Rock Targato Italia 1993 -1996

copertina fronte rti 21 versione 2 9396
copertina fronte rti 21 versione 2 9396

Quando il riff iniziale di “Senza vento” dei Timoria risuona per la prima volta con la sua forza dirompente si ha la netta impressione di trovarsi di fronte a un vero spartiacque, non solo per la carriera della band bresciana ma per l’intero universo musicale del nostro Paese.

Corre l’anno 1993, nell’aria si respira una grande energia e i tempi sono ormai maturi perché il rock italiano possa uscire dalle cantine e proiettarsi in una dimensione diversa: i Litfiba sono una realtà ormai affermata, le major iniziano a interessarsi alle nuove contaminazioni aprendo etichette dedicate (si veda per esempio la BlackOut), le radio alternative e le riviste di settore iniziano a dare sempre maggiore spazio alle band nostrane e anche Videomusic capisce che il fermento giovanile non è da sottovalutare dando una spinta importantissima all’intero movimento.

Nel giro di quattro anni, fra il 1993 e il 1996 esordiscono band fondamentali come i Marlene Kuntz, i Modena City Ramblers, gli Estra, i Bluvertigo, i Negrita, i Radiofiera, gli Yo Yo Mundi e i Massimo Volume, tanto per fare solo i nomi più in vista. A queste si aggiungono gli Afterhours, che proprio in quegli anni decidono di dare una svolta alla propria carriera passando dall’inglese all’italiano, e altre realtà come i Ritmo Tribale, i Casino Royale, i Gang o gli Ustmamò che, dopo aver navigato per anni nella polvere dell’undergound, troveranno casa presso case discografiche più blasonate.

Discorso a parte meritano gli ex CCCP che, dopo essersi sciolti nel 1990 ed essere tornati fugacemente sul palco due anni dopo, in questi anni rinascono col nome di C.S.I. incarnando una delle realtà più importanti della nostra storia musicale e dando vita anche a un’enorme fucina di talenti chiamata Consorzio Produttori Indipendenti che, insieme alla neonata Mescal, diventerà una delle etichette di riferimento del mondo indipendente.

Nel 1995, mentre Ligabue impazza in tutte le radio, nel tentativo di coordinare e dare una rilevanza istituzionale alle tante piccole realtà che sgomitano nell’underground più profondo, nasce il MEI, che nel corso degli anni assumerà un’importanza sempre maggiore.

Chiudiamo questo capitolo della storia nel 1996, quando una giovanissima rocker catanese di nome Carmen Consoli sale sul palco del Festival di Sanremo compiendo così un altro passo verso il riconoscimento del movimento rock italiano anche agli occhi di un pubblico più nazionalpopolare.

Tracklist:
Timoria – Senza Vento (1993)
Almamegretta – Figli di Annibale (1993)
Gang – Kowalsky (1993)
C.S.I. – A tratti (1994)
Negrita – Cambio (1994)
Modena City Ramblers – In un giorno di pioggia (1994)
Casino Royale – Anno zero (1995)
La Crus – Nera signora (1995)
Ligabue – Vivo, morto o x (1995)
Afterhours – Dentro Marylin (1995)
Ritmo Tribale – Base luna (1995)
Radiofiera – Tutti innocenti (1995)
Litfiba – Lacio Drom (1995)
Bluvertigo – Iodio (1995)
Massimo Volume – Il primo Dio (1995)
Andrea Chimenti – L’albero pazzo (1996)
Estra – Signorina (1996)
Marlene Kuntz – Ape Regina (1996)
Ustmamò – Baby dull (1996)
Yo Yo Mundi – La canzone di fuga e speranza (1996)
Carmen Consoli – Amore di plastica (1996)

Finali Nazionali di Rock Targato Italia

rock-targato-italia
rock-targato-italia

Si sono concluse il 28 e 29 settembre, al Legend Club di Milano, le Finali Nazionali di Rock Targato Italia, “rassegna di scouting e premi musicali” organizzatadall’Associazione Culturale Milano in Musica con il Patrocinio della Regione Lombardia Assessorato Autonomia e Cultura

Nell’ambito del contest sono state consegnate le TARGHE e PREMI ad artisti riconosciuti meritevoli con produzioni originali e a diversi operatori del settore musicale, i quali da sempre svolgono la funzione di organizzazione e di tramite tra la comunicazione mediatica e i concerti live.
A questiva aggiunto il premio speciale consegnato alla personalità universalmente riconosciuta per professionalità e espressione artistica di grande valore.

Mai, però, come quest’anno il comparto musicale discografico (ma tutto il settore cultura) ha vissuto e vive tuttora una stagione straordinariamente difficile.

