Parsons Dance – Annunciata Elena D’amario a Bologna, Torino e Milano

Elena_Damario_foto di Lois Greenfield
Elena_Damario_foto di Lois Greenfield

Prosegue il lungo tour di Parsons Dance che giungerà a Milano al Teatro Nazionale CheBanca! (dall’1 al 3 marzo) per poi concludersi al Teatro Team di Bari il 5 marzo. 

La compagnia è lieta di annunciare la presenza di Elena D’amario che interpreterà il leggendario brano di David Parsons “CAUGHT” nei prossimi show di Bologna, Torino e Milano. 

ELENA D’AMARIO (Ballerina) nasce a Pescara. Studia danza classica, moderna, contemporanea e tip tap in diverse scuole d’Italia, tra le quali l’importante Scuola D’Arte New Step. Nel corso degli anni vince svariati festival e concorsi, tra cui il Pescara Dance Festival, l’International Expression Dance Competition nel 2008, e l’International Tip Tap Show nel 2007 e nel 2009 a Roma. Elena è apparsa in più programmi televisivi italiani, tra i quali “Oscar TV”, “I migliori anni” e “Il ballo delle debuttanti”. Ha partecipato al più popolare talent show italiano “Amici di Maria De Filippi”, che l’ha portata a vincere una borsa di studio con Parsons Dance per la stagione 2010-2011; si unisce alla compagnia nell’agosto 2011. Nel 2016 ha ricevuto una nomination per il Clive Barnes Award per la categoria Dance Excellence. 

ITALIAN TOUR 2019 

  • 25 GENNAIO – CREMONA – TEATRO PONCHIELLI
  • 26 – 27 GENNAIO – RAVENNA – TEATRO ALIGHIERI 
  • 28 GENNAIO – TRIESTE – POLITEAMA ROSSETTI
  • 30 GENNAIO – PORTOGRUARO – TEATRO RUSSOLO
  • 31 GENNAIO – FERRARA – TEATRO COMUNALE
  • 1 FEBBRAIO – BERGAMO – CREBERG TEATRO BERGAMO
  • 2 – 3 FEBBRAIO – BOLOGNA – TEATRO EUROPAUDITORIUM
  • 5 – 6 FEBBRAIO – FOGGIA – TEATRO GIORDANO

 

  • 7 FEBBRAIO – SENIGALLIA – TEATRO LA FENICE
  • 8 FEBBRAIO – CARPI – TEATRO COMUNALE
  • 9 – 10 FEBBRAIO – TORINO – TEATRO COLOSSEO
  • 11 FEBBRAIO – AOSTA – TEATRO SPLENDOR
  • 14 – 15 FEBBRAIO – PERUGIA – TEATRO MORLACCHI
  • 16 – 17 FEBBRAIO – PARMA – TEATRO REGIO
  • 19 FEBBRAIO – GENOVA – POLITEAMA GENOVESE
  • 22 FEBBRAIO – COMO – TEATRO SOCIALE
  • 23 FEBBRAIO – VARESE – TEATRO APOLLONIO
  • 26 FEBBRAIO – BOLZANO – TEATRO COMUNALE
  • 27 FEBBRAIO – ROVIGO – TEATRO SOCIALE
  • DAL 1 AL 3 MARZO – MILANO – TEATRO NAZIONALE CHEBANCA! 
  • 5 MARZO – BARI – TEATRO TEAM

 

 

Finale Wind Summer Festival

WSF_Rudy Zerbi Ilary Blasi Daniele Battaglia
WSF_Rudy Zerbi Ilary Blasi Daniele Battaglia

Domani, domenica 16 settembre, in prima serata su Canale 5 – e in contemporanea su Radio 105 – va in onda la finale del “Wind Summer Festival”, l’ultimo imperdibile appuntamento con la musica dell’estate in diretta dall’Area Expo – Parco Mind di Milano.

Tanti artisti del panorama musicale italiano ed internazionale si alterneranno sul palco per una serata unica che decreterà la canzone dell’estate 2018. A condurre l’evento Ilary Blasi insieme a Rudy Zerbi e Daniele Battaglia.

Questi gli artisti che si esibiranno sul palco dell’Area Expo – Parco Mind (a ingresso gratuito):

J-Ax, Nek, Emma, Max Pezzali, Malika Ayane, Alvaro Soler, Fabio Rovazzi, The Kolors, Annalisa, Irama, Benji&Fede, Ermal Meta, Thegiornalisti, Bob Sinclar, Luca Carboni, Noemi, Takagi Ketra ft. Giusy Ferreri, Fabrizio Moro, Carl Brave & Francesca Michielin, Boomdabash e Loredana Berte, Gigi D’Alessio, Ornella Vanoni e tanti altri.

