Cesare Cremonini: “Ciao” – nuovo singolo

Cesare Cremonini
Cesare Cremonini

“Ciao” è la canzone con cui dico addio al mio passato, dopo un 2020 che ha spostato pesi enormi nella vita di tutti e che per me ha significato una rinascita in ambito personale. Il testo esce da una camera da letto per dire addio a qualcosa di più ampio, perché quando l’ho scritta sentivo che i titoli di coda erano imminenti. Una canzone come un imbuto in cui far defluire il passato. Un “Addio” alle persone che ci hanno fatto più male che bene ma anche a quelle che abbiamo amato e che ora non ci sono più. Mentre scrivevo gli interlocutori si alternavano nella mia mente come i cartelli segnaletici di una autostrada verso il futuro. Ho voluto dare voce a ciò che provavo mentre abbandonavo pezzi della mia vita per strada. Ed è anche per questo che “CIAO” dal punto di vista musicale è una canzone moderna, minimale ma molto potente. Mi sono divertito a vestirla con suoni analogici, che avvolgono lo spazio sonoro rendendola una canzone che vuole essere competitiva anche rispetto alle produzioni internazionali.
Ho cercato di uscire, come sempre, dagli stereotipi della canzone pop, che per me resta uno spazio estremamente libero e creativo. Penso che dopo vent’anni di carriera, al tempo dello streaming che ha aperto nuove vie e cambiato volto al mercato della musica, la cosa più importante rimanga trasmettere l’idea che il pop sia una grande possibilità espressiva e non abbia confini.
Ora più che mai, è importante trasmettere al pubblico, ma non solo a lui, che distinguersi ricercando la qualità e la credibilità in ciò che si fa, è sempre l’aspetto più importante nella musica come nella vita”.

Così Cremonini spiega la genesi di “CIAO” canzone scritta da Cesare nel 2019 che sarà in radio da venerdì, 18 settembre. Il brano è il terzo estratto di “Cremonini 2C2C the best of” la prima grande raccolta – già certificata platino – della produzione ormai ventennale di Cesare uscita il 29 novembre 2019, che contiene 6 brani inediti, 32 singoli rimasterizzati, un album di 16 interpretazioni in versione pianoforte e voce, 15 brani strumentali realizzati dal 1999 ad oggi, 18 tracce demo originali, home recording e alternative takes mai pubblicate.

Il brano verrà accompagnato da un video, anch’esso disponibile da venerdì, che conferma l’attenzione e l’importanza dei videoclip per CESARE CREMONINI: il videoclip di “CIAO” utilizza per la prima volta in Italia un virtual set in real-time per la realizzazione di immagini in 3D. Si tratta dell’ultima frontiera delle produzioni video cinematografiche utilizzata ad oggi solo all’estero per film come Star Wars e Star Trek.

Il 2021 sarà l’anno del ritorno al live dopo la pausa causata dai terribili eventi legati alla pandemia di Covid19.
Live Nation ha annunciato la riprogrammazione delle date del tour negli Stadi nel 2021: i biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per le rispettive nuove date.

Maggiori informazioni sul Tour 2021 e la gestione dei biglietti sono disponibili alla pagina: https://www.lntvglobal.com/it/article/cremonini-tour-2021/.
I biglietti per le nuove date sono disponibili per l’acquisto sulle piattaforme ufficiali Ticketmaster Italia, Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

Questo il calendario aggiornato di “CREMONINI 2021 STADI”:
1 GIUGNO 2021 (data zero) – PASSARIANO DI CODROIPO (UD) – VILLA MANIN
5 GIUGNO 2021 – IMOLA – AUTODROMO INTERNAZIONALE ENZO E DINO FERRARI
8 GIUGNO 2021 – MILANO – STADIO SAN SIRO
12 GIUGNO 2021 – PADOVA – STADIO EUGANEO
16 GIUGNO 2021 – TORINO – STADIO OLIMPICO
19 GIUGNO 2021 – BARI – STADIO ARENA DELLA VITTORIA
23 GIUGNO 2021 – FIRENZE – STADIO ARTEMIO FRANCHI

