Gialli in Fa diesis

Gialli in FA diesis

Domenica alle 20:30 presso Ohibò – Via Benaco, 1 – Milano

Spettacolo comico/musicale scritto da Fabrizio Canciani con TONY RUCCO e LA JAZZERIA
In scena:
Tony Rucco – attore protagonista
Francesca De Mori – attrice e cantante
Marco Castiglioni – Batteria
Mario Belluscio – Contrabbasso
Mauro BAZZINI – chitarra

Tecnico audio e luci Andrea Todoverto

Lo spettacolo è ispirato al testo “Gialli in un minuto” di Fabrizio Canciani (Sagoma editore), con rivisitazioni in chiave soft-jazz di brani musicali famosi, arrangiati ed eseguiti dal quartetto “La Jazzeria”.

La trama
Tony Fasullo (Tony Rucco) è uno scrittore di gialli in piena crisi creativa. Per cercare ispirazione, si affida alla propria collezione di vecchi dischi in vinile, ma è soprattutto il ricordo del suo grande amore (Francesca De Mori) a suggerirgli estemporanei spunti di scrittura. Nell’immaginazione di Tony, i dischi prendono vita, i musicisti si materializzano (La Jazzeria), le canzoni e le suggestioni ispirate dalla memoria della sua vecchia fiamma, istillano in lui idee folgoranti, gialli di due righe, rapidi ed esilaranti.

Per fornire suggerimenti sulle dark ladies, la band si serve delle note di “Bette Davis Eyes”; per i gialli ambientati nel mondo dello spettacolo e del cinema, ecco invece una rivisitazione di “Maniac” (dal film “Flashdance”), mentre per i delitti passionali è “Insieme a te non ci sto più” a dare lo spunto per le fulminee creazioni di Tony.

Si finisce così per sciogliere il genere noir nell’acido corrosivo della comicità, senza però perderne l’intrigante eleganza.

In scena, Tony Rucco e La Jazzeria con l’ausilio di pochi elementi scenografici: una macchina per scrivere, una fonovaligia, vecchi dischi in vinile, un attaccapanni con qualche giacca e poco altro.