Teatro Giuditta Pasta: “Ho perso il filo”

Angela Finocchiaro
Angela Finocchiaro

“I miei figli mi sgridavano: Mamma sei sempre uguale! Perciò in questo spettacolo faccio un maschio: l’eroe Teseo. E mi esibisco con sei atletici danzatori”
Una commedia, una danza, un gioco, una festa, questo è HO PERSO IL FILO.

 In scena Angela Finocchiaro si mette alla prova in modo sorprendente con linguaggi espressivi mai affrontati prima, per raccontarci con la sua stralunata comicità e ironia un’avventura straordinaria, emozionante e divertente al tempo stesso: quella di un’eroina pasticciona e anticonvenzionale che parte per un viaggio, si perde, tentenna ma poi combatte fino all’ultimo il suo spaventoso Minotauro.

Angela si presenta in scena come un’attrice stufa dei soliti ruoli: oggi sarà Teseo, il mitico eroe che si infila nei meandri del Labirinto per combattere il terribile Minotauro. Affida agli spettatori un gomitolo enorme da cui dipende la sua vita e parte.

Una volta entrata nel Labirinto, però, niente va come previsto. Viene assalita da strane Creature, un misto tra acrobati, danzatori e spiriti dispettosi, che la circondano, la disarmano, la frullano come fosse un frappè, e soprattutto tagliano il filo che le assicurava la via del ritorno.

Si ride, ci si emoziona, si gode uno spettacolo che si avvale di più linguaggi espressivi grazie agli straordinari danzatori guidati dall’inventiva di Hervé Koubi, uno dei più talentuosi e affermati coreografi sulla scena internazionale e naturalmente alla capacità comica di Angela Finocchiaro di raccontare un personaggio che è molto personale e allo stesso tempo vicino al cuore di molti.

Teatro Giuditta Pasta (Saronno – VA)
Sabato 24 novembre 2018 | ore 21.00
Domenica 25 novembre 2018 | ore 15.30

“Ho perso il filo”- tour teatrale di Angela Finocchiaro

Angela Finocchiaro
Angela Finocchiaro

Il 26 ottobre Carpi aprirà il nuovo tour teatrale dove vedremo impegnata in una commedia, una danza, un gioco, Angela Finocchiaro in una versione inedita, un’Angela che si metterà alla prova in modo sorprendente con linguaggi espressivi mai affrontati prima, per raccontarci con la sua stralunata comicità e ironia un’avventura straordinaria, emozionante e divertente al tempo stesso.

Lo spettacolo vive del rapporto tra le parole comiche di un personaggio contemporaneo e la fisicità acrobatica, primitiva, arcaica delle Creature del Labirinto che agiscono, danzano, lottano con Angela provocandola come una gang di ragazzi di strada imprevedibili, spietati e seducenti.

Il Labirinto è un simbolo antico di nascita – morte – rinascita. Anche Angela, dopo aver toccato il fondo, riuscirà a ritrovare il filo e con esso la forza per affrontare il Minotauro in un finale inatteso che si trasforma in una festa collettiva coinvolgente e liberatoria.

Concerto degli Ottoni della Scala

Ottoni della Scala - Concerto per i bambini  Direttore: Brian Richard Earl
Ottoni della Scala – Concerto per i bambini Direttore: Brian Richard Earl

Grandi Spettacoli per Piccoli 2017~2018

Domenica 22 aprile 2018 ~ ore 16

OTTONI DELLA SCALA

Direttore
BRIAN RICHARD EARL

Georg Friedrich Händel

da Water Music HWV 348 – 350
(arr. Howard Snell)

Music for the Royal Fireworks HWV 351
(arr. Elgar Howarth)

Con la partecipazione di Angela Finocchiaro

L’ensemble, attivo dal 2004, è un complesso unico in Italia per genere e virtuosismo. Da più di un decennio tiene concerti in tutta Italia ed è un componente stabile della stagione cameristica del Teatro alla Scala, con un repertorio che spazia dalla musica barocca fino alla musica contemporanea.

