Michael Nyman al Festival della Bellezza di Verona

Michael Nyman
Michael Nyman

È una delle grandi icone della musica internazionale: Michael Nyman sarà ospite giovedì 30 maggio 2019 (ore 21.30) alla VI edizione del Festival della Bellezza di Verona, la manifestazione ispirata a Dante, Mozart e Shakespeare che si conferma tra le più prestigiose del panorama nazionale, quest’anno dedicata al tema “L’Anima e le Forme”.

Compositore tra i più brillanti, prestigiosi e influenti della scena internazionale, autore di molti bestseller (oltre 3 milioni di copie vendute della colonna sonora di “Lezioni di piano”), Nyman propone al Teatro Romano un concerto speciale al pianoforte accompagnato dalla sua orchestra – la Michael Nyman Band – e dalla celebre contralto Hilary Summers.

Programma:
Memorial dal film di Greenaway Il cuoco, il ladro, sua moglie e l’amante
Come unto these yellow sands dal film di Greenaway L’ultima tempesta
Prospero’s Magic dal film L’ultima tempesta
War Work: 8 Songs with Film ultimo suo capolavoro, film documentario in cui le proiezioni si fondono con i suoni

La variazione è il tema. Visionarie composizioni sonore, ariose e struggenti. Melodie ipnotiche, vibranti progressioni e appassionati ritorni. Sonorità sperimentali dai rimandi antichi. Cadenze shakespeariane. “L’isola è piena di questi sussurri, dolci suoni, rumori, armonie”.

Michael Nyman è uno dei protagonisti della rappresentazione artistica dell’“Anima e le Forme”, tema di questa edizione del Festival, che indaga l’espressione artistica dello spirito nelle sue varie espressioni, la musica, la letteratura, la filosofia, la pittura, il teatro, il cinema. Il titolo fa riferimento all’omonimo testo di György Luckas sulle forme del rapporto tra uomo e assoluto.

Informazioni biglietti:
Vendita sui circuiti Ticketone e Geticket

Teatro alla Scala: Il ricordo di Luciano Pavarotti

Luciano Pavarotti  Recital 1988
Luciano Pavarotti
Recital 1988

Mercoledì 17 aprile alle ore 20 il Teatro alla Scala e Classica HD dedicano a Luciano Pavarotti una serata di video e testimonianze nella sala del Piermarini. Fabio Fazio condurrà la conversazione con ospiti tra i quali il soprano Raina Kabaivanska, il tenore Vittorio Grigolo, Elena Ghiaurov, attrice figlia del celebre basso Nicolai, Cristina Pavarotti insieme al musicologo Giovanni Gavazzeni, e Nicoletta Mantovani. La serata sarà aperta da un saluto del Sovrintendente Alexander Pereira.

Sul grande schermo allestito sul palcoscenico scaligero scorreranno immagini video da alcune delle più grandi interpretazioni di Pavarotti (Tosca, Aida, Rigoletto e Messa da Requiem) alternate all’ascolto di arie con foto (La bohème, Luisa Miller, L’elisir d’amore), raccolte nel volume monografico con CD Pavarotti alla Scala, ultima uscita della collana editoriale “La Scala Memories”.

L’ingresso è gratuito previo ritiro del biglietto. I biglietti sono disponibili da mercoledì 3 aprile presso la Biglietteria del Teatro alla Scala in Largo Ghiringhelli, dal lunedì alla domenica dalle ore 10.30 alle ore 18 (massimo due biglietti per persona).

Ultimo – “Colpa delle favole”

COVER Colpa delle Favole
COVER Colpa delle Favole

Il nuovo album di Ultimo “COLPA DELLE FAVOLE” (Honiro, distribuzione Believe) è certificato ORO a una sola settimana dall’uscita.
Questo importante risultato si aggiunge al debutto del disco direttamente al #1 della classifica ufficiale FIMI/GfK, che ha incluso anche i precedenti album del giovane artista, “PETER PAN” al numero #8 e “PIANETI” al #13, per un totale di 3 brani in Top 15 FIMI.

Nei tredici brani, scritti e prodotti da Ultimo, l’artista si interroga sulla felicità, sulle illusioni, sul rapporto con il successo e sul raggiungimento di un equilibrio nella vita e nell’amore. L’album approfondisce anche una sensazione di mancanza, di insicurezza e della ricerca di qualcosa che faccia stare bene. “COLPA DELLE FAVOLE” indaga la profondità di un animo inquieto, poetico, a tratti impaurito e inadeguato, un giovane uomo che ama le cose semplici ed è stato travolto da un sogno stupendo, ma che nasconde, allo stesso tempo, i suoi lati oscuri.

Il 5 aprile, insieme al disco, è uscito anche il singolo, accompagnato dal nuovo videoclip (link) diretto da Emanuele Pisano, intitolato “Rondini al guinzaglio” dove è forte il desiderio di essere portati altrove, liberi di amare senza pregiudizi, alla ricerca di leggerezza e di un mondo dove è possibile sbagliare, superare gli ostacoli e “dove vive e si ribella ogni rondine al guinzaglio”.

