Skunk Anansie: ““What You Do For Love”

SKUNKANANSIE_WHAT YOU DO FOR LOVE
SKUNKANANSIE_WHAT YOU DO FOR LOVE

Diretto, emozionante e dal carattere politico, la traccia indaga fino a che punto si è disposti a spingersi per amore e tutto ciò che di discutibile viene fatto per ottenere il potere. Con il suo inciso potente e cinematografico, tipico del sound della band, diventerà uno dei pezzi preferiti dal pubblico durante i live estivi degli Skunk, che saranno in tour in tutta Europa quest’estate.

Skin, leader del gruppo, commenta:
“Le canzoni più difficili da scrivere sono quelle politiche, per questo cerchiamo sempre di evitarle. Si pensa che dovrebbero venir fuori istantaneamente, a causa del fastidio che provi, altrimenti non sarebbero sincere e si rischia di cadere in vecchi cliché. Questo è proprio uno di quei momenti di rabbia! Sembra sempre che l’amore sia la ragione per cui le persone compiono atti d’odio, ed è una cosa che non ho mai compreso.”

“What You Do For Love” è il primo singolo inedito della band dopo “Anarchytecture”, album uscito nel 2016. Arriva una settimana dopo l’inizio del lungo tour Europeo che celebra i prolifici 25 anni di carriera della band e l’uscita del live album “25LIVE@25” avvenuta lo scorso gennaio. La band ha deciso di suonarlo per la prima volta dal vivo proprio in Italia!

Queste le date italiane (una produzione Vertigo):

25LIVE@25 DATE ITALIANE
04/07/19 Nichelino (TO), Stupinigi Sonic park c/o Palazzina di Caccia
05/07/19 Bologna, Bologna Sonic Park c/o Arena Parco Nord
07/07/19 Legnano (MI), c/o Rugby Sound Festival
08/07/19 Roma, Rock in Roma c/o Auditorium parco della musica (Cavea)
09/07/2019 Napoli, Arena Flegrea
10/07/2019 Noto (SR), Scalinata della Cattedrale

Il video di “Victim” degli Skunk Anansie

Skunk Anansie
Skunk Anansie

Gli Skunk Anansie tornano con il video di “Victim”, traccia estratta dal loro ultimo album “Anarchytecture” (uscito in Italia per Carosello Records).

“Il video di “Victim” consiste nell’analisi di un secondo in cui viene immaginata una vendetta; il secondo, però, si espande per tutta la durata della canzone. La nostra mente può farci impazzire quando veniamo traditi, presentandoci immagini di cose che potremmo fare per vendicarci” – commenta Mark. “La maggior parte delle volte si tratta di pensieri fugaci che vengono rapidamente dimenticati; ma nel video di “Victim” si fantastica di portare fino in fondo una di queste fantasie. Se siamo davvero il prodotto di ciò che facciamo e non di ciò che pensiamo, fino a che punto osiamo spingere il nostro limite? Solitamente ci soffermiamo e scegliamo di fare o dire la cosa giusta al momento giusto, ma a volte è difficile trattenersi dal fare qualcosa di cui sicuramente ci pentiremo”.

Nel video appaiono anche i vincitori della competizione “funeral extras”, provenienti da Francia, Regno Unito, Italia e Germania: Robert Healy, Elizabeth Chiappa, Amy Hawes, Severine Courol, Chris Thomas, Patrick Nau e Filippo Ferraro.

Gli Skunk Anansie porteranno il loro elettrizzante live show in 14 paesi all’inizio del prossimo anno, affermandosi così come una delle live band europee di maggior successo. La data italiana sarà il 28 gennaio al Mediolanum Forum di Assago.

I Skunk Anansie , al Baccatani Wave 2016

skunk_groupshotjpeg
skunk_groupshotjpeg

Gli Skunk Anansie saranno gli headliner della serata del 16 agosto del Baccatani Wave 2016 di Torre Regina Giovanna, ad Apani (BR). Ad aprire la serata, La Municipàl, Una, I Misteri del Sonno e i Moustache Prawn.

L’evento è organizzato da Torre Regina Giovanna, uno spazio eventi sito nella riserva naturale di Torre Guaceto, High Grade, Molly Arts Live, CoolClub.it e Area Metropolitana. Le prevendite sono disponibili su Ticketone e LiveNation.
A Lecce, presso Officine Cantelmo, Youm Music e Molly Malone.

Skunk Anansie: aggiunte due nuove date ad agosto

Skunk-Anansie
Skunk-Anansie

A grande richiesta, si aggiungono altre due date estive di Skunk Anansie, oltre alle tre già confermate a luglio. La band guidata da Skin, si esibirà infatti anche a Torre Regina Giovanna di Apani (Brindisi) e a Taormina (Teatro Antico) rispettivamente il 16 e 17 agosto.

Prezzo del biglietto in prevendita per la data di Brindisi: €30,00+d.p.
Prezzi dei biglietti in prevendita per la data di Taormina: a partire da €35,00+d.p.

Biglietti in vendita su livenation.it e ticketone.it a partire dalle ore 10.00 di martedì 19 aprile.

Skunk Anansie “Death to the Lovers”: video online

Skunk-Anansie musica
Dopo l’anteprima su SkyUno, da oggi è online su VEVO il video del nuovo singolo degli Skunk Anansie “Death to the Lovers”.

“La realizzazione del video è stata piuttosto intensa per diversi motivi, avevamo un’idea molto forte sulla quale abbiamo lavorato per diverse settimane con una produzione che si è tirata indietro all’ultimo minuto, quindi abbiamo avuto solo 5 giorni per mettere in piedi un altro video da una bozza. Alla fine ci siamo incontrati in un freddo venerdì mattina di inizio gennaio.

L’idea era semplice, 4 ragazzi lasciano un matrimonio che per qualche motivo non è avvenuto. Io ero la sposa, i ragazzi mi hanno consolato e fatta ridere. Il video è una vera e propria performance” – commenta Skin.

Secondo estratto dall’album “Anarchytecture” (uscito il 15 gennaio per Carosello Records, ha esordito in top 5 nella classifica dei dischi più venduti e in 2^ posizione nella nuova classifica dei vinili), “Death to the lovers”, attualmente in rotazione radiofonica, è un’intensa ballata in pieno stile Skunk Anansie. Così la descrive la stessa Skin:

“Un brano che racconta la perdita di intimità in una relazione, quell’area grigia tra amore e odio in cui finisci poco prima di capire che è una relazione è davvero finita. C’è disperazione, c’è la consapevolezza che non si può più andare avanti, che non c’è più speranza. Musicalmente, è un altro esperimento elettronico, qualcosa di fresco e contemporaneo, ma sempre molto Skunk Anansie”.

www.skunkanansie.net

www.facebook.com/OfficialSkunkAnansie

#SkunkAnansie