I riconoscimenti, le TARGHE di Rock Targato Italia, hanno assunto, malgrado tutto, una valenza particolare, un segnale positivo, una risorsa importante in un momento di riflessione per provare a riprogettare il futuro della musica e delle arti in maniera innovativa, fluida, con sensibilità diverse rispetto al mercato.
Non solo TARGHE e PREMIdunque ma un laboratorio con incontri e musica per chi ha orecchie per ascoltare e occhi per vedere positivamente nuovi orizzonti.

PREMIO SPECIALE ROCK TARGATO ITALIA 2020
MAURO PAGANI
Artistaunico e originale, grande ricercatore musicale

TARGA MIGLIOR TOUR
LA RAPPRESENTANTE DI LISTA
Musica d’autore con una fortissima verve teatrale

TARGA MIGLIOR ALBUM (a parimerito)
MAX ZANOTTI “Ad un Passo”
Album doloroso, poetico e solitario, intriso di fantasmi, ruggine,
malinconie e senso di sconfitta

NON VOGLIO CHE CLARA “Superspleen n1”
Atmosfere malinconiche in cui ogni brano è un piccolo capolavoro

PREMIO MIGLIOR SINGOLO
LORENZO DEL PERO “Verrà la pioggia”
Per la capacità di unire un linguaggio rock raffinato, poetico ed evocative con uno sguardo lucido e tagliente sul mondo

MIGLIOR ARTISTA EMERGENTE
OLDEN
Cantautore estrema mente elegante, amante del pianoforte, dei chiaroscuri e delle atmosfere crepuscalari

PREMIO SPECIALE COMUNICAZIONE MUSICALE
MARIO LUZZATTO FEGIZ
Inventore del “lavoro di critica musicale” mainstream

PROMOTER LOCALI ROCK
DAVIDE MOZZANICA
Dal Rock Planet al Rock’r’Roll, tanta buona musica

PREMIO STEFANO RONZANI
CNST – cieli neri sopra torino
Per la ricerca, impegno e cultura musicale

Coronavirus Special Edition Rock Targato Italia

Rock Targato Italia
Rock Targato Italia

Rock Targato Italia XXXII Edizione
Premi Artisti in gara
Dal 28 settembre al 10 ottobre 2020 Milano

Coronavirus Special Edition
Eventi – Performance – Video – Incontri – Premi

Dal 28 settembre al 10 ottobre, si terranno le Finali Nazionali della trentaduesima edizione di Rock Targato Italia, uno dei contest di scouting più longevi d’Italia, organizzato dall’Associazione Culturale Milano in Musica e ideato da Francesco Caprini, Franco Sainini e Stefano Ronzani.

La rassegna ha il patrocinio dell’Assessorato Autonomia e Cultura della Regione Lombardia.

Tutto si svolgerà nel rispetto delle norme Salva Italia relative alla pandemia del Covid-19.  Sarà una edizione speciale: nasce dall’esigenza di trasformare un periodo di crisi in un momento di riflessione e ricerca per provare a riprogettare il futuro della musica e delle arti in maniera innovativa, fluida con sensibilità diverse rispetto al mercato. Non solo festival dunque ma un laboratorio con incontri, e musica. Tutto organizzato nell’arco di un paio di settimane, per approfondire territori, nuovi spazi ed orizzonti possibili.

I PREMI di Rock Targato Italia dedicati agli Artisti in gara sono:

GRAN PREMIO ROCK TARGATO ITALIA.
PREMIO STEFANO RONZANI.
PREMIO SPECIALE CITTÀ DI MILANO.
PREMIO COMPILATION.
Gran Premio Rock Targato Italia

Il premio in palio, consiste in una importante promozione a livello nazionale del progetto discografico e la partecipazione alla compilation di Rock Targato Italia che sarà pubblicata per il periodo natalizio.

Premio Stefano Ronzani

Il premio speciale è dedicato al giornalista tra i più geniali della scena italiana. Curioso, preparato ed attento osservatore delle tendenze musicali, Stefano Ronzani (collaboratore di Tutto Musica e Mucchio Selvaggio), è stato tra i fondatori di Rock Targato Italia e per 10 anni direttore artistico della manifestazione. Il premio viene dato all’artista con la proposta più ricercata e sperimentale.

Premio Speciale CITTÀ DI MILANO (online)

Premio Città di Milano viene assegnato all’artista segnalato dal pubblico in sala, (in questo caso per necessità OnlIne) con la possibilità di pubblicare un proprio brano inedito, nella compilation di Rock Targato Italia.

Premio Compilation Rock Targato Italia

La compilation sarà promossa dall’etichetta Terzo Millennio a livello nazionale, attraverso stampa, tv e radio, social nuovi media.

