“Una mamma per amica: di nuovo insieme”

una-mamma-per-amica
una-mamma-per-amica

DA DOMENICA 20 DICEMBRE
IN PRIMA SERATA
PER QUATTRO APPUNTAMENTI

A dieci anni dalla fine della serie-culto, tornano le Gilmore Girls!

«UNA MAMMA PER AMICA: DI NUOVO INSIEME»

Da domenica 20 dicembre, quattro appuntamenti, in prima serata.

Si avvicina il Natale e La5 regala alle sue telespettatrici (e non) il ritorno di una delle serie più amate e mainstream di sempre: quella delle Gilmore Girls, al via dal 20 dicembre, per quattro domeniche, in prima serata.

La prima visione in chiaro del revival è ambientata dieci anni dopo la conclusione della serie cult originaria e racconta Lorelai, Rory ed Emily Gilmore attraverso quattro stagioni di cambiamento: Winter, Spring, Summer, Fall.

Dopo la finale del dramedy – trasmessa nel 2007 e che non soddisfò del tutto i fan -, nel 2015 è stato annunciato un accordo tra Netflix e Warner per la produzione di un sequel diviso in quattro parti di circa 90 minuti ciascuno.
Il nuovo progetto è stato curato dagli autori originari della serie, Amy Sherman-Palladino e Daniel Palladino, e ha ricevuto il via libera definitivo alla realizzazione nel 2016.

Oltre a Lauren Graham, Kelly Bishop e Alexis Bledel, tutto il cast principale e secondario ha ripreso i propri ruoli (eccetto Edward Herrmann, Richard Gilmore, mancato nel 2014), tra cui le superstar Melissa McCarthy (Mike & Molly, Le amiche della sposa, Copia originale) e Milo Ventimiglia (This Is Us).
Inoltre, cameo di Paul Anka e guest come Dan Bucatinsky, Julia Goldani Telles, Peter Krause, Thurston Moore e Kim Gordon dei Sonic Youth.

Nel revival restano i tratti peculiari del serial: dialoghi veloci e serrati tra i personaggi, riferimenti alla cultura pop, alla musica, al cinema e uno humour molto particolare, che ha procurato molti consensi al titolo.

In Una mamma per amica, come nei quattro nuovi episodi, la musica svolge il doppio ruolo di colonna sonora e di tema tra i fondamentali nella vita dei vari personaggi. Nel 2002, infatti, l’album di 24 pezzi Our Little Corner of the World: Music from Gilmore Girls era stato accolto da critiche entusiastiche.

«UNA MAMMA PER AMICA»: RECAP

Lorelai Gilmore
L’abbiamo incontrata direttrice dell’Indipendence Inn e l’abbiamo lasciata proprietaria del Dragonfly Inn. Mamma di Rory a soli 16 anni e rapporto con i genitori problematico. Nel corso delle stagioni ha avuto diversi fidanzati, fino al colpo di fulmine per il suo barista di fiducia Luke. In un momento di pausa fra i due, Lorelai sposa Christopher (padre di Rory) a Parigi, per poi tornare da Luke…

Rory Gilmore
È la figlia perfettina di Lorelai, studentessa della Chilton e poi di Yale, che sogna di diventare una giornalista. Nonostante gli atteggiamenti stucchevoli è il personaggio che più si è più evoluto. Ha deluso la madre, i nonni, a volte gli amici e, soprattutto, sé stessa. Forse non è così in gamba come tutti credevano, ma questo la rende una persona normale. Ha avuto una lunga storia con Dean, poi lasciato per Jess. Infine ha incontrato Logan, che le ha chiesto di sposarlo, ma ha rifiutato…

Sookie St. James
Cuoca presso l’albergo diretto da Lorelai, della quale è anche la migliore amica, è diventata sua socia nella gestione del Drangonfly. È sposata con Jackson e ha due (quasi tre) figli…

