Il Cile

IL CILE_cover IN CILE VERITAS

Non arrivi dai Talent ed hai ricevuto diversi riconoscimenti: sogno o realtà ?

“Realtà:  sudata , impervia e faticosa ma realtà. pur non avendo nulla contro i talent e chi partecipa ad essi sono particolarmente orgoglioso del mio percorso artistico”.

Un cd, un libro, le aperture dei concerti. Qual è l’ordine di queste tre cose e soprattutto, gli stimoli sono gli stessi ?

“Sono tre cose completamente diverse, il libro è a sè , si lega al mio amare la scrittura e le parole ma è avulso dalla sfera musicale. Il cd e il live sono due cose complementari, l’uno è in funzione dell’altro. A proposito di live, finalmente torno sul palco a Dicembre! L’11 al tunnel di Milano, il 13 al viper di Firenze e il 14 al warehouse di Roma”.
Scrivi e canti molto bene. “In Cile Veritas”…quali sono gli aggettivi che ti descrivono di più ?

“Grazie mille…credo siano: tormentato,umorale ed ironico”.

Intervista a cura di Davide Falco