Per votare clicca qui e vedi i video degli artisti in gara:

https://www.youtube.com/user/rocktargatoitalia

Sarà nostra premura avvisare gli artisti selezionati dalla giuria entro il 10 settembre 2020.

Di seguito vi informeremo anche di come saranno le forme di partecipazione live, online, dibattiti incontri e premi, agli eventi.

Per quanto riguarda il Premio del Pubblico la data ultima per selezionare l’artista dal canale youtube di Rock Targato Italia è il 5 settembre.

In questa Coronavirus Special Edition, Rock Targato Italia reagisce magistralmente alla difficile e limitante situazione sanitaria a colpi di incontri online, performance in streaming e importanti novità, come le sette Targhe Speciali Rock Targato Italia!

Manca pochissimo all’evento musicale per artisti emergenti più atteso dell’anno.

 

Rock Targato Italia: nuova edizione

cover_rti2019
cover_rti2019

Il 14 e 15 gennaio 2020 appuntamento live al LegendClub con le selezioni regionali della Lombardia, a seguire, in primavera, le altre selezioni nei locali live della penisola. Le Finali Nazionali si svolgeranno a Milano nel periodo estivo. La rassegna è promossa in collaborazione con RADIO ITALIA ANNI’60.

L’obiettivo del concorso, dalle sue origini, è fare scouting live, sostenere e promuovere artisti sconosciuti che propongono brani propri originali.

Per i vincitori è previsto un PREMIO che consiste nella PROMOZIONE MUSICALE di 5 MESI presso l’Ufficio Stampa Divinazione Milano e la partecipazione alla compilation di Rock Targato Italia prodotta da Terzo Millennio Records.

Da anni il contest favorisce la crescita e la professionalità di tantissimi artisti, tra i quali basti pensare a Francesco Sarcina (Vibrazioni), Manuel (Subsonica), Marlene Kuntz, Giulio Casale, Francesco Renga e Omar Pedrini con i loro Timoria. Recentemente i Nylon.

Appuntamento 14 e 15 gennaio 2020 dalle ore 21.30, dal LegendClub Milano. Sul palco dello storico locale si alterneranno gli artisti (band e solisti emergenti), selezionati dallo staff di Divinazione Milano, per contendersi l’accesso alle fasi successive della manifestazione fino alla finalissima lombarda prevista per la prossima primavera.

Programma serate: www.rocktargatoitalia.it

Eccezionalmente il 14 gennaio saranno ospiti gli HOTEL MONROE.

La band emiliana, ha debuttato con l’EP dal titolo “Alchemica EP” (2016), preceduto dal singolo con videoclip “Cyberia” ottenendo ottimi riscontri sul piano della comunicazione radiofonica e della critica musicale tra cui la recensione di Rockit e All Music Italia e la partecipazione negli studi di Red Ronnie alla trasmissione Optima Red Alert.

Rock Targato Italia apertura straordinaria iscrizioni 32/A edizione

Rock Targato Italia_iscrizioni alla 32a edizione
Rock Targato Italia_iscrizioni alla 32a edizione

Il contest di scouting si avvale della collaborazione di Radio Italia anni 60 e della casa discografica Sony Italia.

Rock Targato Italia è un contest dedicato ad artisti emergenti e autoprodotti (gruppi o solisti). Far conoscere diffondere, promuovere e distribuire la propria musica è un’opportunità perfetta. Rock Targato Italia passione musicale.

In occasione delle Finali Nazionali della 31/a edizione e del M.E.I. 25/a edizione, sono aperte le iscrizioni per partecipare alla 32/a edizione (2019/2020) di Rock Targato Italia.

Il regolamento del concorso è disponibile sul sito ufficiale al link: http://www.rocktargatoitalia.eu/regolamento.html.

Giunto alla sua XXXII edizione, il concorso, nel corso degli anni, ha contribuito al successo di grandi nomi della scena musicale italiana, garantendo la ricerca e la qualità artistica.

Ma le novità non mancano in casa Rock Targato Italia, oltre al progetto di supporto stampa agli artisti, sta nascendo in questi giorni il polo di distribuzione online su tutte le piattaforme esistenti e su YouTube facilitando la comunicazione stampa, le condizioni operative e amministrative, la distribuzione discografica e una crescita economica indipendente ad artisti e gruppi musicali. Un mondo da scoprire e condividere Sony Italia. Ultima ma preziosissima novità nata da un’iniziativa di Francesco Caprini e Andrea Rosi (presidente Sony Italia): la possibilità per i vincitori del concorso di incidere una demo presso gli studi storici della RCA a Milano acquisiti dalla Sony Italia.

Info info@rocktargatoitalia.it