La Corte delle famiglie

Nasce a Novate la “Corte delle famiglie”. 

L’inaugurazione è avvenuta sabato 27 settembre  nella sede di via Roma. La  struttura nasce dalla collaborazione tra l’amministrazione comunale e la cooperativa sociale Koinè, già attiva da diversi anni sul territorio novatese, ed altre realtà sempre di Novate.

A partire da ottobre, questo spazio sarà un punto di incontro tra le famiglie, con lo scopo di creare proposte ed iniziative educative, ricreative, di socializzazione. “Vogliamo promuovere iniziative che portino le famiglie del territorio ad essere protagoniste, coinvolgendole gradualmente nella progettazione e nella gestione delle proposte rivolte a tutta la cittadinanza. Per questo motivo abbiamo scelto di chiamare la nostra proposta – Famiglie al Centro- .

Si tratta di un laboratorio permanente di idee, progetti, sperimentazioni aggregative, sociali, culturali e per la sostenibilità”, spiegano gli organizzatori. Le attività proposte saranno principalmente due, un’area  servizi per il ben-essere del bambino e della famiglia e un’area  chiamata progetti emergenti. “Abbiamo pensato di promuovere e attivare dei servizi per l’infanzia e per i minori,  che sviluppino le capacità e possibilità dei ragazzi.

Tutti i servizi saranno realizzati in sinergia con i Servizi Sociali e le realtà del Terzo settore che gestiscono i Servizi sociali comunali”, concludono da Koinè.

Coordinatrice del servizio 3486287532