Il Sorriso di Candida

“Il sorriso di Candida” il corto sull’Alzheimer, sbarca all’Auditorium Parco della Musica” di Roma durante la nona edizione del Festival della Scienza .In questo appuntamento (preceduto dalla proiezione del film in diverse tappe in tutta Italia), ha avuto un successo di pubblico e di critiche positive.

Fra gli ospiti presenti il regista Angelo Caruso e la sceneggiatrice del corto Rita Bugliosi, i protagonisti Lucia Batassa, Cesare Bocci ed Elisabetta Pellini, l’ambasciatore televisivo del progetto il presentatore Anthony Peth, i tecnici che hanno collaborato per la realizzazione del film e i bambini interpreti.

“Il sorriso di Candida” presenta due momenti della vita di una donna: inizialmente è giovane e si occupa con efficienza e tenerezza dei tre figli, poi la condizione cambia e sono Claudia, Anna e Paolo, divenuti ormai adulti, ad accudire la madre. Una situazione naturale, accentuata da una patologia insidiosa e molto diffusa.

Dopo la proiezione il film è stato il filo conduttore della presentazione scientifica della patologia, spiegata in termini tecnici e lineari dalla dottoressa Sara Mondini specializzata in neuropsichiatria.

Concluso questo importante evento, saranno diversi gli appuntamenti attraverso i quali verrà proiettato il film, ormai riconosciuto come un lavoro non solo di alta qualità filmica, ma anche come contributo di grande spessore sociale e soprattutto di spessore scientifico e divulgativo su una patologia come l’Halzimer.