Mauro Di Maggio, “A Love so Beautiful”

Mauro Di Maggio Copertina
Mauro Di Maggio Copertina

Mauro Di Maggio

In attesa del nuovo album il cantautore torna
con una cover omaggio a Roy Orbison
“A Love so Beautiful”
Dal oggi in tutti gli store digitali

Da oggi, giovedì 18 giugno, è disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming “A LOVE SO BEAUTIFUL”, celebre e romantica canzone di Roy Orbison del 1988 che Mauro Di Maggio ha deciso di reinterpretare in chiave intima, moderna ed emozionale.

Una nuova pubblicazione rivolta a tutte quelle persone che in questi anni non hanno mai smesso di manifestare il loro grande affetto al cantautore e che hanno sempre ascoltato e condiviso le sue canzoni in attesa del nuovo album in uscita nei prossimi mesi.

«Pochi anni fa ho scoperto questa meravigliosa canzone di Roy Orbison ed è stato amore a primo ascolto – racconta Mauro di Maggio – la sua melodia così dolce e classica ha toccato le mie corde e loro hanno risuonato con forte emozione. Non ho mai interpretato canzoni che non fossero scritte da me sino ad ora e quando ho ascoltato questa canzone ho sentito il desiderio di scriverne una simile, ma poi ho pensato che avrei potuto offrire una nuova veste pur sempre magica a questo grandioso brano. Spero di esserci riuscito!».

Il brano è accompagnato da un videoclip girato nell’idilliaco e storico contesto romano della Via Appia Antica. La natura e gli antichi reperti abbracciano Mauro Di Maggio e le note incantevoli di “A Love so Beautiful”. Link Youtube: https://youtu.be/M303gxufb3I

Link Spotify:
https://open.spotify.com/track/7HQAsLS5rGZgPXQ4DwZuRT?si=PKWdsEA_T1Kxj9d6WGFnMQ

Biografia

Mauro Di Maggio nasce a Roma il 21 gennaio 1977, inizia a suonare la chitarra a 6 anni, a 8 compone le sue prime canzoni e a 11 entra in Conservatorio Santa Cecilia in Roma che frequenterà per 10 anni conseguendo l’ottavo anno.

La discografia delle major lo nota e lo porta sul palco italiano più immediato per lanciare un esordiente di soli 19 anni: Sanremo Giovani (1996) con la canzone “Non So”. Nel settembre 1997 pubblica il suo primo album “mauro di maggio” prodotto da Giancarlo Lucariello e Roberta Cassani (CGD – Warner Music). Lavora ad un programma notturno a Radio2 Rai con Ambra Angiolini, suona, compone e soprattutto cerca una strada per produrre le sue canzoni. Arriva alla Ricordi (Sony BMG) che pubblica nel dicembre 2001 il singolo “Il Tempo Va” che riscuote un buon riscontro radiofonico, disco lancio in molte radio tra le quali Radio Deejay, Rtl e nel programma di Fiorello Viva Radio 2.

Nell’ ottobre 2003 pubblica il suo secondo album “inogniForma”, e già il primo singolo “Non Ti Voglio Fermare” si afferma nelle classifiche di vendita rimanendo per oltre 16 settimane nella top 20, grazie anche ad un video molto emozionante sposato dalle emittenti televisive musicali; “Questo Mai”, secondo singolo estratto dall’album, si afferma nelle classifiche di vendita per 4 settimane. Dopo mesi dal lancio del suo secondo album, il 19 maggio 2004 Mauro Di Maggio apre l’unica data italiana di Britney Spears al forum di Assago (Milano) e poi parte in tour con Ron per tutta l’estate 2004 esibendosi nelle maggiori piazze italiane. Nel 2006 pubblica il terzo album, che prende il nome dal primo singolo “Amore di ogni mia avventura” (Ricordi – Sony BMG) è un lavoro maturo, intimo e sincero che aggiunge un nuovo emozionante capitolo alla storia musicale di Mauro Di Maggio. Nel maggio 2007 Mauro scrive insieme a Ron “L’Amore è una bombola di gas” Il nuovo singolo di Ron. Nell’aprile 2008 partecipa alle musiche del film “Chi Nasce Tondo” (di A. Valori) con Valerio Mastandrea e sempre nell’aprile 2008 Mauro scrive le sigle “Voglia Questa Voglia”, e “Tunga Tunga Sotto La Doccia” cantate da Ambra Angiolini nel programma “Stasera Niente Mtv” condotto dalla stessa Ambra Angiolini.

Nel 2012 scrive “La Lontananza” contenuta nel nuovo album di Antonino vincitore di “Amici” di Maria De Filippi e finalista nell’edizione 2012 nella categoria Big.

Tra il 2017 e 2020 compone e produce colonne sonore per vari spettacoli teatrali e cortometraggi tra i quali: “Piccoli Crimini Coniugali”Regia di Michele Placido con Michele Placido e Anna Bonaiuto; “Balkan Burger” di Stefano Massini con Ambra Angiolini; “Il Nodo” Regia Serena Sinigaglia con Ambra Angiolini e Ludovica Modugno.

