Trofeo Città di Milano: terminata la nona edizione

trofeomilano
trofeomilano

Giunta al termine anche la terza giornata del Trofeo Città di Milano dedicata esclusivamente al nuoto giovanile. Carichi dai risultati dei Big nelle giornate precedenti, i giovani hanno potuto vivere l’evento con lo stesso clima: qualcuno è riuscito ad ottenere il pass utile per i Criteria Nazionali giovanili di Riccione.

Per l’intera durata del meeting il pensiero è stato per Manuel Bortuzzo. Il crowdfunding tra libere donazioni e le aste (cuffie autografate dai campioni) hanno raccolto complessivamente 4289,70€. La raccolta fondi continua per chiunque volesse: give#tutticonmanuel.

“Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti quest’anno, visto l’entusiasmo degli atleti nazionali e internazionali, non ci accontentiamo e quindi aspiriamo a fare sempre meglio. Saremo quasi giunti alla decima edizione, che rappresenterà per noi un traguardo davvero importante. Lavoreremo fin da subito per realizzarla al meglio” commenta il presidente Roberto Del Bianco.

Si ringraziano tutte le società, gli atleti e i tecnici che hanno partecipato.
Un ringraziamento speciale ai volontari, al Comitato organizzatore, ai collaboratori e gli amici che hanno portato a questo successo.

Grazie ai patrocini:Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano Università degli Studi di Pavia, CONI Lombardia, Comitato Italiano Paralimpico Lombardia, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico.

Grazie agli sponsor che ci hanno dato la possibilità di realizzare l’evento.
I main sponsor: Energon Esco, lo sponsor tecnico AKRON, Fideuram Private Banker.
Gli sponsor: Pegaso Systems, G-tech, Aquasalus, Diverse, Idroterapia, Isostad, Eagle Pictures, Farmacia Bergognone, Caffè Ottolina e San Carlo.
I partner: Deepbluemedia, AQA, Air Hotel Linate e Dodicidi Marketing e Comunicazione.

9° Trofeo Città di Milano

trofeocitta
trofeocitta

Meno di dieci giorni al Trofeo Città di Milano 2019, quello che ormai è un appuntamento atteso da tutti. Nona edizione per l’evento organizzato dalla Nuotatori Milanesi presso la Piscina “D. Samuele” di Milano nelle giornate di Venerdì 1, Sabato 2 e Domenica 3 Marzo.

Come di consueto l’evento vedrà impegnati i “BIG” nelle prime due giornate, mentre la Domenica le corsie vedranno impegnati i giovani.
La novità per il 2019 è il ritorno alla formula originaria, con la classifica per serie, che permetterà agli atleti di testare subito la miglior prestazione possibile. Uno strumento utile in vista dei campionati Italiani di Aprile.

Accanto al nome dell’atleta di casa Andrea Vergani, a cui è anche dedicata l’immagine dell’evento, è confermata la presenza di grandi atleti azzurri e stranieri.
Tra i tanti campioni, l’edizione 2019 vedrà il ritorno della “Divina” Federica Pellegrini, di Gregorio Paltrinieri, di Gabriele Detti, del sudafricano Energy Standard Chad Le Clos (presente all’ottava edizione), nonché di László Cseh (fu a Milano nel 2013). Grande sorpresa per quest’anno è la presenza della campionessa ungherese Katinka Hosszù, soprannominata “Iron Lady” per le numerose gare e manifestazioni a cui è solita partecipare.

Sei nomi, tra i tanti, che rappresentano ben 19 medaglie olimpiche della storia del nuoto: grande spettacolo garantito.

Grande interesse per il meeting anche dall’estero, con la partecipazione di squadre dalla Svezia, dalla Romania, dalla Spagna, dalle Isole Faroe e dalla Svizzera,
Si preannuncia dunque un’edizione senza precedenti per partecipazione di atleti e certamente anche per il valore sportivo che potranno esprimere.

Il Trofeo Città di Milano ha ottenuto il Patrocinio di Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Università degli Studi di Pavia, CONI Lombardia, Comitato Italiano Paralimpico Lombardia, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico.

Si spengono le luci dell’ottavo Trofeo Città di Milano

trofeo città di milano
trofeo città di milano

Dopo le prime due giornate dedicate ai big del nuoto in vasca lunga, anche la terza giornata dedicata ai giovani si conclude velocemente.
Un’ottava edizione senza precedenti. Numeri da record ed un livello tecnico davvero importante.

“Ogni anno che passa la sfida è sempre più stimolante, l’anno prossimo sarà difficile fare meglio – commenta Roberto Del Bianco Presidente Nuotatori Milanesi – possiamo ritenerci soddisfatti per non aver tradito le nostre aspettative. Per quanto difficile, anno dopo anno, è sempre una grande soddisfazione poter riuscire a fare tanto”.

Nella mattinata un gruppo di velocisti azzurri si è allenato nella vasca di riscaldamento, al termine delle gare Luca Dotto, Nicolò Martinenghi, Alessandro Miressi, Ivano Vendrame, Andrea Vergani e Lorenzo Zazzeri sono rimasti con i giovani per qualche foto a bordo vasca, assieme al Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali Cesare Butini, al tecnico federale Claudio Rossetto e al tecnico Marco Pedoia.