Lane Kim
Lane è una delle migliori amiche di Rory: di origini coreane, ha una mamma opprimente e bigotta. Si ribella alla situazione fondando un gruppo rock e scappando di casa. Sposa Zach e hanno due gemelli (che, nel revival hanno nove anni)…

Luke Danes
È proprietario di una tavola calda è grande amico di Lorelai. Il rapporto tra i due diventerà un amore con la A maiuscola. Luke è un tipo scontroso e burbero, ma dal cuore d’oro. Quando scoprirà di avere una figlia, April, dimostrerà di essere un ottimo padre…

Emily Gilmore
La mamma di Lorelai è snob, ipercritica, esigente, viziata e ha un brutto rapporto con la figlia. Nel corso delle stagioni subirà una vera e propria trasformazione e conquisterà un posto nel cuore dei fan. É uno dei personaggi più simpatici e moderni dell’intera storia…

Richard Gilmore
É il padre di Lorelai, un manager assicurativo che ha a cuore il futuro della nipote e che asseconda in tutto la moglie. L’attore che lo interpretava è tristemente venuto a mancare nel 2014.

Paris Geller
Inizialmente rivale di Rory, diventerà sua buona amica e una figura che, nonostante il caratteraccio, si è fatta amare dal pubblico. É indecisa sulle proprie scelte scolastiche e amorose…

Dean Forester
Il primo amore (di Rory) non si scorda mai. E Dean resta indimenticabile. Dolce, premuroso, innamoratissimo e, soprattutto, bello. La sua storia con Rory naufraga per colpa di Jess e Dean, che finirà per sposarsi con un’altra, tradirà la moglie proprio con Rory…

Jess Mariano
É il nipote di Luke e sembra il classico bad boy, anche se in realtà è gentile e pure intelligente. Per lui, Rory lascerà Dean, anche se le cose tra i due non andranno a finire bene…

Logan Huntzberger
Logan è il terzo grande amore di Rory, ragazzo ricco e capriccioso che per amore saprà cambiare molto. Dopo un periodo di convivenza, chiede a Rory di sposarlo e, dopo il suo rifiuto, partirà per la California…

«UNA MAMMA PER AMICA»: ALERT SPOILER

Rory, giornalista freelance, dopo aver lasciato il suo appartamento di New York ad amici, si è trasferita a Londra. Nella capitale UK, Rory si vede con Logan e lavora a un libro per l’eccentrica Naomi. I due hanno una relazione aperta: lui è fidanzato e Rory fa coppia con Paul. Quando Naomi la licenzia e la fidanzata di Logan si trasferisce, Rory riflette sulla sua carriera e sulla sua vita sentimentale. Sarà l’incontro con Jess (Milo Ventimiglia) a incoraggiarla a scrivere, con sua madre Emily, un suo libro sulla sua vita…

Emily è addolorata per la morte del marito Richard e Lorelai si sente persa per la morte del padre, ma anche per le brillanti carriere dei suoi soci in affari e per la sua relazione con Luke. I due, che si frequentano da oltre dieci anni, prendono in considerazione una maternità surrogata e si recano in una clinica per la fertilità. Alla fine, dopo aver litigato con Rory, Lorelai sale sul Pacific Crest Trail per dimenticare i problemi…

Emily, accettata la morte del marito, vende casa e si trasferisce a Nantucket, single e indipendente per la prima volta nella vita. Lorelai torna dal suo viaggio, si riconcilia con Emily e Rory e chiede a Luke di sposarla. Rory fa visita al padre Christopher per informarlo del matrimonio e gli chiede perché abbia permesso a Lorelai di crescerla da single. Luke e Lorelai si sposano nel gazebo e, nella scena finale, Rory rivela a Lorelai di essere incinta…

«UNA MAMMA PER AMICA»: DIECI CURIOSITÀ

1. C’è Dirty Dancing
Lorelai assiste alle prove di ballo di Rory, che viene stoppata da Miss Patti perché non si muove bene. La battuta può essere una sola: «nessuno mette Rory in un angolo! ».

