Serrapetrona

A Serrapetrona, un paesino incastonato sui Monti Azzurri in provincia di Macerata si terrà nelle domeniche del 9 e 16 novembre 2014 la nona edizione di “Appassimenti aperti” promossa dall’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, dai Comitati di tutela della Vernaccia di Serrapetrona docg e dal Serrapetrona doc e dal Comune di Serrapetrona.

L’appuntamento ha lo scopo di far conoscere i luoghi ed apprezzare questo gioiello di produzione vinicola marchigiana dove l’uva viene riposta ad appassire, luoghi che per l’occasione saranno aperti al pubblico e i produttori racconteranno l’evoluzione e la passione del loro lavoro  dove l’uva riposa raccolta in cassette o appesa anche al soffitto, con effetti di grande suggestione.

Le aziende aperte e aderenti all’iniziativa sono:  Aziende agricole Lanfranco e Alberto Quacquarini, Tenuta Colli di Serrapetrona e Azienda agricola  Colleluce. Nelle cantine e nella piazza saranno allestiti stand per le degustazioni della Vernaccia Nera mentre nelle viuzze si snoderanno i mercatini. Servizio navetta gratuito per la  visita alle cantine dalle ore 14.

L’evento è anche l’occasione per conoscere una produzione tra le più piccole in Italia (70 ettari  vitati)  dove Vernaccia Nera  viene coltivato in alta collina,  territori per la grande personalità del vitigno autoctono.

La visita a Serrapetrona  consente anche di ammirare in questo periodo un paesaggio d’incanto con i vigneti che avvolgono le colline di un arancio intenso e visitare la mostra “La conquista del cielo” a Palazzo Claudi  che raccoglie rarissimi reperti archeologici e paleontologici tra cui lo scheletro di un dinosauri risalente al Cretaceo Superiore (circa 75 milioni di anni fa).

Informazioni al Comune Serrapetrona, tel. 0733.908.321.

Carlo Torriani