et ensemble
drammaturgia Julie Remacle
regia Sébastien Foucault
con Françoise Wallemacq, Vedrana Božinović, Michel Villée

Spettacolo in francese, inglese e bosniaco, con sovratitoli in italiano

Durata: 120’ senza intervallo
Informazioni e prenotazioni 02.21126116 – www.piccoloteatro.org

Altri articoli di Teatri su Dietro La Notizia

Articoli

Antonella Ferrari nel cast del film “Dante”, di Pupi Avati

L'attrice Antonella Ferrari è tornata a lavorare con il maestro Pupi Avati a distanza di nove anni dalla serie tv “Un matrimonio”. È infatti...

“Scherzi a parte”: nuovo appuntamento in prima serata su Canale 5

Questa sera, su Canale 5, nuovo appuntamento di "Scherzi a parte". Nel corso della seconda puntata,  gli “scherzati” saranno: Lory Del Santo, Enzo Miccio, Jo...

Rigenerazione urbana: Bovisa Goccia, un protocollo per disegnarne il futuro

Prende forma una delle più importanti nuove centralità della Milano 2030, quella della Grande Funzione Urbana Bovisa Goccia Villapizzone, la cui riqualificazione porterà alla...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Antonella Ferrari nel cast del film “Dante”, di Pupi Avati

L'attrice Antonella Ferrari è tornata a lavorare con il maestro Pupi Avati a distanza di nove anni dalla serie tv “Un matrimonio”. È infatti...

“Scherzi a parte”: nuovo appuntamento in prima serata su Canale 5

Questa sera, su Canale 5, nuovo appuntamento di "Scherzi a parte". Nel corso della seconda puntata,  gli “scherzati” saranno: Lory Del Santo, Enzo Miccio, Jo...

Rigenerazione urbana: Bovisa Goccia, un protocollo per disegnarne il futuro

Prende forma una delle più importanti nuove centralità della Milano 2030, quella della Grande Funzione Urbana Bovisa Goccia Villapizzone, la cui riqualificazione porterà alla...

Iann Dior: uscito il nuovo singolo “Saddest Soundtrack

Iann Dior pubblica il suo nuovo singolo "Saddest Soundtrack" in uscita via Virgin Music LAS Italia / Universal Music Italia. Prodotto dal leggendario Travis...

Vertigo Film Fest, il primo festival milanese dedicato ai cortometraggi: i vincitori della 3a Edizione

Vertigo Film Fest, primo festival milanese interamente dedicato ai cortometraggi si è concluso con grande successo tra proiezioni, dibattiti e ospiti speciali, ieri venerdì 23...