Italo Green Loan

foto La Rocca
foto La Rocca

Italo, società privata leader in Europa del settore trasporto ferroviario ad alta velocità, annuncia di aver firmato un prestito bancario “green” di €1.1 Miliardi. L’operazione, che rafforza l’impegno di Italo per la sostenibilità ambientale, è una pietra miliare nel Green Financing, rappresentando il più grande prestito “green” mai erogato in Italia, e, per il settore trasporti, a livello mondiale.

Italo è proprietaria e gestisce una flotta di treni a trazione elettrica composta dai treni AGV di ultima generazione e dai nuovi treni EVO. I proventi dell’operazione saranno utilizzati per rifinanziare gli attuali investimenti “green” di Italo di € 900 milioni nonché per sostenere ulteriori investimenti nella sua flotta moderna ed efficiente.

Gianbattista La Rocca, AD di Italo, ha dichiarato: “Con la firma di oggi abbiamo sottoscritto il più grande prestito bancario “green” al mondo nel settore trasporti. Ne siamo molto orgogliosi perché da oggi Italo è riconosciuto come un leader globale nella sostenibilità. A questo si aggiunge un miglioramento contestuale dei termini e delle condizioni della nostra struttura finanziaria”.

Italo a Rovigo

italo
italo

Saranno tante le novità riservate ai viaggiatori Italo dal nuovo orario invernale. Grazie all’arrivo dei 12 nuovi treni Italo EVO, di cui i primi 4 entreranno in servizio da dicembre 2017, aumenteranno infatti frequenze e collegamenti giornalieri, ma non solo: ci saranno anche nuove fermate!

La prima ad entrare nel network NTV sarà Rovigo: da dicembre i treni Italo infatti fermeranno presso la stazione di Rovigo, con 4 servizi al giorno che collegheranno la città veneta alle stazioni di Venezia Santa Lucia, Venezia Mestre, Padova, Bologna Centrale, Firenze Santa Maria Novella, Roma Termini, Roma Tiburtina e Napoli Centrale.

Ci saranno due collegamenti giornalieri da Rovigo verso Roma: uno alle 10.47, utile per raggiungere la Capitale all’ora di pranzo ed avere il pomeriggio intero a disposizione, ed uno alle 19.47, ideale per rientrare a casa in tarda serata dopo aver potuto sfruttare l’intera giornata lavorativa.

Dal Sud verso Rovigo saranno sempre due i servizi quotidiani: uno che partirà da Napoli alle 7.50 del mattino, con fermata alle 12.12 alla stazione di Rovigo, ideale sia per chi viaggia per lavoro che per chi viaggia per turismo, ed uno con partenza da Roma alle 16.15 e arrivo a Rovigo alle 19.12, che consentirà di ripartire a metà pomeriggio e rientrare dal lavoro avendo ancora la sera libera.

In questo modo gli abitanti di Rovigo avranno modo di usufruire della comodità dei servizi ad Alta Velocità offerti da Italo, che già sta pianificando un implemento dei collegamenti nel corso del 2018.
Anche chi vorrà visitare la città avrà modo di utilizzare i treni Italo per raggiungere il capoluogo veneto e visitare le bellezze locali come il Duomo di Santo Stefano, la “Rotonda” ossia il Tempio della Beata Vergine del Soccorso, la Torre Civica, il Palazzo Roncale solo per citarne alcuni; oltre che gustare alcuni fra i prodotti tipici del posto quali noci, vongole, radicchio e miele.

Italo, da sempre attento alle richieste provenienti dal territorio, aggiunge così una nuova meta al proprio network, continuando il suo processo di crescita e sviluppo.

Esordio Pendolino “EVO” Italo

pendolino in linea2
pendolino in linea2

Gli esami sono iniziati per il primo dei dodici Pendolino “EVO” di Italo, prodotto da Alstom per NTV, che ha lasciato lo stabilimento di Savigliano (CN) il 27 giugno scorso in direzione Milano Porta Garibaldi per iniziare la fase di corse prova. La scorsa notte 28 giugno ha esordito sulla linea Alta Velocità Milano-Bologna, segue un fitto calendario di prove tra Milano-Torino, Milano-Bologna, fino alla direttissima Roma – Firenze.

Le prove, tra le quali i test aerodinamici, sono finalizzate all’ottenimento dell’omologazione rilasciata dall’ANSF (Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie).