2. C’è Britney Spears
Rory è Yale e a un party indossa una gonna che sembra la stessa di Britney Spears in Baby One More Time.

3. C’è Friends
Rory e Logan bisticciano a colpi di: «ci eravamo lasciati», «eravamo in pausa», «no, per me ci eravamo lasciati», «era una pausa!, «vuoi fare una lista dei pro e dei contro?», tutte citazioni del litigio tra Ross e Rachel nell’episodio di Friends «Eravamo in pausaaaaa».

4. Ci sono un sacco di star (da giovani)
Krysten Ritten – Lucy, amica di Rory – era nel cast di Breaking Bad ed è la protagonista di Jessica Jones.
Rami Malek – amico di Lane – è stato Mr. Robot e ha vinto un Oscar con il biopic Bohemian Rhapsody.
Adam Brody – era il primo fidanzatino di Lane – è diventato famossissimo con The O.C.
Victoria Justice – elfo ad una festa di Sookie e Lorelai – è la protagonista di Zoey 101 e Victorious.

5. C’è Mad Men
Tra i vari pretendenti di Lorelai, compare solo per due puntate: lo incrocia a una festa organizzata da Emily, riesce a recuperare il suo contatto, lo chiama, ci esce, si annoia a morte e lo scarta. Se la storia fosse andata liscia sarebbero andati a un concerto di David Bowie.

6. C’è Leonardo DiCaprio
Emily e Lorelai sfilano ad un evento di beneficienza. Rory, presa nella parte, pensa: «Ora che fai la modella puoi uscire con Leo DiCaprio».

7. C’è la macchina di Jay-Z (o almeno gli somiglia)
SUV nero, vetri oscurati, casa lussuosa. L’associazione è facile: sembra proprio la macchina di Jay-Z.

8. C’è Harry Potter
Miss Patti insegna ballo e, in un episodio, i suoi allievi hanno un libro sulla testa per imparare a mantenere l’equilibrio. E non si tratta di un libro qualsiasi: è quello di Harry Potter.

9. Ci sono i Korn
Si discute chi sia meglio tra Offspring e Metallica, c’è chi è fan degli U2, molti i riferimenti ai Beatles. Si citano anche i tulipani della nonna di Lorelai, in relazione ai Korn, cattivissima band di nu metal degli Anni ‘90 e ‘00.

10. C’è Björk
Nell’episodio in cui Lorelai e Rory fanno un bellissimo pupazzo di neve, risulta evidente la somiglianza alla cantante islandese.

“Vite in fuga”, dove? In Val Gardena

Fiction Vite in fuga
Fiction Vite in fuga

“Vite in fuga”, dove? Tra le montagne della Val Gardena
Dal 22 novembre, la prima delle 6 puntate della serie tv diretta da Luca Ribuoli

“Vite in fuga”, serie tv in 6 serate diretta da Luca Ribuoli, coproduzione Rai Fiction – PayperMoon Italia, e interpretata, tra gli altri, da Claudio Gioè, Anna Valle e con Ugo Pagliai, sarà ambientata in Alto Adige e, in particolare in Val Gardena, in mezzo alle Dolomiti, Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO.
Le riprese in Val Gardena sono state realizzate nel 2019, tra Aprile e Maggio, in diverse location, come la Val d’Anna, Selva e anche presso il locale La Stua.

Questa fiction ruota intorno alle vicende di una famiglia che si trova a vivere un grande intrigo. La famiglia Caruana è benestante ed è composta da Silvia e Claudio e dai loro due figli, bravi ragazzi che studiano.

Un giorno Claudio finisce sotto inchiesta per uno scandalo finanziario; Riccardo, suo amico e collega, viene ritrovato senza vita e Claudio è il principale sospettato.
Con l’aiuto di un ex agente dei Servizi segreti, la famiglia Caruana ottiene un’identità fittizia e fugge dove nessuno possa trovarli, tra i monti dell’Alto Adige.