“COLPA DELLE FAVOLE” è stato anticipato da “I tuoi particolari”, l’incisiva e toccante ballata già disco di platino con cui ha partecipato alla sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, e dal brano manifesto in dialetto romano “Fateme Cantà”, che, al suo debutto, ha conquistato la posizione #1 su iTunes ed è accompagnato dal videoclip firmato dal regista Emanuele Pisano che vede la straordinaria partecipazione di Antonello Venditti, segno del profondo legame tra la storica tradizione musicale romana e la nuova scena della città.

Dal 27 aprile 2019 Ultimo partirà per il “Colpa delle favole tour”, la tournée tutta sold out in 18 palazzetti italiani, che farà tappa a Eboli, Bari, Firenze, Milano, Bologna, Ancona, Jesolo, Roma, Napoli, Torino e Acireale. I 18 concerti si apriranno con una data zero, prevista per giovedì 25 aprile 2019 al Palasport di Vigevano, che in soli due giorni dall’apertura delle vendite ha registrato il tutto esaurito. Ultimo torna nella sua dimensione preferita, quella live dove insieme al pubblico condivide sentimenti e stati d’animo, in uno scambio continuo di momenti che rimangono impressi nella memoria.

Dai live nei piccoli locali del 2018, ai club, per arrivare ai palasport, Ultimo, con oltre 300.000 biglietti venduti complessivamente fino ad oggi, chiuderà la tournée con “La Favola”, una speciale data evento, già sold out, il 4 luglio 2019 che lo vedrà protagonista all’Olimpico di Roma, e sarà il più giovane artista italiano a esibirsi in uno stadio. Questo appuntamento dal vivo sarà preceduto da una data zero sabato 29 giugno 2019 allo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro (UD).

Prima del live allo Stadio Olimpico, Ultimo si esibirà sul palco di Locarno, sabato 15 giugno 2019, nell’ambito del Connection Festival presso Piazza Grande.

Qui la tracklist del disco:

Colpa delle Favole
I Tuoi Particolari
Quando Fuori Piove
Ipocondria
Fateme Cantà
Rondini al guinzaglio
Amati Sempre
Quella Casa Che Avevamo In Mente
Piccola Stella
Aperitivo Grezzo
Fermo
Il Tuo Nome
La Stazione dei Ricordi

GruVillage 105 Music Festival

GruVillage 105 music Festival
GruVillage 105 music Festival

Una festa lunga più di un mese. Serate e concerti per emozionarsi e scatenarsi a ritmo di musica, per cantare e ballare sulle note degli artisti più attesi negli spazi aperti di una splendida arena verde alle porte della città. Un’occasione per vivere un’esperienza indimenticabile all’insegna della musica più bella, del relax e del divertimento: questo è il GRUVILLAGE 105 MUSIC FESTIVAL, la rassegna di musica e spettacolo dal vivo che dal 20 giugno a fine luglio tornerà ad animare l’estate piemontese con la sua quattordicesima edizione.

Le nuove date. 105 ON STAGE, evento gratuito del 21 giugno: una grande serata proprio nel giorno della Festa della musica per consolidare la preziosa collaborazione, nata l’anno scorso, tra il Festival e Radio 105. Presentati da FABIOLA E DARIO SPADA, saliranno sul palco BENJI & FEDE, ELODIE, THE KOLORS E MONDO MARCIO: artisti a cui l’emittente è molto legata, amatissimi dal pubblico dei più giovani. A fare da opening, i giovani talenti che si stanno mettendo alla prova in “Coca-Cola Future Legend”, la prima music battle in lattina.

Due rappresentanti del genere pop, due del rap, due del soul e due della trap faranno ascoltare per la prima volta dal vivo i brani inediti prodotti insieme ai loro celebri coach. La festa proseguirà con l’esibizione di MONDO MARCIO, tra i primi artisti a portare il fenomeno dell’hip hop italiano al grande pubblico. Fin dal primo album autoprodotto, certificato platino, l’MC conferma disco dopo disco la propria spinta innovativa fino al successo del singolo Angeli e Demoni, contenuto nell’ultimo album Uomo! con un featuring di rara bellezza: Mina.

La scena passerà poi a Stash, Alex e Daniele – i THE KOLORS – che si esibiranno sulle note di alcuni loro cavalli di battaglia fino alla recente Pensare male in coppia con ELODIE. Sarà proprio l’artista romana, sofisticata interprete dalla voce soul, a intrattenere il pubblico presente con alcuni tra i suoi brani più conosciuti.

Gran chiusura con BENJI & FEDE, idoli dei giovanissimi e artisti da milioni di follower: il duo dei record che colleziona dischi di platino presenterà nell’arena del GruVillage 105 Music Festival i suoi maggiori successi, ripercorrendo la breve e prolifica carriera che li ha portati a registrare sold-out nei palazzetti di tutt’Italia.

