0.5 C
Milano
lunedì, Gennaio 24, 2022

Quanto vale il settore dei giochi in Italia: i dati recenti

Il settore dei giochi in Italia è in continua crescita. A livello nazionale sono tantissime le persone che si sono avvicinate al mondo dei videogiochi, senza ovviamente dimenticare del tutto i giochi fisici. La grandissima concorrenza porta i maggiori produttori di software creati per giocare in rete ad arricchire le offerte, a rinnovarsi anno dopo anno e a sviluppare, conseguentemente, il settore dell’intrattenimento. Le novità e le nuove proposte non mancano mai, per i più nostalgici ci sono anche diverse rivisitazioni dei giochi meno recenti. La varietà, soprattutto con l’avvento del gioco online, è pazzesca. A questo punto, non ci resta che analizzare i dati recenti riguardanti il settore dei giochi in Italia.

Per quanto riguarda il mondo del gaming, nel nostro paese si contano più di 17 milioni di videogiocatori. Diversi studi analizzano i flussi di denaro che, con il passare degli anni, caratterizzano il settore dei giochi. A proposito di questo, scopriamo come nel 2020, rispetto allo scorso anno, il rapporto sulle vendite dei videogiochi sia notevolmente aumentato. I profitti superano i 2 miliardi di euro, per i prossimi anni si stimano guadagni ancora più rilevanti. L’avvento delle console di ultima generazione, degli smartphone e di altri dispositivi elettronici, ha certamente influito sulla crescita di questo fenomeno. Per i giocatori c’è un’accessibilità sempre più ampia, che gli permette di giocare ovunque e in qualsiasi momento.

Spostandoci sul fenomeno del gioco d’azzardo, possiamo notare come in Italia, parallelamente a quello dei semplici videogiochi, il fenomeno sia in continua crescita. Il nostro paese si piazza dietro a colossi quali la Cina, il Giappone e gli Stati Uniti, ma in Europa non ci sono rivali per quanto concerne il volume d’affari del gioco. Certamente le slot machine presenti online hanno di gran lunga influenzato i numeri, restano infatti l’attività ludica più seguita e praticata. L’Erario deve alle slot più della metà degli introiti. Alle spalle di quest’ultime troviamo le lotterie, per le quali sono stati spesi circa 6 miliardi di euro. Il Lotto chiude il podio, conquistando la terza posizione di questa speciale classifica con un profitto di 4,8 miliardi di euro all’attivo. Per quanto concerne i giochi di carte, il più amato dai giocatori italiani resta il poker. Quest’ultimo, infatti, ha registrato una spesa più alta del 2,40% rispetto al passato.

Nel 2020, per il gioco d’azzardo, sono stati spesi ben 12,96 miliardi di euro. Numeri spaventosi, che a causa del gioco online potrebbero subire un’impennata ancora più significativa nei prossimi anni. Infatti, quest’ultimo ha riscosso un maggior successo rispetto al tradizionale gioco fisico. Il 2020 ha raccolto ben 49 miliardi di euro grazie al gioco a distanza, i nuovi conti aperti online sono circa 3,1 milioni. Il tasso di partecipazione alle attività ludiche è elevatissimo in Lombardia, sono leggermente più bassi i numeri che si registrano nel Lazio e in Campania. La Valle d’Aosta, anche considerando la superfice del territorio e il numero di abitanti, è la regione che spende meno denaro per il gioco d’azzardo. In media, un italiano arriva a spendere quasi 2.000 euro all’anno per il gioco.

Altri articoli di tecnologia su Dietro la Notizia

0 Condivisioni

Articoli

Il Solito Dandy: riemerge dal mare con un nuovo singolo “Madonna l’Amore”

Questo e molto altro è racchiuso nella meravigliosa realtà immaginifica de IL SOLITO DANDY, un artista fuori dal comune che con le sue parole...

Online il video di “P.O.P.”, il nuovo singolo contro il sessismo del rap di Etta

È online il video ufficiale di “P.O.P.” (ADA Music Italy – https://ada.lnk.to/POP), il nuovo singolo di ETTA, versatile cantautrice, nota al pubblico per aver...

Ambiente, dal Comune 600mila euro di contributi per la manutenzione delle caldaie

Grandi: “Vogliamo sostenere le famiglie più fragili in un momento di aumenti indiscriminati dei costi del gas, sgravandoli in parte della spesa di manutenzione...

Resta Connesso

1,438FansLike
396FollowersFollow
130FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Il Solito Dandy: riemerge dal mare con un nuovo singolo “Madonna l’Amore”

Questo e molto altro è racchiuso nella meravigliosa realtà immaginifica de IL SOLITO DANDY, un artista fuori dal comune che con le sue parole...

Online il video di “P.O.P.”, il nuovo singolo contro il sessismo del rap di Etta

È online il video ufficiale di “P.O.P.” (ADA Music Italy – https://ada.lnk.to/POP), il nuovo singolo di ETTA, versatile cantautrice, nota al pubblico per aver...

Ambiente, dal Comune 600mila euro di contributi per la manutenzione delle caldaie

Grandi: “Vogliamo sostenere le famiglie più fragili in un momento di aumenti indiscriminati dei costi del gas, sgravandoli in parte della spesa di manutenzione...

I “Diamanti della Narrativa” di Aletti si tingono di giallo con “Il caso del monastero”

Si tingono di giallo i “Diamanti della Narrativa” della casa editrice Aletti, con il romanzo della scrittrice siciliana Caterina Marchesini, dal titolo “Il caso...

Claudio Baglioni: parte dal Teatro dell’Opera di Roma il tour “Dodici Note Solo”

Dopo “Assolo”, “InCanto” e “DieciDita”, il grande ritorno dal vivo di CLAUDIO BAGLIONI, con il suo concerto più appassionante, esclusivo, unico: “DODICI NOTE SOLO”,...