Daniele Ronda

Daniele Ronda

 

PARTIRÀ A GENNAIO “LA SIRENA DEL PO TOUR”

CHE ATTRAVERSERÀ L’ITALIA E L’EUROPA

Il 24 gennaio farà tappa alla Salumeria della Musica di Milano

Dopo aver presentato il suo nuovo album prima a Parigi e poi in uno straordinario concerto sold out al Palabanca di Piacenza (di fronte a 3000 persone), il 19 gennaio DANIELE RONDA, il cantautore folk piacentino, debutterà a Rimini con il suo “LA SIRENA DEL PO TOUR”. Il 24 gennaio farà tappa alla Salumeria della Musica di Milano.

Durante il tour, cha farà tappa in tutta Italia e in Europa, DANIELE RONDA presenterà i brani del suo nuovo album “LA SIRENA DEL PO” (prodotto da Jonny  Malavasi per JM Production e distribuito da Self), uscito lo scorso 20 novembre nei negozi di dischi e in digitale.

Durante “LA SIRENA DEL PO TOUR” DANIELE RONDA sarà accompagnato sul palco dall’immancabile FOLKLUB composto da Sandro Allario (fisarmonica, pianoforte, organo Hammond, cornamusa Chanter e cori), Carlo Raviola (basso e cori), Lorenzo Arese (batteria e cori) e Gianni Satta (tromba e tastiere).

Queste le date de “LA SIRENA DEL PO TOUR”:

19 gennaio      Rimini                                   Road House

23 gennaio      Rubiera (Re)                      Matterello
24 gennaio      Milano                                 La Salumeria Della Musica

25 gennaio      Mondovì (Cn)                   Cantine Bonaparte
26 gennaio      Cariro Montenotte (Sv) Osteria Del Vino Cattivo

9 febbario       Nembro (Bg)                     Auditorium Modernissimo

15 febbraio     Cantù (Co)                         All’1,35 Circa

8 marzo            Pavia                                    Spazio Musica

9 marzo            Genova                               La Claque

15 marzo          Scandiano (Re)                 Corallo

20 marzo          Piozzo (Cn)                        Baladin

29 marzo          Torino                                  Magazzino Di Giglamesh

Il tour proseguirà anche in primavera

Questa la tracklist de “LA SIRENA DEL PO”, prodotto da Jonny  Malavasi per JM Production e distribuito da Self: “La Sirena del Po”, “Al Rolex”, “Fidati di me”, “La me Pell”, “Al Pleiboi”, “Si strappano le Nuvole”,  “Brassam Fort”, “La Birra e la Musica”, “L’avücat dal diävul”, “Il Pendolare”, “Alternati”, “L’Irlanda”, “L’Errore”.

Dopo aver scritto e arrangiato per dieci anni brani di successo di artisti nazionali e internazionali, DANIELE RONDA decide di interrompere la sua attività di autore pop e dance e a 27 anni sceglie di puntare tutto su se stesso. Il ritorno a Piacenza, dopo un periodo di lunga assenza dalla sua città natale, condiziona anche il percorso artistico con il quale rivisita le radici e i valori della nostra cultura. Nel 2011 esce il suo primo album “Daparte in folk” che vende oltre 5000 copie facendo diventare Ronda una delle voci più autorevoli del folk italiano. Nel disco i duetti con Davide Van De Sfroos e Danilo Sacco, ex cantante dei Nomadi.

Dal disco vengono scelti alcuni brani per la colonna sonora del film “L’eredità è dietro l’angolo” (con Sergio Muniz, Fabrizio Bucci, Gianmarco Tognazzi e Debora Caprioglio), un’ulteriore conferma del talento di Daniele Ronda che affascina per le scelte musicali e i testi carichi di immagini.

www.danieleronda.it

 

UN SORRISO PER L’EMILIA

Events Comunicazione, in collaborazione con la Fondazione Tiziano Motti, con il patrocinio del Comune  di Quattro Castella, organizza un concerto di beneficienza gratuito per le vittime del terremoto in Emilia.

Sabato 30 giugno a Roncolo di Quattro Castella (RE), si svolgerà un’intera giornata all’insegna della cultura, musica e divertimento per sostenere le popolazioni colpite dal sisma. Si inizia dalle 10.00 con Motoraduno auto d’epoca, il castello gonfiabile, la Pista minimoto, il Toro meccanico e lo Stand Gadgets, alle 12.00 ci sarà l’apertura dello stand ristorazione, per arrivare alle 17,00 quando si alterneranno sul palco numerosi artisti della scena musicale. 

Ad aprire il concerto, presentato da Enzo Iacchetti ci sarà Omar Pedrini, a seguire Andrea Mingardi, Simone Cristicchi, Danilo Sacco, Mondo Marcio, Povia, FreeBoys, DNR, La Dolce Vita, Freakout, Luca Anceschi, W.A.V.E., Tiziano Motti, Ally, Silvio Sacchi, Iva Zanicchi, Gabriella Culletta, Daniele Ronda e Orange Juice 999. Inoltre Show di Danza curato dalla scuola Progetto Danza. Al termine della serata si svolgerà un’affascinante spettacolo pirotecnico.

La mobilitazione per contribuire alla raccolta fondi per le vittime del terremoto nei comuni emiliani convoglierà a Roncolo il 30 giugno, una marea di artisti che suoneranno dal pomeriggio alla tarda sera. La maratona musicale inizierà alle 17 con l’intento di raccogliere fondi per le vittime del terremoto. Sono tantissimi i nomi noti della musica che hanno deciso di non mancare al concerto benefico che radunerà giovani e meno giovani ai piedi delle nostre colline. Gli artisti che avevano in concomitanza date musicali in altre città italiane stanno comunque garantendo la propria presenza, in serata o nelle ore pomeridiane, al fine di  contribuire a questa iniziativa pro vittime del terremoto.