In scena il 27 giugno BROADWAY CELEBRATION: uno show imperdibile per rivivere in un’unica serata la magia dei grandi musical grazie al talento dei 10toBroadway, delle 100 voci del Sunshine Gospel Choir, diretto da Alex Negro, e dei bambini della Matilda Academy. Un percorso emozionante nella storia del musical in cui ogni artista è chiamato a impersonare un personaggio dello straordinario repertorio dal mondo del musical americano.

Il 28 giugno spazio a GABRY PONTE presenta la sua DISCOTECA ITALIANA. Il noto dj e producer torinese ha scelto la sua città per portare il nuovo show: un lungo viaggio musicale tra presente e passato, dalle storiche hit di Gabry ai remix inediti dei più grandi successi della musica italiana dagli anni 70 a oggi, uno spettacolo tutto da ballare e da cantare, con stupefacenti scenografie, effetti speciali e performer d’eccezione.

A salire sul palco del GruVillage 105 Music Festival il 6 luglio saranno i DREAM THEATER, riconosciuti come i padri del progressive metal. Guidata dalla voce potente di James LaBrie, la band statunitense proporrà i suoi più grandi successi dai brani contenuti nel celebre Images and Words fino ad arrivare all’ultimo lavoro discografico Distance over Time.

Serata speciale e a scopo benefico quella del 23 luglio che vedrà sul palco la passione gitana e l’energia mediterranea di ACO BOCINA, uno dei chitarristi e mandolinisti più famosi al mondo: il Festival, sotto il cappello “GruVillage for Good” promuove un concerto di melodie che spaziano dai ritmi dell’Est europeo al flamenco rock e pop il cui incasso sarà totalmente devoluto a favore del progetto “Il Ristorante dei Bambini di Strada” di Phnom Phen promosso dalla Onlus Walzing Around Cambodia.

Il 25 luglio il GruVillage 105 Music Festival accoglierà il vincitore dell’ultima edizione di X Factor ANASTASIO. Protagonista di un emozionante monologo con Claudio Bisio durante il 69° Festival di Sanremo, il giovane cantautore e rapper campano proporrà uno show unico ed energico, un mix di libertà espressiva, provocazione e urgenza poetica.

La forte ed eclettica personalità di ACHILLE LAURO invaderà l’Arena verde di Le Gru il 27 luglio per una serata da non perdere. Accompagnato dal produttore e chitarrista Boss Doms. Lauro presenterà al pubblico il suo ultimo album 1969: un disco di cambiamento, contaminazione e rottura, che mostra la straordinaria capacità dell’artista romano di mescolare generi e suoni diversi.

I biglietti di questi concerti saranno in vendita su circuito Ticketone a partire da mercoledì 17 aprile alle ore 10.00 online e nei punti vendita fisici da giovedì 18 alle ore 10.00.

‘Wedding Bell Blues’ – nuovo singolo di Morrissey

morrissey_wedding_bell_blues.
morrissey_wedding_bell_blues.

Morrissey è uscito con un nuovo singolo che anticipa il suo primo disco di cover ‘California Son’ che verrà pubblicato il 24 maggio da BMG.

Il singolo si intitola ‘Wedding Bell Blues’ è una canzone d’amore che racconta dell’attesa di una proposta da parte di un amante chiamato Bill. Ospite nel brano Billie Joe Armstong, frontman dei Green Day, ai cori.
La canzone è stata originalmente scritta e interpretata da Laura Nyro nel 1966 e resa famosa dal gruppo R&B 5thDimension nel 1969.

Il singolo uscirà fisicamente il 10 maggio in formato vinile 45 giri giallo (disponibile in pre-order su amazon.it) con una nuova canzone di Morrissey come B-side. La canzone, ‘Brow of my Beloved’ è stata registrata a Roma e prodotta da Joe Chiccarelli.

‘Wedding Bell Blues’ è contenuta nel nuovo disco ‘California Son’ che contiene dodici cover, una varietà di brani tratti dagli anni ’60 e ’70 , scelti da Morrissey. ‘California Son’ è stato prodotto da Joe Chiccarelli.

Questa la tracklist del disco:
1. Morning Starship (Jobriath)
2. Don’t Interrupt The Sorrow (Joni Mitchell)
3. Only a Pawn In Their Game (Bob Dylan)
4. Suffer the Little Children (Buffy St Marie)
5. Days of Decision (Phil Ochs)
6. It’s Over (Roy Orbison)
7. Wedding Bell Blues (Laura Nyro)
8. Loneliness Remembers What Happiness Forgets (Dionne Warwick)
9. Lady Willpower (Gary Puckett & The Union Gap)
10. When You Close Your Eyes (Carly Simon)
11. Lenny’s Tune (Tim Hardin)
12. Some Say I Got Devil (Melanie)

Pre-order di ‘California Son’ disponibile qui: https://morrissey.lnk.to/sonPR