Il treno completo negli arredi e omologato verrà presentato, in anteprima il 3 ottobre ad Expo Ferroviaria 2017, che si terrà a Milano Rho Fiera, nell’area espositiva di Fiorenza Trenord.

I 12 nuovi treni che Alstom fornirà ad Italo faranno il loro ingresso ufficiale nella flotta NTV da dicembre 2017, per essere poi in circolazione a pieno regime entro il primo semestre 2018.

Il treno è “verde”, costruito con materiali riciclabili ed è progettato secondo criteri di eco-sostenibilità per assicurare ridotte emissioni in atmosfera di CO2.

Il sistema di trazione distribuita aumenta l’efficienza e rigenera energia in frenata. Il Pendolino “EVO” può viaggiare alla velocità di 250 km/h, è lungo 187 metri, composto di sette carrozze e ospita fino a 480 passeggeri.

Grazie a questi 12 nuovi treni Italo porterà la sua flotta dagli attuali 25 treni (AGV, sempre prodotti da Alstom) a 37, aumentando così le frequenze sulle principali rotte ed inaugurando nuove tratte come la Torino -Venezia.

Italo- Film Inferno

512012144311
512012144311

Il grande cinema viaggia ad alta velocità: Italo è protagonista del  nuovo colossal hollywoodiano diretto dal regista Ron Howard e distribuito in Italia da Warner Bros. Pictures. Il film verrà presentato in anteprima mondiale l’8 ottobre a Firenze, affascinante location delle riprese del film.

Protagonista d’eccezione insieme a Tom Hanks, Felicity Jones e Omar Sy, Italo ha ospitato le riprese di Inferno, terzo capitolo della serie cinematografica che racconta le avventure di Robert Langdon, professore di simbologia dell’università di Oxford, interpretato da Tom Hanks.

Italo compare infatti all’interno del film in un efficace product placement, della durata di circa 4 minuti, che trasforma il treno stesso nell’ambientazione principale di numerose scene d’azione che costituiscono i momenti chiave del film.

Le riprese sono state effettuate tra Venezia, Firenze e Roma e Italo si è trasformato per un giorno in un vero e proprio set cinematografico. Italo ha infatti messo a disposizione di Ron Howard e della sua troupe un intero treno a bordo del quale sono state girate delle scene-clou dell’intera storia.

A tutto ciò, si aggiungono le splendide immagini di Italo ripreso dall’alto, in corsa lungo i verdissimi paesaggi della campagna toscana. Per Italo questo è uno spot di incredibili dimensioni, una preziosa vetrina di visibilità che gli assicurerà notorietà a livello mondiale.

La partnership tra Italo e la Warner Bros. Pictures prevede una serie di iniziative che mirano a valorizzare la presenza di Italo all’interno della pellicola.

Italo Ricaricabile – acquisti ad Ala Velocità

card_italo
card_italo

Italo Ricaricabile è la prima carta prepagata con cui acquistare biglietti di Italo e accumulare punti per raggiungere gratis tutte le principali città italiane.
Italo ricaricabile è semplice da acquistare e da utilizzare. Per iniziare ad acquistare biglietti e guadagnare punti con Italo Ricaricabile basta infatti connettersi alla sezione “Italo Ricaricabile” del sito italotreno.it e richiedere la carta nel taglio più adatto alle proprie esigenze (30, 50 o 100 euro).

È veloce. Una volta attivata, con Italo Ricaricabile si potranno effettuare celermente tutte le operazioni di acquisto dei biglietti dall’apposita area riservata.
Oltre ad essere semplice e veloce da usare, Italo Ricaricabile è incredibilmente vantaggiosa. Per ogni euro speso infatti, alla fine del viaggio saranno caricati sulla carta 0,5 punti, con la possibilità di ottenere biglietti premio a partire da soli 350 punti.

I vantaggi non finisco qui. Italo Ricaricabile rappresenta infatti l’opzione più sicura per acquistare biglietti di Italo online, poiché non è necessario inserire i dati della propria carta di credito ogni volta che si acquista un biglietto.
Con questa nuova carta arricchiamo i nostri servizi offrendo un prodotto che mancava e che darà ai nostri passeggeri uno strumento prezioso. Velocità, sicurezza e attenzione per il cliente sono sempre stati gli obiettivi principali di NTV – ha dichiarato Fabrizio Bona, Direttore Commerciale di NTV – e  Italo Ricaricabile è la carta prepagata che permette di acquistare i biglietti di Italo in modo facile, veloce e, soprattutto, sicuro.