Marley75

bobmarley2020
bobmarley2020

In onore del “Mese della storia dei neri”, attualmente in corso, e in occasione dell’inizio di tutte le celebrazioni MARLEY75 nel 2020, il video musicale ufficiale di “Redemption Song” viene presentato oggi sul canale YouTube di Bob Marley.

Realizzato dagli artisti francesi Octave Marsal e Theo De Gueltzl svela, con un’animazione mozzafiato, 2.747 disegni originali oltre a potenti simboli che amplificano la grandezza dei testi senza tempo della canzone e la loro importanza nel mondo di oggi.

Il video evidenzia il contributo di Bob alla crescita della civiltà nera, nonché la sua manifestazione di speranza per tutta l’umanità.

Ispirato dalla Giamaica, patria di Bob, così come dalle intuizioni ricevute dalla sua famiglia, l’approccio artistico è stato quello di illustrare il mondo immaginario di Bob Marley in un modo che stimola fortemente l’autoriflessione. Marsal e De Gueltzl rivelano:

«Dalla storia della schiavitù e della Giamaica, la cultura rastafariana, l’eredità dei profeti (Haile Selassie, Marcus Garvey, Malcolm X), così come la vita personale di Bob, accompagniamo il pubblico in un viaggio attraverso allegorie e rappresentazioni».

La sequenza di apertura invita lo spettatore nella chitarra di Bob, una metafora visiva per la mente di Bob, e la nostra, in una ricerca di Redenzione. Inoltre, attingendo alla filosofia rastafariana, un altro elemento vitale della narrazione del video riguarda la valorizzazione della natura, della nostra Terra e della Patria.

Le celebrazioni di MARLEY75 includeranno tutto ciò che è musica, moda, arte, fotografia, tecnologia, sport e film, offrendo ai fan un accesso senza precedenti agli archivi della famiglia del leggendario artista. Insieme a YouTube, nuovi ed entusiasmanti contenuti saranno pubblicati nel corso dell’anno.

I festeggiamenti musicali MARLEY75 sono parte delle molte celebrazioni previste nel 2020. Ziggy Marley e Stephen Marley saranno gli headline del The BeachLife Festival, interpretando numerosi brani di Bob Marley in occasione del 75° compleanno del padre.