Tra sospetti, sorprese, dubbi e pericoli, proveranno a far emergere la verità, riscoprendo i valori autentici che li hanno sempre tenuti insieme come famiglia.

Infine, la programmazione:
· Prima puntata – domenica 22 novembre 2020
· Seconda puntata – lunedì 23 novembre 2020
· Terza puntata – domenica 29 novembre 2020
· Quarta puntata – lunedì 30 novembre 2020
· Quinta puntata – domenica 6 dicembre 2020
· Sesta puntata – lunedì 7 dicembre 2020

 

Renzo Di Falco è Il Serialista

Renzo Di Falco
Renzo Di Falco

Renzo Di Falco è Il Serialista

Due appuntamenti speciali della rubrica dedicata alle serie tv
interamente incentrati sul doppiaggio

Online mercoledì 10 e mercoledì 24 giugno su IGTV @renzodifalco

Continuano gli appuntamenti con Il Serialista, la rubrica ideata e curata da Renzo di Falco interamente dedicata alle serie tv. Dopo aver raccolto migliaia di visualizzazioni sull’account Instagram @renzodifalco ed essere approdato in tv sui canali Fox, questa volta Il Serialista si concentra sulle “voci del doppiaggio” nei due episodi online rispettivamente da mercoledì 10 e da mercoledì 24 giugno.

Durante l’emergenza Coronavirus le sale di incisione erano chiuse e, di conseguenza, molti titoli sono arrivati in tv e sulle piattaforme digitali esclusivamente in versione originale, disorientando spesso i fan abituati a sentir parlare in italiano i personaggi più amati. Per questo, Il Serialista ha voluto chiedere ad alcuni degli attori doppiatori più amati e conosciuti il loro rapporto con le serie tv. A quali ruoli sono più affezionati? E, da spettatori, cosa non possono assolutamente perdere?

Renzo di Falco, nelle due puntate speciali di giugno de Il Serialista, ospiterà: Mirko Cannella (voce di Rio de La Casa di Carta e Jughead di Riverdale), Massimo Lopez (voce di Homer Simpson e di Jane The Virgin), Sabrina Duranti (Lorna Morello di Orange Is The New Black, Eve di Killing Eve e Cristina Yang di Grey’s Anathomy), Tito Marteddu (JJ di Outer Banks e Brandon Stark de Il Trono di Spade), Sara Labidi (Anna di Chiamatemi Anna e Arya Stark de Il Trono di Spade), Riccardo Niseem Onorato (voce di Larry Belardo in The Young Pope), Alex Polidori (voce di Tom Holland in Spiderman Homecoming e di Sam di Atypical), Tommaso di Giacomo (Rasmus di The Rain e Mike di Stranger Things), Elena Perino (Laurel de Le Regole del Delitto Perfetto e Veronica di Riverdale), Andrea Di Maggio (Otis di Sex Education).

L’appuntamento è, dunque, per mercoledì 10 e mercoledì 24 giugno con i due nuovi appuntamenti de Il Serialista.

Renzo di Falco
Renzo Di Falco è uno dei conduttori di RDS 100% Grandi Successi. Contemporaneamente è voce pubblicitaria di numerose campagne radiotelevisive nazionali e colleziona esperienze nel doppiaggio di serie tv e voiceover di documentari. Ha condotto “RDS CHALLENGE” in collaborazione con Mkers ed è stato tra gli influencer della seconda edizione di KUDOS su Rai4 nel 2017. Gran divoratore di serie tv di tutti i generi, nel 2019 lancia il format IL SERIALISTA sulla sua IGTV che diventa poi un programma originale in onda sui canali FOX.

