Fiamma Velo: da Novate al Piano City Milano

Fiamma Velo
Fiamma Velo

La giovane pianista Fiamma Velo, è una tra i sei artisti che si esibiranno dal vivo nel corso della manifestazione Piano City Milano di questo fine settimana.

In ottemperanza alle disposizioni in vigore per il Covid-19, Fiamma suonerà in “piano Tandem”, ovvero una bicicletta trainerà lei e il suo pianoforte nel quartiere di Dergano, tra le 20 e le 23 sostando di tanto in tanto, secondo il programma dell’evento.

“Non me l’aspettavo, sono felicissima, spiega Fiamma. Molti artisti suoneranno in streaming e invece io ed altri 5 pianisti, live nella città. Sono contenta di partire dopo il periodo del Lockdown. E’ un preludio per la prossima edizione che si terrà in autunno”.

Fiamma suonerà le sue musiche insieme ad un omaggio ai grandi musicisti. Un brano sarà dedicato ad Ezio Bosso, scomparso recentemente, perchè la musica va oltre la vita, e in questo modo, attraverso la musica,  lui può continuare a vivere.  Lo stesso pensiero andrà anche al Maestro Nino Rota. Persone insomma che hanno dato molto alla musica.

Fiamma Velo è pianista e compositrice. Ha all’attivo due cd con la produzione artistica del maestro Roberto Cacciapaglia, anche suo Maestro.  Dopo il diploma al Conservatorio di Padova in pianoforte classico, un master a Valencia per la specializzazione ed un anno al Conservatorio di Milano , per poi decidere di abitare nella vicina Novate, da cui si può facilmente raggiungere il centro meneghino.

Informazioni: www.pianocitymilano.it 

 

Piano City Milano – Preludio 2020

PCM 2018 - Pol Solanar _ ph Marco PIeri_b
PCM 2018 – Pol Solanar _ ph Marco PIeri_b

Al via dalle ore 19.00 di oggi fino a domenica 24 maggio PIANO CITY MILANO PRELUDIO 2020, anteprima della 9° edizione del Festival Piano City Milano (posticipata per l’autunno). Concerti live in streaming in collegamento da casa e da alcuni luoghi simbolici della città, insieme alle note dei Piano Tandem e Piano Risciò in giro per le vie di Milano, in sicurezza, per la prima volta dopo il lockdown. Se Piano City Milano è l’appuntamento annuale che coinvolge tutta la città con concerti nei parchi, nei musei e nelle case private, PIANO CITY MILANO PRELUDIO 2020 è un evento simbolico che invita i cittadini a continuare a credere nella forza sociale e poetica della loro città.

I concerti, che saranno visibili in streaming sul sito web (www.pianocitymilano.it)
e sulla pagina Facebook di Piano CityMilano(https://bit.ly/Pianomipreludio_Evento_FB), con un programma curato da Ricciarda Belgiojoso e Titti Santini, coinvolgono artisti milanesi e internazionali che, uniti dalla passione per la cultura e dal desiderio di tornare presto ad esibirsi dal vivo, si susseguiranno in diretta con musiche di ogni genere, dalla classica al jazz, al pop, al rock.

I Piano Tandem e Piano Risciò circoleranno per i quartieri della città nel completo rispetto delle norme di sicurezza vigenti, e potranno essere ascoltati dalle finestre e dai balconi di casa. Sono i primi segnali live in città dopo il lockdown.

I concerti realizzati in luoghi simbolici della città e da Volvo Studio Milano non sono aperti al pubblico, potranno essere seguiti soltanto tramite la diretta sul sito o sulla pagina Facebook di Piano City Milano. Cominciamo a rifrequentare musei e poli cittadini con concerti ancora chiusi al pubblico e visibili, appunto, in collegamento.

La diretta prenderà il via oggi dalle ore 19.00 alle ore 00.00, proseguirà domani, sabato 23 maggio, dalle ore 11.00 alle ore 00.00 e domenica 24 maggio dalle 11.00 alle ore 23.00. Nelle notti di oggi, venerdì 22 maggio, e di sabato Piano Sleep dalle ore 00.00 alle 10.00 con SatiePandémie e ripropone le Vexations prodotte dal Teatro Miela di Trieste per i 154 anni del compositore, eseguite lo scorso 17 maggio live da 124 pianisti da tutto il mondo, da Alvin Curran, Ciro Longobardi e Anna D’Errico.

PIANO CITY PRELUDIO 2020 si chiude domenica 24 maggio sera con il concerto delle ore 22.30, con RUFUS WAINWRIGHT in diretta da casa da Los Angeles.

IL PROGRAMMA COMPLETO DI PIANO CITY MILANO PRELUDIO 2020 È DISPONIBILE AL SEGUENTE LINK: WWW.PIANOCITYMILANO.IT/#PROGRAMMA-PRELUDIO

Piano City Milano-rinviata nona edizione

piano-city-milano-
piano-city-milano-

A causa del perdurare dello stato di emergenza e alla luce delle disposizioni governative, la nona edizione di Piano City Milano, che si sarebbe dovuta tenere dal 22 al 24 maggio, è stata rinviata a data da destinarsi.

