Nuovo corso di formazione per diventare volontari dei City Angels a Milano

city angels
Inizia il 26 gennaio il nuovo corso di formazione per diventare volontari dei City Angels a Milano. Il corso si svolge due sere la settimana, il martedì e il mercoledì, dalle 20.30 alle 22.00, per otto settimane. Al termine del corso, un esame valuterà la preparazione dei candidati e chi lo supererà potrà diventare City Angel.

Il martedì sera il corso si svolge presso la sede associativa in via Teodosio 85, in zona Loreto; il mercoledì sera si svolge presso la palestra della Polizia locale, in via Bazzi.

Le materie principali sono: primo soccorso, Wilding (autodifesa basata su psicologia e prevenzione) e tecniche di squadra (gli Angeli operano in squadre guidate da un caposquadra).

“La cosa più importante è che il candidato abbia lo spirito giusto: che sia una persona coraggiosa ed equilibrata, capace di mantenere calma e sangue freddo anche sotto stress” spiega il fondatore dell’Associazione, Mario Furlan.

 www.cityangels.it

Il 24 dicembre a Milano preghiera interreligiosa con i City Angels

City Angels

Una festa di Natale per i senzatetto della Stazione Centrale di Milano: si svolgerà alla Vigilia, giovedì 24 dicembre, a mezzogiorno, in un luogo simbolo della città: davanti al Memoriale della Shoah – Binario 21, in Largo Safra 1, a ridosso dello scalo ferroviario.

Alle ore 12.00 si inizierà con la preghiera interreligiosa. Dopo il saluto di benvenuto del Vicepresidente della Fondazione Memoriale della Shoah, Roberto Jarach, pregheranno insieme, tra i senzatetto, Mons. Franco Buzzi, Prefetto della Biblioteca Ambrosiana; gli imam Mohsen Mouelhi, Khaled Elhediny e Yahya Pallavicini; i presidenti della Comunità ebraica milanese, Milo Hasbani e Raffaele Besso; il pastore protestante Julim Barbosa; il pastore valdese Giuseppe Platone; padre Ambrogio Makar della Chiesa ortodossa; ed esponenti buddisti e induisti.

“Oggi più che mai c’è bisogno di iniziative di inclusione e fratellanza come questa, per favorire il dialogo tra religioni e dissipare la paura del diverso” dice Mario Furlan, fondatore dei City Angels e ideatore dell’iniziativa.

Porteranno il loro saluto all’evento l’assessore comunale ai Servizi sociali, Pierfrancesco Majorino;  l’assessore regionale al Reddito di autonomia e all’inclusione sociale, Giulio Gallera; il presidente della Croce Rossa milanese, Antonio Arosio, e il vicepresidente del Pane Quotidiano, Luigi Rossi, con i quali i City Angels sono gemellati; la madrina dei City Angels, Daniela Javarone; e il loro presidente onorario Michele Ferrario Hercolani.

Dopo la preghiera, alle 12.30, avrà luogo una festa per i senzatetto, con musica e distribuzione di vestiti, coperte, generi alimentari e bibite, tra cui i panettoni offerti da Coop Lombardia. La cantautrice Ylenia Lucisano, testimonial dei City Angels, canterà l’inno dei volontari, “Un angelo senza nome” (brano contenuto nel suo disco d’esordio “Piccolo Universo”).

I City Angels, volontari di strada d’emergenza, sono stati fondati a Milano nel 1994 da Mario Furlan, giornalista e docente universitario di Motivazione e Crescita Personale. Oggi sono presenti in 16 città italiane e a Lugano, in Svizzera, con oltre 500 volontari, di cui il 50% sono donne.

 www.cityangels.it

City Angels : preghiera interreligiosa e festa di Natale

City-Angels-Logo

Una festa di Natale per i senzatetto della Stazione Centrale di Milano: si svolgerà alla Vigilia, giovedì 24 dicembre, a mezzogiorno. In un luogo simbolo della città: davanti al Memoriale della Shoah – Binario 21, in Largo Safra 1, a ridosso dello scalo ferroviario.

Alle ore 12.00 si inizierà con la preghiera interreligiosa. Dopo il saluto di benvenuto del Vicepresidente della Fondazione Memoriale della Shoah, Roberto Jarach, Pregheranno insieme, tra i senzatetto, Mons. Franco Buzzi, Prefetto della Biblioteca Ambrosiana; gli imam Mohsen Mouelhi, Khaled Elhediny e Yahya Pallavicini; i presidenti della Comunità ebraica milanese, Milo Hasbani e Raffaele Besso; il pastore protestante Julim Barbosa; ed esponenti ortodossi, buddisti e induisti.