Nell’autunno 2019 interpreta, come Attore vestito e truccato da Renato Zero ai suoi esordi, Renato Zero nel video Zero Il Folle di e con Renato Zero.

Mauro è ora impegnato nella lavorazione del suo nuovo album.

Sito Ufficiale: http://www.maurodimaggio.it

Instagram: https://www.instagram.com/maurodimaggio

Facebook: https://www.facebook.com/maurodimaggioofficial

 

Managemente: “Un giorno dopo l’altro”

Management_Ph_SimoneCecchetti
Management_Ph_SimoneCecchetti

A pochi giorni dalla partenza del tour di presentazione di “Sumo”, il nuovo album del Management, il duo composto da Luca Romagnoli e Marco di Nardo, in collaborazione con CEROLI, artista ed ex batterista della band, rilasciano questo omaggio sincero e delicato a un brano speciale di Tenco. Una canzone simbolica, fatta di una poesia e una fragilità unica.

“SUMO TOUR” MANAGEMENT – LE DATE
07 febbraio PESCARA // MEGA’
14 febbraio TORINO // CAP10100
15 febbraio BOLOGNA // LOCOMOTIV
21 febbraio CONVERSANO (BA) // CASA DELLE ARTI
22 febbraio NAPOLI // GALLERIA 19
28 febbraio SEGRATE (MI) // MAGNOLIA
29 febbraio ROMA // MONK

Avicii: “Heaven”

AVICII_cover album_TIM
AVICII_cover album_TIM

È disponibile per la programmazione radiofonica “HEAVEN”, il brano inedito di AVICII contenuto in “TIM” (https://lnk.to/TIMAlbum), l’album che raccoglie gli inediti dell’acclamato producer, musicista, autore e performer Tim Bergling, in arte AVICII.

“Heaven” è uno dei brani che AVICII aveva completato prima della sua scomparsa. Il brano, scritto e realizzato con Chris Martin, ha un forte legame con l’Italia.

Per registrare le sue nuove produzioni Tim si era trasferito nel 2016 in un castello a sud di Siena e da lì era partito alla scoperta della Toscana e di Firenze. A colpirlo gli scritti di Dante e la sua Divina Commedia tanto che ad ispirare “HEAVEN” sono stati i canti dedicati al Paradiso e all’ Inferno.

A ricordare la nascita di “HEAVEN” l’amico e referente della sua casa discografica Per Sundin (CEO di Universal Music Sweden), tra le ultime persone che TIM ha sentito mentre era in Oman per parlare della produzione delle sue nuove canzoni.
Sundin ha raccontato: “Tim mi ha parlato molto di Dante, di Firenze e del suo Inferno. Poi ha suonato una nuova canzone, che ha realizzato con Chris Martin. È stato ispirato da tutti questi pensieri sul Paradiso e l’Inferno. Era così bello… la parte al piano mi aveva completamente rapito. Sarà sempre speciale per me”.

Forse non molti sanno che Avici in sanscrito vuol dire letteralmente senza onde e rappresenta nel buddhismo l’ultimo livello dell’inferno.

Prima della sua prematura scomparsa, AVICII aveva completato molti dei 12 brani che compongono “TIM”, compresa “Heaven”. Tim e Chris Martin hanno inciso “Heaven” nel 2014, Tim l’ha poi conclusa nel 2016 – e, da allora, non è più stata toccata. Con l’eccezione dell’ultimo verso, che è stato aggiunto dopo la morte di AVICII, anche “Heart Upon My Sleeve (feat. IMAGINE DRAGONS)” era conclusa.

Il singolo è accompagnato da un commovente video che ritrae Avicii durante una vacanza in Madagascar con l’amico d’infanzia Awat e il regista proprio dopo l’ultimo show nel 2016 ed è visibile su https://youtu.be/fqzhtvLWefA.

Le altre canzoni erano pronte al 90%. Le rifiniture sono poi state fatte dai tre producer con cui Tim ha collaborato nel corso della sua carriera. I tre hanno seguito attentamente le istruzioni dettagliate che Tim aveva lasciato.
Il primo singolo estratto dall’album è stato “SOS (Feat Aloe Blacc)”, brano che ha raccolto oltre 260 milioni di stream raggiungendo la terza posizione della Spotify Global Top 200, oltre ad aver raggiunto la top 10 dell’airplay italiano.

Tim ha rivoluzionato lo standard della performance nella musica elettronica, definendo il suono e la struttura dell’EDM nel mondo. Nell’annunciare il suo ritiro dai palchi scrisse “Non lascerò mai la musica. Continuerò a parlare ai miei fan attraverso di essa”. Ed è quello che sta accadendo con “TIM” anche a distanza di un anno dalla sua scomparsa.

Questo disco di AVICII è, come ci ha sempre abituati, fresco e originale, e aggiunge un tassello all’eredità artistica di uno dei più amati e rispettati protagonisti della musica contemporanea.

SPIN Magazine, nella cover story che gli ha dedicato, scriveva: “TIM sottolinea la maestria di AVICII nel creare melodie indimenticabili ed effervescenti, che riflettono le idee e la struttura delle canzoni. È la quintessenza di AVICII e un’evoluzione intelligente della musica pop e dance”.

