Riccardo Trovato, “Radical Chic”

Riccardo Trovato
Riccardo Trovato

Radical chic, il collante ironico tra i Rolex e Marx

il cantautore Riccardo Trovato presenta il suo nuovo singolo

Radical chic è il secondo lavoro solista di Riccardo Trovato.

Anche questa volta l’ironia è il perno su cui si regge il testo della canzone, che mostra sonorità vagamente funk punk o dance punk fine anni 70, pur non mancando, quale filo conduttore delle produzioni del cantautore siciliano, quel retrogusto classic rock.

Tutte le tracce del brano sono state suonate e registrate dal cantautore, ad eccezione della batteria, suonata da Herry Found (batterista dei Karbonica).

Questa volta si ironizza sulla cosiddetta sinistra al caviale, il borghese andato a male, meglio noto come Radical chic.

Il cantautore ha maturato l’idea del brano, osservando i frequentatori di alcuni locali e di alcune zone di diverse città. Si da ormai per scontato, ma in realtà è davvero curioso come una stessa tipologia di persone, possa comportarsi in modo così identico e palesemente contraddittorio con il proprio status sociale, a volte al sol fine di essere alla moda, o per inconfessati scopi personali. Riflettendoci, osservando i “radical chic”, appare buffo come essi palesino in ogni modo una cultura sedicentemente superiore a quella di chi non appartiene ai loro circuiti sociali e culturali, se vogliamo creando pure un paradossale razzismo culturale e di chiusura, deleteria al reale progresso sociale. É altrettanto buffo, come essi sfoggiando rolex, auto di lusso e carte di credito di ogni tipo, possano sostenere idee radicali.

In un mondo in cui l’apparenza vince sulla sostanza, ci sono anche loro, ma perché non riderci un po’ su e non scriverci pure una canzone?

Forse è giunto il tempo di abbattere tutti i muri e riportare la sostanza al centro di tutto. Radical chic è un modo per dire: “quelli diversi da voi, non sono mica tutti scemi!”.

Facebook
https://www.facebook.com/RiccardoTrovatoOfficialPage/

You Tube
https://www.youtube.com/channel/UCu-yfbZTqKowQ8M7w_6kekA

Spotify