“Ma dove sei” singolo d’esordio di Davide Amati, cantautore romano

Davide Amati
Davide Amati

Un pop chiaroscurato che veste di abiti sonori scanzonati un animo dalle venature più malinconiche, accompagna il racconto autobiografico della vita del musicista.

“Ma Dove Sei” è una canzone che parla del quotidiano di Davide, scritta durante una mattina senza scuola, in cui prevaleva la stanchezza per la solita routine e la poca forza nell’affrontare le difficoltà della giornata.

«C’è la nostalgia di una storia che ho vissuto insieme a una ragazza e che ho fatto fatica a smaltire e la consapevolezza di essermi distaccato troppo da me stesso». Davide Amati

Libri: “Piccoli combattenti” – Guanda Editore

piccoli combattenti  libri
“Piccoli combattenti” è un romanzo  che trabocca di sentimenti e di emozioni. Scritto dalla giovane Raquel Robles figlia di desaparesidos argentini, “Piccoli combattenti” narra, in una sorta di autobiografia, la storia di una bambina di 12 anni e di suo fratello minore sullo sfondo dell’Argentina degli anni Settanta, all’inizio della dittatura.

Con il candore che solo una bambina è in grado di custodire la protagonista racconta il dolore e la speranza di chi vede sparire, di notte, i proprio genitori, militanti montoneros, in una guerra sorda, silenziosa, senza  voce. Costretti a vivere con due nonne e gli zii, i due bambini sanno che dovranno organizzarsi per combattere in Nemico e riportare i genitori a casa.

Un racconto autobiografico nelle emozioni e nei sentimenti, non nei fatti che si susseguono cavalcando la fantasia della brava scrittrice. Ricordi e immaginazione si miscelano in una preziosa alchimia.

Raquel Robles, oggi 45 anni, è scrittrice, insegnante e donna impegnata in politica che all’età di soli 4 anni perse i propri genitori portati via da uomini in armi.

Raquel Robles afferma: “Noi vittime della storia siamo tutti una famiglia”. “Ho imparato che tutti quelli che hanno combattuto per la libertà appartengono ad un unico Paese”.

(Elisa Zini)