‘Wedding Bell Blues’ – nuovo singolo di Morrissey

morrissey_wedding_bell_blues.
morrissey_wedding_bell_blues.

Morrissey è uscito con un nuovo singolo che anticipa il suo primo disco di cover ‘California Son’ che verrà pubblicato il 24 maggio da BMG.

Il singolo si intitola ‘Wedding Bell Blues’ è una canzone d’amore che racconta dell’attesa di una proposta da parte di un amante chiamato Bill. Ospite nel brano Billie Joe Armstong, frontman dei Green Day, ai cori.
La canzone è stata originalmente scritta e interpretata da Laura Nyro nel 1966 e resa famosa dal gruppo R&B 5thDimension nel 1969.

Il singolo uscirà fisicamente il 10 maggio in formato vinile 45 giri giallo (disponibile in pre-order su amazon.it) con una nuova canzone di Morrissey come B-side. La canzone, ‘Brow of my Beloved’ è stata registrata a Roma e prodotta da Joe Chiccarelli.

‘Wedding Bell Blues’ è contenuta nel nuovo disco ‘California Son’ che contiene dodici cover, una varietà di brani tratti dagli anni ’60 e ’70 , scelti da Morrissey. ‘California Son’ è stato prodotto da Joe Chiccarelli.

Questa la tracklist del disco:
1. Morning Starship (Jobriath)
2. Don’t Interrupt The Sorrow (Joni Mitchell)
3. Only a Pawn In Their Game (Bob Dylan)
4. Suffer the Little Children (Buffy St Marie)
5. Days of Decision (Phil Ochs)
6. It’s Over (Roy Orbison)
7. Wedding Bell Blues (Laura Nyro)
8. Loneliness Remembers What Happiness Forgets (Dionne Warwick)
9. Lady Willpower (Gary Puckett & The Union Gap)
10. When You Close Your Eyes (Carly Simon)
11. Lenny’s Tune (Tim Hardin)
12. Some Say I Got Devil (Melanie)

Pre-order di ‘California Son’ disponibile qui: https://morrissey.lnk.to/sonPR

Kate Bush: album rimasterizzati

KateBush_cover
KateBush_cover

Warner Music Italy rilancia tutti gli album di Kate Bush rimasterizzati su Vinile e CD. Questo è il primo (e definitivo) programma di rimasterizzazione intrapreso dall’artista e da James Guthrie e include per la prima volta la pubblicazione di molte rarità e cover.

Si tratta di 4 cofanetti in formato vinile e 2 cofanetti in formato CD che usciranno in due date diverse: dal 16 novembre saranno disponibili i primi 2 box Vinile e 1 box CD, mentre dal 30 novembre i restanti due box Vinile e il secondo box CD.

Inoltre, il 6 dicembre Faber and Faber pubblicherà “How to be invisible”, un libro con tutti i testi di Kate Bush selezionati da lei stessa.

I cofanetti Vinile includono:
COFANETTO VINILE 1: “The Kick Inside”, “Lionheart”, “Never For Ever”, “The Dreaming”
COFANETTO VINILE 2: “Hounds Of Love”, “The Sensual World”, “The Red Shoes”
COFANETTO VINILE 3: “Aerial”, “Director’s Cut”, “50 Words For Snow”
COFANETTO VINILE 4: “12” Mixes “, “The Other Side 1”, “The Other Side 2”, “In Others’ Words”

I cofanetti CD includono:
COFANETTO CD 1: “The Kick Inside”, “Lionheart”, “Never For Ever”, ”The Dreaming”, “Hounds Of Love”, “The Sensual World”, “The Red Shoes”
COFANETTO CD 2: “Aerial” “Director’s Cut”, “50 Words For Snow”, “Before The Dawn (Original Mastering)”, “12” Mixes”, “The Other Side 1”, “The Other Side 2”, “In Others’ Words”
Qui la track-listing del 4° cofanetto Vinile e degli ultimi 4CD del 2°cofanetto CD:
12” MIXES: “Running up that hill (a deal with god)”, “The big sky (metereological mix)”, “Cloudbusting (the orgonon mix)”, “Hounds of love (alternative mix)”, “Experiment iv (extended mix)”

THE OTHER SIDE 1: “Walk Straight Down The Middle”, “You want alchemy”, “Be kind to my mistakes”, “Lyra”, “Under the ivy”, “Experiment IV”, “Ne t’enfuis Pas”, “Un basier d’enfant”, “Burning bridge”, “Running up that hill 8a deal with god) 2012 remix”,

THE OTHER SIDE 2: “Home for Christmas”, “One last look around the house before we go”, “I’m still waiting”, “Warm and soothing”, “Show a little devotion”, “Passing through air”, “Humming”, “Ran tan waltz”, “December will be magic again”, “Wuthering heights 8remix/new vocal from ‘the whole story”

IN OTHERS’ WORDS: “Rocket man”, “Sexual healing”, “Mina na hEireann”, “My Lagan Love”, “The man I Love”, “Brazil (sam Lowry’s first dream)”, “Lord of the reedy river”, “Candle in the wind”.