Anche quest’anno, oltre ad ospitare i big della musica italiana, il “Wind Summer Festival”, andato in onda in quattro appuntamenti in prima serata su Canale 5 nel mese di luglio, ha dato spazio a sei giovani artisti emergenti che si sono sfidati davanti al grande pubblico di Piazza del Popolo a Roma in una gara vinta da Federica Abbate, che si esibirà sul palco della finale.

Il “Wind Summer Festival” è un evento coprodotto da Fascino e F&P Group.

Radio 105 è media partner dell’evento e, a partire dalle ore 18.00, trasmetterà dall’Area Expo-Experience Milano con una lunga diretta ricca di ospiti e interviste esclusive.

Anche quest’anno sponsor dell’evento è Wind, uno dei brand di Wind Tre, azienda guidata da Jeffrey Hedberg, ai vertici del mercato mobile in Italia e tra i principali operatori alternativi nel fisso.

“Dürer il magnifico”allo Spazio Teatro 89

Locandina Dürer il magnifico
Locandina Dürer il magnifico

In occasione della mostra “Dürer e il Rinascimento tra Germania e Italia”, in programma a Palazzo Reale fino al prossimo 24 giugno e dedicata ad Albrecht Dürer, tra i massimi rappresentanti del Rinascimento tedesco, l’associazione culturale La Ginestra organizza, domenica 22 aprile (ore 17; ingresso 10-13 euro), una conferenza-spettacolo, dal titolo “Dürer il magnifico”, allo Spazio Teatro 89 di via Fratelli Zoia 89, a Milano.

Grazie agli interventi dei relatori e a un’innovativa animazione grafica delle sue opere (a cura degli studenti dell’I.I.S. Galileo Galilei-Luxemburg e dell’artista Andrea Abbatangelo), gli spettatori potranno scoprire in modo particolarmente coinvolgente l’alchemico mondo di Dürer.

La storica dell’arte Anna Torterolo aprirà le porte della Norimberga a cavallo tra il ‘400 e il ‘500, accompagnando il pubblico tra botteghe, stamperie, biblioteche, corti e palazzi nobiliari e percorrendo tutte le tappe che hanno portato l’illustre pittore tedesco (ma anche grafico, illustratore, incisore e molto altro) in Italia.

Un periodo di grande fermento culturale, artistico e religioso, in cui personaggi come Leonardo Da Vinci, Giorgione, Pacioli, Lutero e Carlo V si intrecciano lungo il percorso di questo grande artista e intellettuale.

La conferenza-spettacolo vedrà, inoltre, la partecipazione straordinaria del controtenore Roberto Balconi che eseguirà, con il liutista Giangiacomo Pinardi, musiche di Bartolomeo Tromboncino, Marchetto Cara e Josquin des Prez. Infine, spazio alle letture di alcune pagine di Dürer (da “Lettere da Venezia” e dal diario), a cura dell’attore Francesco Orlando.

Radio Subasio

RON_IMG
RON_IMG

Mercoledì 28 marzo Ron sarà protagonista dello speciale appuntamento di Radio Subasio “Subasio Music Club”, una serata nella quale un artista si racconta, tra canzoni e parole, davanti a un pubblico ristretto.

Il cantautore il 2 marzo scorso ha presentato ‘Lucio’, il nuovo progetto discografico dedicato all’amico Lucio Dalla, per celebrarne il 75esimo compleanno e farne rivivere la poetica e l’anima musicale.

Una raccolta di 12 brani, tra cui l’inedito “Almeno Pensami” presentato al Festival di Sanremo ed insignito del Premio della Critica intitolato a ‘Mia Martini’, registrati in presa diretta con il supporto di tre grandi musicisti: Elio Rivagli alla batteria, Roberto Gallinelli al basso e Giuseppe Barbera al pianoforte.

Ci saranno anche loro al prossimo Subasio Music Club, per accompagnare Ron (voce e chitarra acustica) e rendere la serata ancora più speciale.
Chiunque volesse partecipare al Subasio Music Club dovrà compilare – entro venerdì 23 marzo – il form presente su radiosubasio.it.

Un’estrazione sceglierà 30 fortunati che potranno assistere, nella Sala Rossa di Radio Subasio, a un incontro ravvicinato con uno degli interpreti più celebrati della musica italiana.