Da lunedì 17 settembre Milano riattiva Area C

di Stefany Sanzone – Dopo la prima “Domenica a spasso” dopo l’estate Milano riaccenderà domani, 17 settembre, le telecamere del “filtro anticongestione”.

Area C resterà attiva in via sperimentale fino a marzo 2013.

Il pedaggio «ordinario» costerà 5 euro, ridotto a 3 per i commercianti e a 2 per i residenti che hanno finito i 40 ingressi omaggio: il tagliando andrà attivato il giorno stesso o al massimo entro la mezzanotte di quello successivo all’accesso per evitare la multa di 87 euro.

Le telecamere saranno accese dalle 7.30 alle 19.30, salvo il sabato e la domenica. Il giovedì, invece, le telecamere saranno spente alle ore 18 per facilitare i cosiddetti “Giovedì di Milano”, ovvero dello shopping e della cultura.

A non pagare saranno sempre moto e motorini, veicoli elettrici, disabili, mezzi del no profit che assistono malati, veicoli ibridi, a metano, bifuel e gpl. L’accesso in centro sarà gratuito inoltre per chi si recherà in un Pronto soccorso: condizione per l’esenzione è compilare un modulo (scaricabile dal sito www.areacmilano.it, da consegnare poi all’ufficio Area C o via fax allo 02.88.44.33.33 o via mail  a mta.ufficioAreaC@comune.milano.it) allegando entro le 24 del giorno successivo all’accesso un certificato dell’ospedale stesso.

Sul sito http://www.areacmilano.it/ sono presenti tutte le informazioni e il regolamento completo per residenti e non; al seguente link inoltre la mappa con tutti i varchi geolocalizzati e i parcometri dove comprare i ticket: http://www.areacmilano.it/mappa-area-c/