“Depeche Mode: SPiRiTS in the Forest”

Depeche Mode Photo_3_Color_-_Photo_Credit_Anton_Corbijn
Depeche Mode Photo_3_Color_-_Photo_Credit_Anton_Corbijn

Dopo il successo riscosso dalla critica, l’entusiasmo dei fan e i grandi risultati ottenuti al box office, i DEPECHE MODE e Columbia/Sony Music Entertainment hanno deciso di pubblicare in DVD e Blu-Ray il rivoluzionario film-concerto “Depeche Mode: SPiRiTS in the Forest”, che è disponibile da oggi, venerdì 26 giugno.

È già online un assaggio di questo documentario che renderà l’esperienza di “Depeche Mode: SPiRiTS in the Forest” immersiva e il più completa possibile, il video del brano “Cover Me” tratto da LiVE SPiRiTS: https://youtu.be/iZ3edwxUs-c.

Il cofanetto speciale conterrà 4 CD divisi in 2 DVD e 2 CD audio. Oltre ad essere contenuto nel cofanetto, il doppio CD audio “LiVE SPiRiTS SOUNDTRACK” con le registrazioni dal vivo di tutti i brani, sarà disponibile per l’acquisto anche singolarmente.

Saranno disponibili sia la versione DVD sia la versione Blu-Ray. I 2 DVD contengono il documentario “SPiRiTS in the Forest” e “LiVE SPiRiTS SOUNDTRACK”, che al suo interno ha la registrazione dell’intero concerto della band alla Waldbühne di Berlino durante le ultime date del Global Spirit Tour. Si tratta di un filmato inedito, in quanto mai mostrato al pubblico nella sua interezza.

Il cofanetto “Depeche Mode: SPiRiTS in the Forest” sarà imperdibile per i collezionisti e i fan di lunga data!
Questa la tracklist dei 2 CD audio “LiVE SPiRiTS SOUNDTRACK”:

DISC 1
1. Intro
2. Going Backwards
3. It’s No Good
4. A Pain That I’m Used To
5. Useless
6. Precious
7. World in My Eyes
8. Cover Me
9. The Things You Said
10. Insight
11. Poison Heart

DISC 2
1. Where’s the Revolution
2. Everything Counts
3. Stripped
4. Enjoy the Silence
5. Never Let Me Down Again
6. I Want You Now
7. Heroes
8. Walking In My Shoes
9. Personal Jesus
10. Just Can’t Get Enough

Secondo Forbes, “Depeche Mode: ‘SPiRiTS in the Forest” ha elevato gli standard dei film-concerto a un nuovo livello. Anton Corbijn, regista del film e collaboratore di lunga data della band, ha reinventato il concetto di documentario musicale spostando il focus sulle esperienze di 6 “super fan” dei Depeche Mode, provenienti da diverse parti del mondo.

Il film ruota attorno a queste 6 vite – tutte molto diverse tra di loro, ma con lo stesso comune denominatore: l’amore per i Depeche Mode e l’influenza che la loro musica ha avuto nella loro esistenza. La storia principale è intervallata da scene tratte dal concerto della band all’iconica Waldbühne di Berlino, nell’ultima tappa del Global Spirit Tour 2018 che è durato 2 anni e ha portato i Depeche Mode a totalizzare numeri da record, suonando davanti a oltre 3 milioni di fan nel corso di 115 performance in tutto il mondo.

Le canzoni, tra le quali alcune delle hit più famose dei Depeche Mode, creano un legame indissolubile con le storie narrate nel documentario, mettendo in luce la grande forza della musica dei Depeche Mode, che riesce a superare qualsiasi confine.

FOREVER MARILYN

A 50 anni dalla scomparsa di Marilyn Monroe (che si spense a Los Angeles il 5 agosto del 1962) sono tantissimi gli eventi, le mostre, i festival, gli incontri, le pubblicazioni dedicati al mito di Norma Jeane.

Per celebrare al meglio Marilyn mancava però un tassello fondamentale: il ritorno sul grande schermo della Marilyn originale, quella che faceva impazzire le platee decretando il successo dei film dell’epoca.

Per questo solo per un giorno martedì 3 luglio nei cinema italiani (elenco delle sale su www.nexodigital.it) sarà il momento di FOREVER MARILYN: una giornata organizzata da Nexo Digital e da 20th Century Fox Home Entertainment in collaborazione con Radio Monte Carlo e MYmovies.it per celebrare, proprio all’interno delle sale che ne decretarono il successo, il mito di quella che Antonio Tabucchi ha definito “una donna di una carnalità gioiosa, con un doppio fatto d’aria per la malinconia”.

Per festeggiare l’appuntamento non si poteva scegliere che A qualcuno Piace caldo, il capolavoro firmato da Billy Wilder che l’American Film Institute ha definito il film più divertente mai girato nella storia del cinema.  Restaurato in digitale 2K e riportato a tutto il suo antico splendore, il film mostra Tony Curtis e Jack Lemmon in abiti muliebri: i due attori sono così geniali e incredibili da risultare perfettamente credibili, anche perché a oscurare il loro discutibile sex appeal c’è  Marilyn/Zucchero Kandinsky nel ruolo che più di ogni altro ha contribuito a edificare il suo mito eterno. Il film sarà preceduto da uno speciale mai trasmesso sul grande schermo tratto dagli extra del Blu-ray del film: il Dietro le quinte, che permetterà agli spettatori di conoscere i retroscena di una delle opere emblema della carriera della Monroe. E’ qui infatti che Marilyn nel 1959 ritrova tutta la sua grazia: è splendida quando si esibisce all’ukulele, mozzafiato quando si lancia nelle esibizioni canore. Ed è come se i brani “I wanna Be Loved By you” e “I’m Through with Love” siano stati scritti appositamente per mostrare le sue due anime: quella “esteriore” della sexy bionda platinata e quella più malinconica della ragazza di provincia catapultata nel magico mondo dello star-system.

A partire dal 1° agosto sarà inoltre disponibile nei negozi l’imperdibile cofanetto Blu-ray “Forever Marilyn”, che include 7 tra i più bei film interpretati dalla divina Marilyn, 5 dei quali debuttano per la prima volta in alta definizione.