Marco Toro*, Esteban Batallán Cons*, Gianni Dallaturca,
Mauro Edantippe, Nicola Martelli, trombe
Danilo Stagni*, Roberto Miele*, Piero Mangano, corni
Daniele Morandini*, Renato Filisetti, Giuseppe Grandi, Riccardo Bernasconi, tromboni
Javier Castãno Medina, basso tuba
Gianni Massimo Arfacchia, percussioni
*prime parti

Biglietti:

Se hai meno di 18 anni, esibendo il tuo documento di identità, entri al prezzo simbolico di 1 euro.
Adulti di età superiore ai 18 anni potranno entrare in Teatro in qualità di accompagnatori e il relativo biglietto potrà essere acquistato in associazione con il biglietto del minore.

Non verranno rilasciati più di due biglietti a 1 euro per ogni adulto accompagnatore.
Prezzi minore: 1 euro – Prezzi adulto: da 15 a 5 euro

I biglietti possono essere acquistati sul sito www.teatroallascala.org, presso i punti vendita autorizzati
e presso la biglietteria centrale. Prevendita 10% sino al giorno precedente lo spettacolo.

Biglietteria centrale – Galleria del Sagrato – MM Duomo ore 12-18
Infotel Scala 02 72 00 37 44 (ore 12-18)

Programma stagione teatrale 15/16 – Marche Teatri

CLAUDIO BISIO - Father and son
angela fino CLAUDIO BISIO – Father and son

STAGIONE TEATRALE 2015/16

in abbonamento

Teatro delle Muse

Teatro Sperimentale

ANCONA

5-8 novembre 2015 / Teatro delle Muse

ANGELA FINOCCHIARO, LAURA CURINO, ARIELLA REGGIO  in

CALENDAR GIRLS

di Tim Firth

traduzione e adattamento Stefania Bertola

regia Cristina Pezzoli

Agidi / Enfi Teatro

12-15 novembre 2015 / Teatro delle Muse

CLAUDIO BISIO in

FATHER AND SON

di Michele Serra

regia Giorgio Gallione

Teatro dell’Archivolto

25 – 29 novembre 2015 / Teatro Sperimentale PRIMA NAZIONALE

MARCO FOSCHI, LINO MUSELLA, PAOLO MAZZARELLI,

LAURA GRAZIOSI, FABIO MONTI in

LE STRATEGIE FATALI

scritto e diretto da Lino Musella, Paolo Mazzarelli

MARCHE TEATRO Teatro di Rilevante Interesse Culturale

in collaborazione con Compagnia MusellaMazzarelli e EmmeA Teatro

3 – 6 dicembre 2015 / Teatro delle Muse

FRANCO BRANCIAROLI in

ENRICO IV

di Luigi Pirandello

regia di Franco Branciaroli

CTB Centro Teatrale Bresciano

7-10 gennaio / Teatro delle Muse

PIERFRANCESCO FAVINO in

SERVO PER DUE

di Richard Bean liberamente tratto da Il servitore di due padroni di Carlo Goldoni

regia di Pierfrancesco Favino e Paolo Sassanelli

Gli Ipocriti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

28/ – 31 gennaio 2016 / Teatro delle Muse

NERI MARCORÉ in

QUELLO CHE NON HO

liberamente ispirato all’opera di Pier Paolo Pasolini

canzoni di Fabrizio De André

drammaturgia e regia di Giorgio Gallione

Teatro dell’Archivolto

 

4-7 febbraio / Teatro delle Muse

LUCA DE FILIPPO in

NON TI PAGO

di Eduardo De Filippo

regia di Luca De Filippo

Elledieffe

 

25 – 28 febbraio 2016 / Teatro delle Muse

PAOLO ROSSI in

MOLIÈRE: LA RECITA A VERSAILLES

di Stefano Massini, Paolo Rossi, Giampiero Solari

regia di Giampiero Solari

Teatro Stabile di Bolzano

 

9 -13 marzo / Teatro Sperimentale

ENZO VETRANO, STEFANO RANDISI, LAURA MARINONI, ANTONIO LO PRESTI  in

L’ONOREVOLE

di Leonardo Sciascia

adattamento e regia di Enzo Vetrano e Stefano Randisi

Teatro Biondo Stabile di Palermo / Fondazione Emilia Romagna Teatro

 

14 -17 aprile / Teatro delle Muse

ALESSIO BONI in

I DUELLANTI

di Joseph Conrad

traduzione e adattamento Francesco Niccolini

e con Marcello Prayer

regia di Alessio Boni – Roberto Aldorasi

Golden Art