Cesare Cremonini, il Tour negli stadi a giugno 2021

Cesare Cremonini
Cesare Cremonini

Cesare Cremonini

Il Tour negli stadi riparte a giugno 2021

1 giugno 2021 PASSARIANO DI CODROIPO (Udine) Villa Manin
5 giugno IMOLA Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari
8 giugno MILANO Stadio San Siro / 12 giugno PADOVA Stadio Euganeo
16 giugno TORINO Stadio Olimpico / 19 giugno BARI Stadio Arena della Vittoria
23 giugno FIRENZE Stadio Artemio Franchi

Live Nation Cesare annuncia la riprogrammazione delle date nel 2021 del tour di Cesare Cremonini negli stadi italiani.
Live Nation Italia comunica che i biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per le rispettive nuove date.

La data di LIGNANO SABBIADORO, originariamente prevista il 21 giugno 2020 allo Stadio G. Teghil è spostata alla Villa Manin di Passariano di Codripo (Udine) l’1 giugno 2021. Tutti i biglietti precedentemente acquistati restano validi per la nuova data nella nuova location con conseguente riconfigurazione di tutte le categorie di prezzo e settori.

La data di ROMA, originariamente prevista il 10 luglio 2020 allo Stadio Olimpico, non potrà purtroppo essere recuperata a causa dell’indisponibilità dello stadio impegnato dalle gare dei Campionati Europei di calcio. Stiamo lavorando per poter risolvere la situazione e onorare i biglietti già venduti soddisfacendo le richieste del numeroso pubblico della Capitale e del centro Italia. Seguiranno presto notizie sulla riprogrammazione della data.

Maggiori informazioni sul Tour 2021 e la gestione dei biglietti sono disponibili alla pagina: https://www.lntvglobal.com/it/article/cremonini-tour-2021/
I biglietti per le nuove date sono disponibili per l’acquisto sulle piattaforme ufficiali Ticketmaster Italia, Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

CALENDARIO “CREMONINI 2021 STADI”:
1 GIUGNO 2021 – PASSARIANO DI CODROIPO (UD) – VILLA MANIN
5 GIUGNO 2021 – IMOLA – AUTODROMO INTERNAZIONALE ENZO E DINO FERRARI
8 GIUGNO 2021 – MILANO – STADIO SAN SIRO
12 GIUGNO 2021 – PADOVA – STADIO EUGANEO
16 GIUGNO 2021 – TORINO – STADIO OLIMPICO
19 GIUGNO 2021 – BARI – STADIO ARENA DELLA VITTORIA
23 GIUGNO 2021 – FIRENZE – STADIO ARTEMIO FRANCHI

 

Cesare Cremonini: posticpo Tour al 2021

Cesare Cremonini
Cesare Cremonini

A seguito della pubblicazione sulla GU del DL n.33 del 16/5/2020 che, per fronteggiare l’emergenza epidemiologica scaturita dal virus Covid-19 , vieta gli assembramenti di persone fino al 31 luglio 2020, Live Nation comunica che il tour negli stadi di Cesare Cremonini previsto per quest’estate sarà posticipato al prossimo anno.

I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per le nuove date 2021.

Live Nation sta lavorando con le autorità e gli stadi di ogni città toccata dal tour ed è in attesa delle ultime risposte per definire tutti i dettagli e comunicare così le nuove date. Le vendite saranno momentaneamente sospese e riaperte non appena sarà pubblicato il calendario definitivo. Si ringraziano tutti per l’attesa e la pazienza.

“Giovane Stupida” – Cesare Cremonini

Cesare Cremonini
Cesare Cremonini

Cesare Cremonini “GIOVANE STUPIDA”.
A raccontare il video, girato da Gaetano Morbioli, è lo stesso Cremonini sui suoi social network:
«“GiovaneStupida” È il primo video musicale che guarda al futuro senza piegare la testa. È il frutto del lavoro di decine di professionisti del mondo della musica e dei video che in tutto questo periodo, senza dire una parola, non hanno mollato un attimo perché guidati dalle idee, che vivono e generano nuova vita. Rientriamo dalla porta della gioia e dall’amore perché li cercheremo assetati dopo i deserti”