“Oggi più che mai c’è bisogno di iniziative di inclusione e fratellanza come questa, per favorire il dialogo tra religioni e dissipare la paura del diverso” dice Mario Furlan, fondatore dei City Angels e ideatore dell’iniziativa.

Porteranno il loro saluto all’evento l’assessore comunale ai Servizi sociali, Pierfrancesco Majorino;  l’assessore regionale al Reddito di autonomia e all’inclusione sociale, Giulio Gallera; il presidente della Croce Rossa milanese, Antonio Arosio, e il vicepresidente del Pane Quotidiano, Luigi Rossi, con i quali i City Angels sono gemellati; e la madrina dei City Angels, Daniela Javarone.

Dopo la preghiera, alle 12.30, avrà luogo una festa per i senzatetto, con musica e distribuzione di vestiti, coperte, generi alimentari e bibite, tra cui i panettoni offerti da Coop Lombardia.

I City Angels, volontari di strada d’emergenza, sono stati fondati a Milano nel 1994 da Mario Furlan, giornalista e docente universitario di Motivazione e Crescita Personale. Oggi sono presenti in 16 città italiane e a Lugano, in Svizzera, con oltre 500 volontari, di cui il 50% sono donne.

www.cityangels.it

City Angels: Milano premiata

city-angels
Nel corso del raduno annuale dei City Angels a Rimini sono stati assegnati i riconoscimenti per i volontari più meritevoli, che nel corso del 2015 si sono maggiormente distinti per il loro impegno e per avere fatto qualcosa di straordinario.
Le sezioni dei City Angels sono 17 in tutta Italia. Il premio “Sezione dell’anno” è andato a Milano, città dove gli Angels sono particolarmente attivi sul fronte dell’accoglienza e dell’assistenza a senzatetto e profughi. Quest’anno sono arrivati ad ospitarne oltre 200 al giorno nelle loro strutture.

Il premio “Angelo dell’anno” è andato a tre volontari di Brescia – il Coordinatore Diego de Franceschi insieme a Guido Garbellini e Giuliano Pizio – che lo scorso luglio alle tre di notte, al termine del servizio richiesto dal Comune nella zona della Movida, si sono ritrovati circondati da una quindicina di giovani ubriachi e aggressivi. I tre hanno avuto il sangue freddo necessario per allontanarsi senza che nessuno si facesse male e hanno prontamente chiamato le forze dell’ordine, che hanno identificato i balordi.

Il premio “Basco d’oro” è andato a Sergio Mariotti, Coordinatore della sezione di Cagliari, che nel corso del 2015 ha avuto una crescita importante: da 12 a 23 volontari.

I City Angels sono stati fondati a Milano nel 1994 da Mario Furlan, docente universitario di Motivazione e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva utilizzata dagli stessi Angels. “Molti volontari avrebbero meritato un riconoscimento, ma quelli che sono stati premiati hanno fatto ancora più degli altri, e la loro opera serve da esempio positivo per tutti” afferma Furlan.

www.cityangels.it

City Angels – raduno a Rimini

06
I volontari dei City Angels scelgono Rimini per il loro raduno annuale. Centinaia di volontari da tutta Italia e dalla Svizzera confluiranno in città sabato 7 e domenica 8 novembre per il momento più importante della vita associativa: il raduno generale. I lavori del raduno si svolgeranno sabato pomeriggio e domenica mattina in un salone concesso dal Comune di Rimini: si tratta della Sala Comunale Celle di via XXIII Settembre 1845, al numero 124.

Il sabato pomeriggio sarà dedicato alla formazione, mentre la domenica mattina i volontari più meritevoli verranno premiati con il “basco d’oro” o il “basco d’argento”. Sabato sera i volontari saranno ospiti della discoteca Io Street Club.
I volontari verranno ospitati a prezzo politico negli hotel della famiglia Cimino. Tra cui il Britannia, che ogni inverno ospita decine di senzatetto.

 I City Angels, volontari di strada d’emergenza, sono stati fondati a Milano nel 1994 da Mario Furlan, giornalista e docente universitario di Motivazione e Crescita Personale. Oggi sono presenti in 16 città italiane e a Lugano, in Svizzera, con oltre 500 volontari, di cui il 50% sono donne. A Rimini i City Angels assistono i senzatetto e i cittadini in difficoltà dal febbraio 2012.

www.cityangels.it

Per informazioni:
City Angels, sede centrale di Milano – Tel. 0226809435
info@cityangels.it