27.4 C
Milano
domenica, Luglio 3, 2022

“Al di là del buio – L’incredibile storia di una non vedente” di Antonietta Caruso

“Al di là del buio – L’incredibile storia di una non vedente” è l’appassionante racconto autobiografico di una donna stravagante e coraggiosa affetta da una rara malattia genetica della retina, la Stargardt, ereditata dalla nonna paterna. Antonietta Caruso affida la redazione del testo alla giornalista e scrittrice Anita Curci.

Il volume sarà presentato venerdì 4 marzo 2022 alla Libreria Raffaello in via Michele Kerbaker 35 Napoli, alle ore 18,00. A discuterne con l’autrice e con la redattrice del volume, saranno presenti Alexandra Rendhell, antropologa, studiosa di tematiche dell’esoterismo e del mistero; Fiorella Franchini, giornalista e scrittrice; Maria Rosaria Riccio, psicologa e scrittrice.

L’ambientazione del romanzo è essenzialmente napoletana tra l’infanzia e la giovinezza – trascorse a Villa Vittoria a Chiaiano, dove per Antonietta il mondo è ancora a colori –, e la maturità che la vede avanzare con andamento audace verso la cecità definitiva.

Il libro, che muove i primi passi alla fine dell’Ottocento per narrare le singolari vicende dell’avo, il marchese Pasquale Garofalo, arriva fino ai giorni nostri e ci restituisce l’immagine di una persona vitale che ha affrontato la sua esistenza, non priva di insidie, brancolando nel buio eppure col sorriso sulle labbra, nutrendo costantemente il germe della speranza verso il presente e il futuro.

Antonietta, incapace, per indole, di sottomettersi ai limiti della disabilità, si lancia nell’universo dello sport ricavandone trionfi inaspettati. Campionessa di Torball, di Calcetto e di Judo (Medaglia d’Oro nazionale 2012), approda come timoniere alla Vela in forma agonistica, salendo più volte sul podio del primo e del secondo posto in competizioni tra partecipanti “non svantaggiati”.

Nel 2014 ottiene la Laurea di Campionessa regionale di Vela. Nel 2019 riceve dalla FIFA il Premio Fair Play per comportamenti ispirati ai valori di lealtà e correttezza sportiva nonostante le avessero sabotato vele e timone durante una regata nazionale.
Tra episodi di chiaroveggenza, magia e situazioni anomale che hanno costellato di mistero le sue giornate, l’autrice si racconta in maniera lucida e a tratti umoristica.

L’autrice
Antonietta Caruso napoletana, classe 1959. A quindici anni apprende di avere ereditato, assieme alle sorelle, una rara e incurabile forma di distrofia maculare, la Stargardt. Vive un periodo di trasformazione e di adeguamento alla malattia, che dai diciotto anni la porta a vedere il mondo a macchie. A vent’anni cala sui suoi occhi il buio completo e definitivo. Conosce nel frattempo l’amore. Dal felice matrimonio con Roberto Maglio nascono Alessandra e Daniela.

www.kairosedizioni.it

Altri articoli di libri su Dietro la Notizia

1 Condivisioni

Articoli

Inaugurata la pista ciclabile che collega Milano all’Idroscalo

Questa mattina è stata inaugurato il primo tratto della linea 6 del Biciplan Cambio la pista ciclabile che collega Milano all'Idroscalo i cui lavori...

Iseo Jazz: il piano solo di Carlo Morena, domenica 3 luglio a Sale Marasino (Bs)

Ospitando il secondo dei tre piano solo presenti nell’edizione del trentennale di Iseo Jazz, che cominciò la sua storia proprio con un festival interamente...

Kharfi e Dimitri ospiti di “Experience Summer Camp”

Dal 1985, Experience Summer Camp offre ogni estate un’esperienza formativa unica a giovani dai 4 ai 21 anni, proponendo Campus Estivi in splendide località...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Inaugurata la pista ciclabile che collega Milano all’Idroscalo

Questa mattina è stata inaugurato il primo tratto della linea 6 del Biciplan Cambio la pista ciclabile che collega Milano all'Idroscalo i cui lavori...

Iseo Jazz: il piano solo di Carlo Morena, domenica 3 luglio a Sale Marasino (Bs)

Ospitando il secondo dei tre piano solo presenti nell’edizione del trentennale di Iseo Jazz, che cominciò la sua storia proprio con un festival interamente...

Kharfi e Dimitri ospiti di “Experience Summer Camp”

Dal 1985, Experience Summer Camp offre ogni estate un’esperienza formativa unica a giovani dai 4 ai 21 anni, proponendo Campus Estivi in splendide località...

Davide Locatelli ha suonato presso la storica Concert Hall di Budapest

Il 18 giugno scorso, in occasione dell’evento aziendale di un noto brand di supercar di lusso, DAVIDE LOCATELLI ha suonato presso la storica CONCERT...

Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno: nuovo appuntamento con La Milanesiana dedicato a Ermal Meta

Oggi, sabato 2 luglio, al Teatro Ventidio Basso di ASCOLI PICENO (Via del Teatro, 4), nuovo appuntamento con LA MILANESIANA, ideata e diretta da...