Aggiornamenti chiusura MSMT

milano-serravalle
milano-serravalle

Il precedente comunicato del 22 marzo viene integrato dal presente, limitatamente a tratte e lavorazioni qui richiamate.

A50 TANGENZIALE OVEST
Per lavori di manutenzione manufatto, si rende necessaria la seguente chiusura diurna:
    Dalle ore 10:00 alle ore 12:00 di Mercoledì 28 Marzo 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+368) per carreggiata nord (direzione A8-Laghi).

Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Autostrada allo svincolo Assago (A7, Km 2+020).

A51 TANGENZIALE EST
Per lavori di riqualifica dell’Area di Servizio Cascina Gobba Est, si rendono necessarie le seguenti chiusure diurne:
    Dalle ore 10:00 alle ore 14:00 di Giovedì 29 Marzo 2018, verrà chiusa al traffico l’Area di Servizio Cascina Gobba Est (Km 9+720) in carreggiata nord (direzione Venezia-Usmate).

Contestualmente verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per Parcheggio MI-Gobba MM2 (Km 9+720) dalla medesima carreggiata nord. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo successivo S.S.11 C.na Gobba-Treviglio (Km 10+300).

MSMT – aggiornamenti

picture_aree_servizio_tesla
picture_aree_servizio_tesla

A51 TANGENZIALE EST
Per lavori di manutenzione, verrà effettuata la seguente chiusura diurna:
–  Dalle ore 11:00 alle ore 14:00 di Giovedì 15 Febbraio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da MI-Forlanini (Km 4+473) per carreggiata nord (direzione Venezia-Usmate). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo C.A.M.M. (Km 3+084) per il successivo ingresso in carreggiata nord.

A54 TANGENZIALE OVEST DI PAVIA
Per lavori di manutenzione segnaletica verticale, si rendono necessarie le seguenti chiusure:
– Dalle ore 10:00 alle ore 16:30 da Lunedì 12 a Giovedì 15 Febbraio 2018, esclusivamente in orario diurno per quattro (4) giorni consecutivi, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione Genova-Casteggio) nella tratta compresa tra Disinnesto S.S.35 dei Giovi / Certosa di Pavia (Km 8+384) e Pavia Nord-Via Brambilla (Km 7+030). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in viabilità ordinaria. Contestualmente il traffico proveniente dalla Tangenziale Nord di Pavia verrà indirizzato all’uscita di Pavia Nord-Via Brambilla (km 7+030) per il successivo ingresso il Tangenziale dal medesimo complesso di svincolo.

–  Dalle ore 10:00 alle ore 14:00 di Lunedì 12 Febbraio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per Istituti Universitari (km 6+138), da carreggiata sud (direzione Genova-Casteggio). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo successivo.

–  Dalle ore 14:00 alle ore 16:30 di Lunedì 12 Febbraio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Istituti Universitari (km 6+138), per carreggiata sud (direzione Genova-Casteggio). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo successivo.

– Dalle ore 14:00 alle ore 16:30 di Lunedì 12 Febbraio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per S.S.526 Abbiategrasso (Km 5+881) da carreggiata sud (direzione Genova-Casteggio). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico prevede l’indirizzamento del traffico per il successivo ingresso sul Raccordo PV-Bereguardo allo svincolo PV-Via Riviera (A53, Km 8+450).

– Dalle ore 10:00 alle ore 16:30 di Martedì 13 Febbraio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Pavia-Istituti Universitari (Km 6+138) per carreggiata sud (direzione Genova-Casteggio). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo successivo.

–  Dalle ore 10:00 alle ore 16:30 di Martedì 13 Febbraio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per S.S.526 Abbiategrasso (Km 5+881) da carreggiata sud (direzione Genova-Casteggio). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico prevede l’indirizzamento del traffico per il successivo ingresso sul Raccordo PV-Bereguardo allo svincolo PV-Via Riviera (A53, Km 8+450).

–  Dalle ore 10:00 alle ore 16:30 da Mercoledì 14 a Giovedì 15 Febbraio 2018, esclusivamente in orario diurno per due (2) giorni consecutivi, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata/uscita da e per S.S.526 Abbiategrasso (Km 5+881), per carreggiata sud (direzione Genova-Casteggio). Il percorsi alternativi, indicato in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso sul Raccordo PV-Bereguardo allo svincolo PV-Via Riviera (A53, Km 8+450).

Riapertura tangenziale est

 

Tangenziale est
Tangenziale est

VIABILITÀ. RIAPRE DOMANI IL RACCORDO AUTOSTRADALE TRA LA TANGENZIALE EST E LO SVINCOLO CORVETTO

Milano, 10 febbraio 2017

Riapre domani, sabato, alle 10 il raccordo autostradale tra la tangenziale Est e piazzale Corvetto. Dopo qualche giorno di lavori i tecnici ripristinano la viabilità su due corsie con limite di velocità a 30 km/h.

Grazie anche alla collaborazione con Serravalle e Società Autostrade, il Comune di Milano riapre uno svincolo nevralgico per la mobilità e pone fine ai disagi per gli automobilisti e le aree urbane limitrofe di Rogoredo, Corvetto e di San Donato.

Si tratta di una soluzione provvisoria, in attesa del ripristino definitivo della strada normalmente a tre corsie, segnata in giallo come area di cantiere, con limite a 30 km/h.

“Lavori a tempo di record per limitare i disagi – dichiara Marco Granelli assessore alla Mobilità e Ambiente -. Riapriamo due corsie e raccomandiamo agli automobilisti di rispettare il limite di 30 Km/h per la sicurezza propria e degli altri utenti della strada. Il raccordo resta un’area di cantiere in attesa del ripristino definitivo”.