Clear Channel partner di Triennale Milano

Enzo Mari - © Triennale Milano - foto Gianluca Di Ioia (2)
Enzo Mari – © Triennale Milano – foto Gianluca Di Ioia (2)

Clear Channel Italia diventa partner istituzionale di Triennale Milano
Si rinnova l’impegno di Clear Channel Italia nei confronti di Triennale Milano.
Già partner da anni per gli appuntamenti culturali più importanti, Clear Channel Italia diventa oggi
institutional media partner per il biennio 2020-2022. L’accordo sancisce una collaborazione più strutturata e
duratura volta a promuovere, attraverso iniziative di comunicazione out of home, l’intero programma di
Triennale.
Una partnership strategica che si inserisce perfettamente nella mission di Clear Channel “A platform for
brands, a platform for good”: soddisfare le richieste degli advertiser creando soluzioni di comunicazione
integrata e personalizzata offrendo il miglior servizio possibile e impegnarsi nel dare un contributo positivo e
concreto alla comunità, attraverso progetti di carattere socioculturale. Entrambi gli aspetti sono di eguale
importanza.
Triennale, istituzione culturale d’eccellenza, condivide con Clear Channel l’attenzione e la ricerca verso la
creatività e l’innovazione e rappresenta il partner ideale per sviluppare sinergie che abbiano l’obiettivo di
diffondere la conoscenza dell’arte e attrarre un pubblico sempre più trasversale.
«Siamo orgogliosi di affiancare una delle più importanti realtà culturali italiane come Triennale Milano che
da quasi cento anni è impegnata nella promozione e diffusione dell’arte in tutte le sue forme» dichiara Eszter
Sallai, Managing Director di Clear Channel Italia. «Una partnership, in pieno accordo con la strategia globale
di Clear Channel, che ha come fine quello di supportare il patrimonio culturale del nostro Paese e di dare un
apporto positivo alla società».
Il calendario prevede un ricco programma di eventi legati alla cultura contemporanea e più
specificatamente al design, all’architettura, alle arti visive e performing arts.
Il sostegno alla cultura da parte di imprese come Clear Channel Italia, che condividono i valori e la mission
di Triennale, rappresenta un importante aiuto in questo delicato momento.
Triennale Milano può ancora una volta contare sul supporto di Clear Channel Italia che da anni sostiene e
dà risalto alle più importanti manifestazioni culturali dell’Istituzione, come avvenuto nel 2019 con la
promozione e la visibilità della XXII Esposizione Internazionale: Broken Nature. Design Takes in Human
Survival.
«Siamo felici di portare avanti, ma soprattutto di rafforzare, la partnership con Clear Channel Italia che
sostiene da anni le nostre attività» afferma Stefano Boeri, Presidente di Triennale Milano. «Grazie anche al
prezioso contributo di Clear Channel Italia, in quanto institutional media partner, siamo certi che la
trasversalità del programma culturale di Triennale potrà raggiungere un pubblico sempre più ampio ed
eterogeneo».
Triennale Milano
Triennale Milano è un’istituzione internazionale che riunisce i linguaggi della cultura contemporanea: un
luogo di scambio e dialogo tra arte e progettazione, creatività e tecnologia, tradizione e innovazione.
Triennale organizza ogni tre anni l’Esposizione Internazionale, uno dei più importanti eventi dedicati al
design e all’architettura. Triennale presenta inoltre i progetti dei principali architetti, designer, artisti italiani
e internazionali; organizza mostre, incontri, conferenze, spettacoli; propone nuovi punti di vista sui temi
centrali dell’attualità e del dibattito pubblico.
Triennale ha sede a Milano nel Palazzo dell’Arte, costruito nel 1933 dall’architetto milanese Giovanni Muzio
e progettato come un edificio modulare e flessibile. Al suo interno si trova un Teatro, con una
programmazione internazionale e multidisciplinare particolarmente incentrata sulla performing art, e, da
aprile 2019, il Museo del Design Italiano, creato con l’obiettivo di promuovere e valorizzare la collezione
permanente dell’istituzione, che riunisce 1.600 oggetti tra i pezzi più iconici e rappresentativi del design
italiano.
Clear Channel
Clear Channel, media company leader nel settore dell’Out-of-Home, è presente in 22 paesi tra Europa, Asia
e America Latina. Dal 1999 è operativa in Italia con sedi a Milano, Padova, Roma, Napoli e Bari.
Clear Channel Italia rappresenta circa il 27% del mercato dell’esterna italiano. Ha un patrimonio che oggi
conta oltre 40.000 impianti e più di 1.500 schermi digitali distribuiti nelle città di Milano, Napoli, Firenze,
Vicenza e Padova, negli aeroporti di Venezia, Treviso e Bologna e in 50 Premium Malls.
Proiettata all’innovazione e alla creatività è in grado di creare soluzioni di comunicazione integrata e
personalizzata attraverso un approccio innovativo, dinamico e flessibile.
Accanto al core business, Clear Channel è da oltre dieci anni un player importante anche nel mondo della
mobilità sostenibile in qualità di gestore dei servizi di bike sharing delle città di Milano e Verona.