17.6 C
Milano
giovedì, Settembre 29, 2022

Calcio, le rose più preziose al mondo: la classifica

Non sempre le squadre di maggior valore hanno la meglio su quelle che hanno investito di meno, non sempre le squadre di maggior valore riescono a tagliare il traguardo e a raggiungere i propri obiettivi.

Ne è un esempio lampante il Manchester City di Pep Guardiola, che, come raccolto da Transfermarkt, pur essendo una rosa da 1 miliardo di euro, non è ancora riuscita a portare a casa una Champions League.

I Citizens da diversi anni hanno raggiunto una dimensione elevatissima, che li ha portati a competere ad altissimi livelli su tutti i fronti. Anche quest’anno infatti, secondo quanto riportato dalle quote sul successo in Premier League, il City resta il grande favorito per la vittoria finale.

I trionfi in campo nazionale sono stati diversi, non è di certo un caso il titolo vinto lo scorso anno, tuttavia in campo internazionale, pur essendoci andati spesso molto vicini, non è ancora arrivato quel trionfo che tutti stanno aspettando. Anche quest’anno i soldi investiti sono tanti, basti pensare all’acquisto di Erling Haaland, tanto che i ragazzi di Guardiola compongono la rosa di gran lunga più costosa del mondo.

Lo stesso identico discorso vale per il PSG, che, pur avendo un valore inferiore al City (circa 900 milioni di euro), è comunque una di quelle armate che in particolar modo in Champions League hanno deluso le aspettative. Messi, Neymar e Mbappé fino ad ora non sono bastati per portare in bacheca la Coppa dalle grandi orecchie, che resta il più grande obiettivo stagionale anche per quest’anno.

La sensazione è che sia stato costruito un vero e proprio dream team sulla carta, che però in campo, pur dominando la Ligue 1, non riesce ad esprimersi ai massimi livelli. A chiudere il podio di questa particolare classifica c’è il Liverpool, che con un valore di mercato pari a 870 milioni di euro si piazza al terzo posto. La squadra di Klopp ha già avuto modo di competere a livelli altissimi su tutti i fronti, vincendo in campo nazionale ed internazionale.

A dispetto delle due finali di Champions League perse entrambe contro il Real Madrid, l’ultima proprio lo scorso anno, i Reds sono riusciti a proseguire la propria tradizione battendo il Tottenham nella finalissima del 2019. Quest’anno l’obiettivo è quello di rimediare alle cocenti delusioni della scorsa stagione, considerando il fatto che a quella sopracitata va aggiunta quella inerente alla perdita del titolo di Premier League a pochi minuti dal termine del campionato.

Nella top 10 mondiale a dominare, comunque sia, è sempre il calcio inglese, il sistema calcistico nel quale gira più denaro. Non sono un caso infatti neanche il quinto posto del Chelsea, vincitore della Champions League nel 2021, l’ottavo posto del Manchester United, il nono del Tottenham e il decimo dell’Arsenal.

La prima italiana, l’Inter, si vede in 12esima posizione ed è immediatamente seguita da Milan e Juventus. Tra le prime 10 rose più costose al mondo c’è spazio anche per Bayern Monaco, Barcellona e Real Madrid, rispettivamente al quinto, al sesto e al settimo posto. I tedeschi, pur avendo speso molto meno rispetto ad altri club, sono riusciti a creare una squadra dal valore altissimo, che l’hanno portati a dominare la Bundesliga e ad essere ultra competitivi anche in campo internazionale.

Le sensazioni non sono le stesse per il Barcellona, che dopo aver vissuto un’epoca incredibile ha subìto un importante ridimensionamento negli ultimissimi anni a livello di risultati. Non si smentisce mai il Real Madrid, che dopo qualche stagione difficile è tornato a vincere in Liga e in Champions League con Carlo Ancelotti sulla panchina dei Blancos.

Altri articoli di calcio su Dietro la Notizia

Articoli

Oggi, quel “29 Settembre”, portato al successo con gli Equipe84, canzone rivoluzionaria sul tradimento.

29 settembre è un brano musicale scritto e composto nel 1966 da Lucio Battisti e Mogol. È stato portato al successo dall'Equipe 84, all'epoca all'apice della popolarità, con Maurizio Vandelli come...

Ian, da uragano, finalmente perde forza e diventa tempesta tropicale

L'uragano Ian è giunto mercoledì pomeriggio lungo la costa sud-occidentale della Florida vicino a Cayo Costa come una potente tempesta di categoria 4 ,...

Il 7 ottobre esce “The Loneliest”, il nuovo singolo dei Måneskin

Sabato 24 settembre i Måneskin si sono esibiti con cinque brani al Global Citizen Festival del 2022 a New York. La band è salita...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Oggi, quel “29 Settembre”, portato al successo con gli Equipe84, canzone rivoluzionaria sul tradimento.

29 settembre è un brano musicale scritto e composto nel 1966 da Lucio Battisti e Mogol. È stato portato al successo dall'Equipe 84, all'epoca all'apice della popolarità, con Maurizio Vandelli come...

Ian, da uragano, finalmente perde forza e diventa tempesta tropicale

L'uragano Ian è giunto mercoledì pomeriggio lungo la costa sud-occidentale della Florida vicino a Cayo Costa come una potente tempesta di categoria 4 ,...

Il 7 ottobre esce “The Loneliest”, il nuovo singolo dei Måneskin

Sabato 24 settembre i Måneskin si sono esibiti con cinque brani al Global Citizen Festival del 2022 a New York. La band è salita...

La Fondazione Lene Thun e la ceramico-terapia nell’oncologia pediatrica

A livello mondiale ogni anno a più di 400.000 bambini e adolescenti sotto i 20 anni viene diagnosticato un cancro (fonte: Ministero della Salute, https://www.salute.gov.it/). Proprio...

Campania Libri Festival: Palazzo Reale di Napoli, festival del libro gratuito.

Fio al 2 ottobre, il Palazzo Reale di Napoli ospiterà l'evento dedicato alla lettura, il "Campania Libri,  Festival della Lettura e dell'Ascolto". Questa prima edizione...