Le nuove date del festival di pianoforte più atteso dell’anno, che porta oltre 400 concerti gratuiti in tutta la città milanese e non solo, saranno presto comunicate.

Intanto, l’organizzazione ha annunciato oggi, lunedì 11 maggio, tramite la condivisione di un post suoi canali social di Piano City che è al lavoro per realizzare un evento simbolico di anticipazione del festival che si terrà online nei giorni in cui avrebbe dovuto esserci la rassegna musicale, il 22, 23 e 24 maggio.

Piano City Milano 2020

PCM 2017 - Nyman _ ph Nicola Sacco_b
PCM 2017 – Nyman _ ph Nicola Sacco_b

A grande richiesta si prolunga di una settimana l’apertura delle iscrizioni alla nona edizione di PIANO CITY MILANO!
Le candidature al festival di pianoforte più atteso dell’anno, si estendono fino a domenica 9 febbraio sul sito www.pianocitymilano.it.

Il 22, 23 e 24 maggio Milano si trasformerà nella “casa della musica” dei pianisti di ogni genere musicale. La città risuonerà di note che spaziano dalla classica al jazz, dalle composizioni originali alla musica pop, rock e contemporanea.

È possibile iscriversi come singoli pianisti (in caso di selezione, potrete suonare in una delle splendide location scelte dall’organizzazione di Piano City Milano, dalle abitazioni milanesi a spazi non convenzionali della città), proporre la propria casa (già dotata di pianoforte) o cortile per ospitare un concerto, oppure candidarsi come guest (per realtà a vocazione culturale e/o organizzazioni senza scopo di lucro) con concerti autoprodotti, direttamente sul sito www.pianocitymilano.it/iscrizione.

Caratteristica che contraddistingue il festival di Piano City Milano è proprio quella di poter candidare anche le proprie case, spazi nuovi ed insoliti, spesso intimi, in grado di offrire al pubblico un’esperienza di ascolto inedita e stimolante.

Piano City Milano è un progetto di Associazione Piano City Milano con il Comune di Milano, a cura di Ponderosa Music&Art e Accapiù, che vanta la direzione artistica di Ricciarda Belgiojoso e Titti Santini.

«Il festival si rinnova di anno in anno con programmi d’eccezione speciali, che prendono forma dalle proposte che riceviamo e seguono i movimenti di una Milano davvero viva e dinamica – dichiara Ricciarda Belgiojoso, direzione artistica di Piano City Milano – C’è spazio per tutti, giovani talenti e grandi maestri, per i generi musicali più vari e per luoghi di ogni tipo, unica regola il pianoforte. Piano City conferma la sua natura libera e partecipativa e vi invita a far parte della nona edizione di questa straordinaria festa in musica della città».

Ritorna “Piano City Milano”

PCM 2017 - Nyman _ ph Nicola Sacco
PCM 2017 – Nyman _ ph Nicola Sacco

Il 22, 23 e 24 maggio 2020 Milano torna a raccontarsi attraverso la musica di PIANO CITY MILANO, l’imperdibile appuntamento con il festival di pianoforte, giunto alla nona edizione, che porta oltre 400 concerti gratuiti in tutta la città milanese e non solo.
Da oggi  fino al 31 gennaio sono aperte le iscrizioni, come pianisti o per ospitare concerti, sul sito www.pianocitymilano.it.

Dai quartieri periferici al centro, dalle piazze alle terrazze dei grattacieli, dai parchi alle case private e cortili di straordinaria bellezza, dal tramonto all’alba e dall’alba al tramonto, Piano City Milano dal 2011 fa riecheggiare le magiche note dei pianoforti in ogni angolo della città di Milano. Il festival ha collezionato nel corso delle varie edizioni un grande successo mediatico e di pubblico con oltre 2.800 concerti, più di 3.000 ore di musica e coinvolgendo più di 1.100 location e circa 3.000 pianisti.

Piano City Milano è un progetto di Associazione Piano City Milano con il Comune di Milano, a cura di Ponderosa Music&Art e Accapiù, che vanta la direzione artistica di Ricciarda Belgiojoso e Titti Santini.

Le candidature per la nona edizione di Piano City Milano sono aperte da oggi, martedì 17 dicembre, fino al 31 gennaio sul sito ufficiale dell’evento www.pianocitymilano.it.
È possibile iscriversi come pianisti, proporre la propria casa (già dotata di pianoforte) o cortile per ospitare un concerto, oppure candidarsi come guest (per realtà a vocazione culturale e/o organizzazioni senza scopo di lucro) con concerti autoprodotti.

Per richiedere maggiori informazioni in merito alle candidature è possibile scrivere una email al seguente indirizzo iscrizioni@pianocitymilano.it.

«Il festival si rinnova di anno in anno con programmi d’eccezione e tanti progetti speciali, che prendono forma dalle proposte che riceviamo e seguono i movimenti di una Milano davvero viva e dinamica – dichiara Ricciarda Belgiojoso, direzione artistica di Piano City Milano – C’è spazio per tutti, giovani talenti e grandi maestri, per i generi musicali più vari e per luoghi di ogni tipo, unica regola il pianoforte. Piano City conferma la sua natura libera e partecipativa e vi invita a far parte della nona edizione di questa straordinaria festa in musica della città».