Cremonini ha poi aggiunto qualche altro dettaglio sul progetto: “L’ideazione del video è cominciata verso inizio febbraio a Bologna. Le riprese sono iniziate a Verona, nei primi giorni di Marzo. Il lavoro è stato interrotto la notte in cui sono cominciate le restrizioni in Veneto e da quel giorno, insieme a tutta la squadra di lavoro, abbiamo continuato lavorando via Skype, condividendo ogni notte gli schermi durante tutte le fasi di lavorazione 3D e di montaggio, portando avanti un progetto che avremmo dovuto finire e mostrare al pubblico in una settimana. In mezzo a molte difficoltà (sono più di 70 le persone che ci stavano lavorando) ci abbiamo messo circa due mesi a completarlo. Mille volte ci siamo chiesti se fosse opportuno uscire con un video così allegro, pop e surreale, in questo momento. Se stessimo rischiando di risultare fuori tema. Ma devo ammettere che i primi a ritrovare il sorriso ogni giorno, guardando le immagini di questo video, eravamo proprio noi! Ci riportava, ad ogni risveglio, nel mondo di cui avevamo bisogno. Un universo creativo, libero, giovane e stupido quanto basta per non perdere la leggerezza”.

“GIOVANE STUPIDA” fa parte della prima grande raccolta della produzione ormai ventennale di Cesare Cremonini pubblicata lo scorso novembre “Cremonini 2C2C The Best Of”.
“Cremonini 2C2C The Best Of” contiene 6 brani inediti, 32 singoli di successo rimasterizzati, un album intero di 16 interpretazioni in versione pianoforte e voce, 15 brani strumentali realizzati dal 1999 ad oggi, 18 rarità tra cui tracce demo originali, home recording e alternative takes mai pubblicate, grazie alle quali per la prima volta sarà possibile svelare la magia della nascita delle canzoni e cogliere il loro processo creativo.

Un grande progetto discografico, quindi, capace di spiegare quanto Cremonini sia sempre stato un autore, musicista e performer in costante evoluzione sin dai suoi esordi, riuscendo così a contraddistinguersi nel panorama della musica italiana come artista completo, versatile e mai prevedibile, con la caratteristica straordinaria di aver prodottoun repertorio che da vent’anni regala canzoni senza tempo.

Coca-Cola e Cesare Cremonini per Croce Rossa Italiana

Cesare Cremonini
Cesare Cremonini

Per dare un contributo concreto alla lotta all’epidemia di COVID-19 in Italia,dopo una donazione di 1,3 milioni di euro, parte la seconda fase a sostegno di Croce Rossa Italiana.

Coca-Cola ispirata dalla musica e dalle parole di speranza di una delle canzoni più conosciute di Cesare Cremonini, “Un Giorno Migliore” che oggi assume un significato ancora più importante, lancia con il supporto del cantante bolognese un’ ulteriore iniziativa a sostegno di chi oggi sta combattendo perchè quel “giorno migliore” arrivi il prima possibile: lacampagna di crowdfunding #ungiornomigliore.

In aggiunta alla donazione di 1,3 milioni di euro, grazie alla The Coca-Cola Foundation e alle aziende che operano in Italia, Coca-Cola e Cesare Cremonini sostengono Croce Rossa Italiana attraverso una campagna di crowdfunding, perchè la difficile condizione che il Paese sta attraversando ha bisogno dell’impegno e dell’aiuto di tutti.

L’iniziativa è lanciata attraverso un video (in cui Cremonini compare a titolo gratuito), che rende omaggio ai flashmob spontanei che si sono avvicendati sui balconi di tutta Italia e sul web, e nel quale si invita a donare attraverso la piattaforma Gofundme (gofundme/f/ungiornomigliore).Come primo sostenitore della campagna di raccolta fondi, Coca-Cola ha donato a Croce Rossa Italiana ulteriori 100.000 euro.

I fondi che verranno raccolti si aggiungeranno alla donazione già effettuata, contribuendo ad possibile acquistare altre ambulanze attrezzate, mezzi per l’assistenza personale, materiali per trasporto ad alto contenimento biologico, macchine e ciclomotori per assistere le persone a casa, acquisto di dispositivi medici per l’utilizzo da parte di medici e volontari, oltre che per uso ospedaliero.

Inoltre, sarà possibile mettere in campo azioni aggiuntive di volontariato rivolte agli ospedali e a favore delle categorie più deboli durante le condizioni di emergenza.