Grazie a tutti, atleti, tecnici e società che hanno partecipato, grazie ai volontari, al comitato organizzatore, grazie ai collaboratori, gli amici e ai media che ci hanno permesso, anche quest’anno, di organizzare un grande evento.

Grazie ai patrocini :Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Università degli Studi di Pavia, CONI Lombardia, Comitato Italiano Paralimpico Lombardia, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionali.

Grazie agli sponsor, primi tra tutti i main sponsor Energon Esco e TYR.
Grazie a CIVIS, Ezviz, Pegaso System, G-Tech, Eagle Pictures, Caffè Ottolina, San Carlo, Diversey, Boneswimmer, Idroterapia, Isostad, Pesoforma, a Deepblumedia, DODICIDI, AQA, AirHotel.

Arrivederci al 2019!
Nuotatori Milanesi

Per informazioni
www.trofeocittàdimilano.it
trofeo@nuotatorimilanesi.it
www.facebook.com/nuotatorimilanesi

Nuoto: Seconda giornata Ottavo Trofeo Città di Milano

Trofeo-Milano-nuoto
Trofeo-Milano-nuoto

Grandi prestazioni per la seconda giornata dell’ottavo Trofeo Città di Milano, grandi presenze e grande attenzione del pubblico.
I campioni del nuoto nazionale e internazionale hanno dato spettacolo, cancellando ben 6 record della manifestazione, a testimonianza della crescita tecnica dell’evento.

Chad Le Clos incanta letteralmente il pubblico di Milano con riscontri cronometrici di assoluto valore: ferma il tempo a 51″36, seconda prestazione mondiale stagionale nei 100 farfalla (ieri nella doppia distanza aveva registrato la miglior prestazione mondiale stagionale) e, poco dopo, il sudafricano del gruppo Energy Standard scende in corsia e registra 1’48″33 nei 200 stile libero.

Oro e ancora oro per la francese Charlotte Bonnet, nei 50 farfalla e nei 100 stile libero.
Nei 400 misti oro per l’azzurra Ilaria Cusinato con il tempo di 4’39″66 e anche per la ceca Simona Baumrtova nei 100 dorso, che nuotando 1’00″41 cancella il precedente di Federica Pellegrini (2014).

Nei 200 misti il record del trofeo è per Jeremy Desplanches, 1’59″45, meglio di Laszlo Cseh nel 2013.
Nei 50 stile libero è primo l’inglese Benjamin Proud, che con il tempo di 21″61 precede Luca Dotto e Marco Orsi.

In vasca gli atleti FINP per i 50 farfalla donne: prima Monica Boggioni, seconda Anastasia Dioedorova e terza Sivia Vicch.
Premiati i primi classificati del Gran Prix d’Inverno (Trofeo Città di Milano e Meeting del Titano di San Marino), per le donne Ilaria Bianchi e per gli uomini Alessandro Miressi: assieme al premio una Camera S5 by Ezviz, sponsor del trofeo.

A premiare gli atleti sono intervenuti Danilo Vucenovich e Annarita Blosi, rispettivamente Presidente e Vice Presidente FIN Lombardia, Pierangelo Santelli, Presidente CIP Lombardia, Cristina Montomoli, Presidente dei corsi di laurea in Scienze Motorie e Delegato allo sport per il Rettore, Università degli Studi di Pavia.

Il Trofeo Città di Milano ha ottenuto il Patrocinio di Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Università degli Studi di Pavia, CONI Lombardia, Comitato Italiano Paralimpico Lombardia, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionali.

Trofeo Città di Milano

logo trofeo città di milano
logo trofeo città di milano

Mancano 8 giorni all’ottava edizione del Trofeo Città di Milano Nuotatori Milanesi. Assieme a Chad Le Clos, Mykhaylo Romanchuk e Benjamin Proud con Energy Standard e alla Nazionale della Repubblica Ceca, si aggiungono altri importanti nomi: i francesi Charlotte Bonnet e Damien Jolie, la canadese Mary-Sophie Harvey (Energy Standard), gli azzurri Fabio Scozzoli, Luca Dotto, Marco Orsi, Simone Sabbioni, Matteo Rivolta, Ilaria Cusinato, Ilaria Bianchi e Martina Carraro.

L’evento, organizzato da Nuotatori Milanesi, si terrà presso la Piscina “Daniela Samuele” di Via Trani, 1, angolo Via Mecenate a Milano nelle giornate di venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 Marzo 2018.
Numeri senza precedenti per questa edizione: oltre 1200 atleti partecipanti per quasi 2.800 presenze gara.

La Conferenza Stampa è prevista per la mattina di Giovedì 8 Marzo 2018 presso la prestigiosa Sala Pirelli di Palazzo Pirelli Regione Lombardia. Successivamente verranno fornite indicazioni più dettagliate.

Per l’evento è stato concesso il Patrocinio di Federazione Italiana Nuoto, Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Comune di Milano, Università degli Studi di Pavia, CONI Lombardia, Comitato Italiano Paralimpico Lombardia, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionali.

Main sponsor dell’evento: Energon Esco e TYR, sponsor tecnico della Nuotatori Milanesi.
L’evento, gemellato con il Meeting del Titano di San Marino, è seconda ed ultima tappa del Gran Prix d’inverno. .