Il Serialista
Il Serialista a inizio 2019. Il Serialista è un format di 4 minuti nato appositamente per il web e rilasciato ogni due settimane sulla IGTV del profilo Instagram @renzodifalco nel quale il conduttore di RDS illustra i titoli che lo hanno colpito di più, con la “rigorosa” promessa di non fare spoiler. Una “guida alla visione” ragionata con i consigli per arricchire al meglio la propria library telefilmica. Serie tv e film sono sempre più visti attraverso dispositivi mobili, per questo Il Serialista è stato pensato in formato verticale, per una fruizione facile e immediata.

“L’amore strappato”

L'AMORE STRAPPATO
L’AMORE STRAPPATO

Prossimamente su Canale 5 “L’amore strappato”, nuova serie tv in tre serate, tratta da una storia vera. La fiction, prodotta da Jeky Productions, e diretta da Ricky Tognazzi e Simona Izzo, racconta di un incredibile errore giudiziario in cui una bambina di appena sette anni, viene strappata alla sua famiglia.

La mamma, interpretata da Sabrina Ferilli, lotta con tenacia, coraggio e determinazione per dimostrare l’innocenza del marito, Enzo Decaro, ingiustamente accusato di molestie, e per riavere la sua bambina.

La fiction è liberamente ispirata al libro “Rapita dalla Giustizia”, scritto dalla protagonista ormai più che ventenne Angela Lucanto, insieme a Maurizio Tortorella e Caterina Guarneri.

“L’amore strappato” è una storia che lascerà con il fiato sospeso, raccontando tappa per tappa, la dolorosa battaglia di una famiglia felice sconvolta da un’accusa infamante.

Teatro Il Celebrazioni: “Mia and me- live show”

Mia and me
Mia and me

Mia and me, la serie TV fantasy, che in onda in Italia dal 2012 appassiona i bambini e i genitori in tutto il mondo, si fa spettacolo dal vivo e arriva al Teatro Il Celebrazioni domenica 4 dicembre.

Le avventure nel mondo incantato di Centopia di Mia e dei suoi tanti amici, tra cui Yuko e Mo, coinvolgeranno il pubblico dei più piccoli e delle loro famiglie in una storia fiabesca ed avvincente che vedrà ancora una volta abbracciate realtà e fantasia e contrapposti bene e male.

Personaggi conosciuti ed amati dai bambini, costumi coloratissimi, scenografie reali e virtuali, giochi di luce ed ombre porteranno sul palco l’atmosfera fatata dell’ art du cirque. Settanta minuti di emozioni dove farsi cullare dalla fantasia e tornare a sognare.

Mia and me combina in modo unico e affascinante le vicende reali di tutti i giorni, ricche di immedesimazione per le giovani generazioni, e le avvincenti avventure fantasy, ispirate ai sogni e ai desideri dei più piccoli.

Gli unicorni, creature misteriose e tanto amate dal pubblico, si faranno portatori di valori unici, come la fantasia, il sogno, l’immaginazione, l’avventura, l’amicizia, la fiducia, l’onestà, il coraggio e il rispetto per l’ambiente e la natura.

PREZZI (comprensivi di prevendita): I platea bambino (under 12) 28,00 € – I platea adulto 25,00 € – II platea bambino (under 12) 25,00 € – II platea adulto 19,00 € – balconata bambino (under 12) 21,00 € – balconata adulto 17,00 €

PREVENDITE acquistabili presso la biglietteria del TEATRO IL CELEBRAZIONI (Via Saragozza, 234, Bologna), aperta dal lunedì al sabato, dalle 15.00 alle 19.00, presso la biglietteria del TEATRO EUROPAUDITORIUM (Piazza Costituzione, 4, Bologna) aperta dal lunedì al sabato, dalle 15.00 alle 19.00, attraverso il Circuito VIVATICKET-CHARTA, i punti d’ascolto delle IperCoop e il Circuito TICKETONE, oltre alle prevendite abituali di Bologna e provincia e attraverso il sito www.teatrocelebrazioni.it.