Johnny Dorelli da Fazio

DORELLIFAZIO
DORELLIFAZIO

Dopo tanti anni di assenza dalla tv, Johnny Dorelli ha accettato i reiterati inviti di Fabio Fazio e finalmente è stato ospite di Che Tempo che Fa questa sera su Rai 1. “Allora tutto bene?” ha apostrofato il pubblico che lo ha accolto con un lungo ed emozionato applauso.

Insieme con Fazio, Dorelli ha ripercorso la sua lunga e importante carriera: dagli studi in America ai grandi successi delle sue canzoni, ma anche al cinema, in tv e in teatro. Raggiunto ad un certo punto del suo racconto dalla moglie Gloria Guida – alla quale è legato da 38 anni – che ha sottolineato “Guardandolo, mi sono commossa perché erano 10 anni che lui non si faceva vedere in video e mi sono emozionata”.

Incoraggiato dalla moglie e incalzato da Fabio Fazio, Johnny Dorelli che ha dichiarato “Io non suono più da 10 anni e non canto più da 10 anni” ha poi accettato di rimettersi al piano intonando una canzone di dedicata alla sua Milano e a sua moglie.

Al termine della brevissima esibizione, tutto il pubblico si è alzato in piedi in un commosso tributo al grande uomo di spettacolo.

A “Che Tempo che fa”: le dichiarazioni di Claudio Baglioni

claudio-baglioni-che-tempo-che-fa-4-febbraio-2018-
claudio-baglioni-che-tempo-che-fa-4-febbraio-2018-

In collegamento con Che Tempo che fa su Rai1, direttamente da Sanremo il “dittatore artistico” come viene affettuosamente ed ironicamente apostrofato Claudio Baglioni non si sbilancia e non regala neanche un nome di superospite in più rispetto a quelli già annunciati (Sting e James Taylor).

Il “terrore” della vigilia, “il panico, la tachicardia, la salivazione inesistente, i piccoli tremori diffusi”: Fabio Fazio, introduce così, raccontando la paura del conduttore, il collegamento dall’Ariston con Claudio Baglioni che ribatte: “Ero tranquillissimo prima di questo tuo pistolotto, adesso mi ha invaso un’ansia alta come i palazzi di periferia”.

“Chi vince? Io avrei vinto volentieri – scherza Baglioni – ma c’è un conflitto di interessi enorme. Pur essendo il ‘dittatore artistico’, almeno devo far vincere qualcun altro”. All’Ariston, confessa, “non è facile, neanche essere dittatori”.

Al festival due volte come ospite, nel 1985 con Pippo Baudo conduttore per festeggiare Questo piccolo grande amore canzone del secolo e nel 2014 con lo stesso Fazio, Baglioni festeggia quest’anno i 50 anni di carriera. “Rischio di terminarla subito dopo Sanremo”, ironizza. “Dopo il festival riprenderò il mio antico mestiere, sospeso da tre mesi e mezzo”.
Baglioni prova a invitare Fazio (“il primo peccato l’ho fatto con te, mi hai iniziato al rito della televisione”, con Anima mia), ma il conduttore di Che tempo che fa risponde: “Sarà un bellissimo festival, ma quest’anno ti guarderò da casa”.

E a proposito di Fiorello, ospite della prima serata di martedì, con cui continua la diatriba sul momento dell’esibizione, cioè in apertura come vorrebbe lui o alle 22.30 come desidera Baglioni, il direttore artistico dice: “È cocciuto e superbo, non vuole capire che quello delle 22.30 è il momento dell’ospite prelibato”.

E mentre continua a invitare sul palco Fabio Fazio, mette il punto sulle polemiche per la diminuzione dei posti in platea a causa dell’imponente scenografia: “Abbiamo tolto solo nove poltrone”.

Ma Baglioni cosa farà dopo il Festival? “Riprenderò il mio lavoro che ho sospeso da tre mesi e mezzo. Ho cominciato a lavorare al Festival solo a metà settembre, abbiamo fatto le corse”.

“Che Tempo che Fa”: Johnny Dorelli, tra ospiti di domenica 4 febbraio,

Johnny Dorelli
Johnny Dorelli

Dopo un’assenza di più di dieci anni dalla televisione, il clamoroso ritorno di un grande uomo di spettacolo: Johnny Dorelli, che sarà ospite di Fabio Fazio a Che Tempo che Fa, domenica 4 febbraio dalle 20.35 su Rai1.

“Che tempo che fa”: gli ospiti di domenica 28 gennaio

chetempochefa
chetempochefa

Domenica 28 gennaio, alle 20:35 su Rai1, nuovo appuntamento con lo show di Fabio Fazio Che tempo che fa.
In studio la neo senatrice a vita Liliana Segre porterà la sua testimonianza nei giorni in cui ricorre l’80simo anniversario della promulgazione delle leggi razziali in Italia e all’indomani del ‘Giorno Della Memoria’.

Inoltre, saranno ospiti: nel giorno del suo quarantesimo compleanno Gianluigi Buffon, considerato il portiere più forte di tutti i tempi e il celebre chef della tv italiana, ma non solo, Carlo Cracco.

Protagonista dello spazio dedicato alla musica sarà Emma, cantautrice con 22 dischi di platino già conquistati, che si esibirà con il brano “L’Isola” tratto dal nuovo album di inediti “Essere qui”.

Nel cast anche Luciana Littizzetto, che rilegge l’attualità con la sua ironia, e Filippa Lagerback.

A seguire Il Tavolo di Che tempo che fa con la complicità di Fabio Volo, la comicità surreale di Nino Frassica, le domande impossibili di Gigi Marzullo e la simpatia di Orietta Berti.
Al tavolo: Lello Arena, nei cinema con la pellicola da lui diretta “Finalmente sposi”, il cantautore Michele Zarrillo e Emma.

E ancora Bianca Guaccero, protagonista del film tv “In punta di piedi” di Alessandro D’Alatri in onda su Rai 1 il 5 febbraio e il campione di sci di fondo Federico Pellegrino, con 11 vittorie personali nello sprint è il fondista azzurro con i migliori risultati raggiunti e sarà tra i protagonisti delle Olimpiadi di Pyeong Chang. Inoltre, tornerà Fabio Rovazzi, nelle sale con il film di Gennaro Nunziante “Il Vegetale”, dove ha esordito come attore a fianco di Luca Zingaretti.

La cantante Betta Lemme, si esibirà nella sua hit invernale “Bambola”, che ha già raggiunto oltre 3 milioni di visualizzazioni su youtube.

La neo senatrice a vita Liliana Segre a “Che Tempo che Fa”

sopravvissuta-ad-auschwitz-la-testimonianza-di-liliana-segre_
sopravvissuta-ad-auschwitz-la-testimonianza-di-liliana-segre_

Nell’80simo anniversario della promulgazione delle leggi razziali in Italia la neo senatrice a vita Liliana Segre porterà la sua testimonianza a Che Tempo che Fa di Fabio Fazio, domenica 28 gennaio 2018.

Che Tempo Che Fa è realizzato da Rai1 in collaborazione con l’OFFicina e va in onda dagli studi del Centro di Produzione Rai di Milano con la regia di Cristian Biondani. Che Tempo Che Fa è scritto da: Gianluca Brullo, Claudia Carusi, Fabio Fazio, Arnaldo Greco, Piero Guerrera, Veronica Oliva, con la consulenza di Antonio Bergero e Giacomo Papi.

La scenografia è di Marco Calzavara. Produttori esecutivi Rai Maria Cristina Apollonio e Luisa Pistacchio, Produttore esecutivo L’OFFicina Edoardo Fantini.