3.6 C
Milano
mercoledì, Novembre 30, 2022

58esima edizione della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema

La Fondazione Pesaro Nuovo Cinema è lieta di annunciare la 58esima edizione della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema che si terrà a Pesaro dal 18 al 25 giugno 2022 con il contributo del Ministero della Cultura – Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, del Comune di Pesaro e della Regione Marche.

Cuore pulsante del festival diretto da Pedro Armocida è il concorso internazionale, giudicato da tre giurie che assegneranno, inoltre, altri prestigiosi premi come il Premio Lino Miccichè per la critica cinematografica e il vincitore del Concorso (Ri) Montaggi, dedicato i video essay.

Ad aprire la 58esima edizione del festival sarà E.T. l’extra-terrestre di Steven Spielberg, con il patrocinio della Fondazione Carlo Rambaldi, in occasione del 40° anniversario dell’uscita nelle sale, nella grande arena di Piazza del Popolo, che ospiterà anche le proiezioni di Pasolini, alla presenza del regista Abel Ferrara, dell’anteprima italiana di Incredibile But True di Quentin Dupieux, della versione restaurata di Pasqualino Settebellezze alla presenza di Giancarlo Giannini e dell’evento Emergency Dark Side of The Noon, solo per citarne alcuni.

L’evento speciale sul cinema italiano, organizzato con la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, dedica la sua attenzione al cinema di Mario Martone: verranno presentati tutti i film per il cinema del regista con il restauro del suo film d’esordio, Morte di un matematico napoletano, la proiezione per la prima volta in pellicola dell’episodio La salita, la proiezione del film flusso, della durata di 10 ore, presso lo spazio bianco e la presentazione del libro edito da Marsilio Mario Martone. Il cinema e i film alla presenza del regista.

Non solo cinema: grande spazio sarà dedicato alla musica: nel giorno della festa mondiale della musica, il 21 giugno, in collaborazione con il Conservatorio di Musica G. Rossini, in programma il concerto in omaggio a Riz Ortolani, ed anche il muro del suono dedicato a Zagor Camillas e la nuova sezione dedicata al mondo dei videoclip.

Gli omaggi della Mostra in questa ricca edizione andranno a Jonas Mekas, Mario Lodi, Monica Vitti, e ai centenari della nascita di attori e cineasti come Vittorio Gassman, Pier Paolo Pasolini, Ugo Tognazzi, Luciano Salce, Damiano Damiani che saranno protagonisti con le loro opere proiettate in pellicola 35 mm, un grande schermo sul mare, della nuova sezione La vela incantata organizzata con la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale.

Numerosi anche i focus dell’edizione: a Claudia Muratori, Anna Marziano, Salvi Vivancos, Riccardo Giacconi e Luca Lumaca. Un importante spazio di riflessione sarà anche dedicato al tema della disabilità con il progetto Eleanor e la disponibilità di tutta una serie di titoli in L.I.S.

Inaugurato lo scorso anno, il Circus è un festival nel festival ideato e pensato per i più piccoli con proiezioni di film di animazione in anteprima italiana e con workshop a tema.

Non da ultimo, l’aspetto educativo e didattico del festival che si articolerà con le Lezioni di storia che rifletteranno sul cinema post-coloniale attraverso tre programmi, la partecipazione all’iniziativa La scuola allo schermo in collaborazione con INDIRE, il progetto cinema in rete e la tavola rotonda con CNA Cinema Marche, Fondazione Marche Cultura, Marche Film Commission e il senatore Francesco Verducci.

In uno degli spazi più prestigiosi di Pesaro dedicato all’arte contemporanea, la Pescheria, si svolgeranno tutte le mattine numerosi incontri, tavole rotonde, dibattiti con gli autori.

Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming sui canali del Festival. Tutte le informazioni sono sul sito www.pesarofilmfest.it; tutti gli aggiornamenti saranno disponibili anche sui canali social ufficiali: Facebook, Instagram, Twitter.

Iniziativa prodotta da: Fondazione Pesaro Nuovo Cinema Onlus; con il contributo di: MiC, Regione Marche, Comune di Pesaro, Pesaro 2024;

Main Sponsor: Marche Multiservizi;

Sponsor: Calzanetto, Ebano, Zig Zag; con la collaborazione di: Centro Sperimentale di Cinematografia; con il patrocinio di: Università di Urbino; media partner: Rai Radio 3, Film TV, Cinecittà News, MyMovies, Quinlam, Rivista del Cinematografo; Charity Partner: Emergency;

Technical Partner: ITAS, BIRD, URBICO, PesaroFeste.it, l’image, APA, Bagni Agata, Grà, Pascucci;

Partner Culturali: AFIC, Mario Lodi, Centenario Jonas Mekas, Lithuanian Culture Institute, Istituto Cervantes, Institute for Contemporary Art Zagreb, Trieste Contemporanea, Italian Council, Fondazione Pescheria, SNCCI.

Altri articoli di cinema su Dietro la Notizia

 

 

Articoli

“Il marito invisibile” al Giuditta Pasta: quando la videocall diventa commedia

Nel fine settimana ritorna la prosa al Teatro Giuditta Pasta. Doppio appuntamento sabato 3 dicembre (ore 21.00) e domenica 4 dicembre (ore 15.30) con...

Esposta all’Università degli Studi di Milano la scultura di Diadji Diop

L’installazione artistica di Diadji Diop È esposta all’Università degli Studi di Milano, nel Cortile d’onore, la scultura realizzata dall’artista senegalese Diadji Diop per conto dell’Unione Europea e...

#BiennaledelMosaico: Ravenna ospita il primo TikTok Day

I social network hanno cambiato il modo di relazionarsi e comunicare con gli altri, non solo nella vita quotidiana, ma anche nel mondo dell’arte....
- Advertisement -

Ultimi Articoli

“Il marito invisibile” al Giuditta Pasta: quando la videocall diventa commedia

Nel fine settimana ritorna la prosa al Teatro Giuditta Pasta. Doppio appuntamento sabato 3 dicembre (ore 21.00) e domenica 4 dicembre (ore 15.30) con...

Esposta all’Università degli Studi di Milano la scultura di Diadji Diop

L’installazione artistica di Diadji Diop È esposta all’Università degli Studi di Milano, nel Cortile d’onore, la scultura realizzata dall’artista senegalese Diadji Diop per conto dell’Unione Europea e...

#BiennaledelMosaico: Ravenna ospita il primo TikTok Day

I social network hanno cambiato il modo di relazionarsi e comunicare con gli altri, non solo nella vita quotidiana, ma anche nel mondo dell’arte....

A Palazzo Lombardia tornano i Presepi etnici dei Frati Cappuccini Missionari

Il tema della Natività interpretato da maestri artigiani di diversi Continenti per portare un messaggio universale di pace e fraternità. A Milano, a Palazzo...

Turismo: a BTO anche il Ministro Santanchè e si parla di Metaverso

“Molte sono le persone che sono attratte da una vacanza virtuale: entro il 2026 molte città avranno una versione propria nel Metaverso. Virtualmente è...