Tommy Emmanuel in concerto- Special guest Jerry Douglas

TOMMY EMMANUEL
TOMMY EMMANUEL

Dopo il tutto esaurito di tre anni fa e dell’anno scorso, giovedì 8 novembre alle ore 21 Tommy Emmanuel torna in concerto al Teatro Duse di Bologna, per presentare il suo ultimo album‘Accomplice One’ uscito a gennaio 2018.

Questa volta, accanto al musicista australiano, ritenuto il massimo esponente della chitarra acustica a livello mondiale, salirà anche uno special guest: Jerry Douglas, che con la sua chitarra resofonica aprirà la serata e lo accompagnerà durante il concerto.

Ridisegnando e sconvolgendo uno stile chitarristico, proprio grazie alle sue straordinarie performance live, Tommy Emmanuel ha appassionato negli anni non solo i musicisti, ma anche il grande pubblico di tutto il mondo.

Marquica in concerto allo Spazio Teatro 89

Marquica.
Marquica.

Riflettori puntati su Nicoletta Marchica, in arte Marquica, sabato 5 maggio allo Spazio Teatro 89 di Milano (inizio live ore 21.30; ingresso 10-13 euro). L’ex cantante dei Dirotta su Cuba presenterà “La teoria della ghianda”, album di 12 inediti (uscito lo scorso febbraio) in cui le sonorità black-soul e pop si mescolano a quelle della tradizione cantautorale italiana.

Afferma la musicista e cantautrice lombarda: «Questo disco è una raccolta di esperienze realmente accadute ad amici, conoscenti o direttamente a me in prima persona. Come cantautrice non riesco a inventarmi delle storie. In me è naturale il racconto di ciò che vedo, che sento, che è successo per davvero. Ogni brano è la narrazione di una tematica: soggettiva, legata a un accadimento specifico e personale, o collettiva, relativa a temi più universali».

Sul palco dell’auditorium milanese di via Fratelli Zoia 89, Marquica sarà accompagnata da Piergiorgio Elia (sax), Giovanni Ghioldi (chitarra), Giordano Alberti (piano), Elia Micheletto (batteria) e Gabriele Costa (basso).

SPAZIO TEATRO 89, via Fratelli Zoia 89, 20153 Milano.
Tel: 0240914901; info@spazioteatro89.org; www.spazioteatro89.org.
Biglietto: 13 euro intero; 10 euro ridotto.

“Bimbi Chef” al Castello di Grumello

bimbincucina
bimbincucina

Con la Pasqua dietro le porte sono i piccoli ospiti a rivestire il ruolo di “primi attori”. Domenica 25 marzo il Castello di Grumello apre le sue cucine e dà vita all’iniziativa di grande successo “Bimbi Chef”. In programma una giornata all’insegna del divertimento con i bambini che provano l’emozione unica di indossare il grembiule e mettere in testa il cappello da cuoco.

Una sorta di mini “Masterchef”, appassionante e coinvolgente come il famoso programma televisivo.
Coadiuvati da esperti animatori, i baby visitatori imparano ad imbandire una tavola perfetta e a preparare uno speciale menu pasquale (con tante divertenti e golose idee che possono poi essere riproposte nella cucina di casa propria).

Divisi in gruppetti i bimbi si rimboccano le maniche, scoprendo come si preparano golosi piatti come il “bruco goloso” (assortimento di tartine creative per antipasto), le “chicche tricolori dei coniglietti” (gnocchetti fatti a mano) e lo “scherzetto pasquale” (dessert a base di salame di cioccolato e pesca sciroppata).

Quindi tutti collaborano nel decorare la tavola apparecchiata nella sala da pranzo, dando forma a originali segnaposto a forma di conigli. I bimbi partecipano in prima persona alla preparazione di tutto il pranzo (stiano tranquilli i genitori: ogni cosa si svolge nella massima sicurezza in quanto i piccoli non utilizzano assolutamente coltelli e fornelli accesi, perché vengono sempre aiutati in questo dagli animatori).

Dopo tanta fatica, i bambini hanno la soddisfazione finale di servire in tavola il “loro” menu a genitori, amici, fratelli e a quanti vorranno avere come ospiti per trascorrere insieme questa bellissima festa. Nel pomeriggio è prevista un’appassionante caccia alle uova nascoste nel giardino del maniero (o in caso di brutto tempo tombolata medievale al coperto).

Per concludere ricordiamo che mentre i piccoli si divertono i genitori sono impegnati nella visita guidata al maniero che tocca fra l’altro la Torre merlata guelfa, la cappella settecentesca, alcune sale interne e l’ampio cortile circondato da ippocastani secolari, partecipando poi a una degustazione guidata dei vini prodotti dalla Cantina del Castello.

“BIMBI CHEF”, domenica 25 marzo ore 10/17.30, prenotazione e prepagamento obbligatori al 348.30.36.243, costo: bambini 30 euro, adulti 25 euro (corso, pranzo e degustazione vini per i genitori compresi).
Per vedere un’anteprima della giornata si può guardare il filmato su: https://www.youtube.com/watch?v=D8VDWjZlsxQ
Per informazioni: Castello di Grumello, cell. 348.30.36.243, indirizzo e-mail: angela.romano@castellodigrumello.it, sito Internet: www.castellodigrumello.it

Atm: aggiornamenti circolazione

milano -atm
milano -atm

Atm comunica che al momento la circolazione è regolare lungo le linee della metropolitana e sui mezzi di superficie.

L’Azienda ha attivato il piano di emergenza neve per la gestione del servizio e sta comunicando in tempo reale attraverso il canale Twitter @atm_informa, la App ATM Milano Official App e tutti gli strumenti a disposizione (annunci in metropolitana e superficie, news sul sito e sui monitor presenti in banchina e in stazione).

Assistenti alla clientela sono a disposizione del pubblico, in particolare nelle principali stazioni della metropolitana.

Visioni Concentriche del Martinitt.

visioni concentriche
visioni concentriche 

Domenica 4 febbraio il primo di tre appuntamenti, pensati per riflettere -grazie a importanti tavole rotonde- sulla quotidianità e sulle nuove dinamiche comunicative.

In prima assoluta milanese il film indipendente MADELEINE, di AINOM Films in collaborazione con AmegO Film. Una fiaba moderna con tanto di orco. Uno specchio dei nostri tempi, che lasciando delicatamente la violenza fuori campo, punta la cinepresa su diversi temi delicati: l’innocenza (non solo fisica) rubata, l’omertà che ne consegue, il pericolo dove non te l’aspetti, ma anche la genitorialità assente di oggi e l’incredulità di un padre che se ne fa scudo.
Dei silenzi da rompere, ma anche da ascoltare, si parlerà subito dopo il film nella tavola rotonda.

4 Febbraio 2018 – ore 21 visione del film “Madeleine” e a seguire
Tavola rotonda
Parliamone
Come trattare argomenti spinosi con diversi linguaggi.
Interverranno: Mario Garofalo e Lorenzo Ceva Valla – autori e registi del film “Madeleine”;
Claudia Di Palma – Onlus SVS DAD; Ussi Alzati – Direttrice del Teatro Martinitt e interprete dello
spettacolo “Non dirlo a nessuno”.