Su Italo si guardano i film

Treno Italo

Roma 2 novembre 2012

La Prima Visione in viaggio. Penelope Cruz, affascinante interprete di “Venuto al mondo” di Sergio Castellitto, ma non solo: “Il Sole dentro” di Paolo Bianchini e, ancora, “Una famiglia perfetta” di Paolo Genovese. L’emozione del cinema italiano d’autore sale nella carrozza Cinema, in ambiente Smart, a 300 chilometri all’ora.  

Per la prima volta al mondo, a bordo di Italo, i Viaggiatori possono assaporare la magia di un film in Prima Visione contemporaneamente all’uscita nelle sale cinematografiche. Grazie all’accordo con Medusa, dall’8 novembre su tutti i treni No Stop Milano-Roma, e viceversa, Italo trasmetterà film di Prima Visione. Visione coinvolgente, garantita dagli otto schermi ad alta definizione, ambiente rilassante, collocato all’estremità del treno per evitare il passaggio di altri Viaggiatori durante la proiezione, audio con cuffie individuali: il grande cinema da oggi corre anche su rotaia grazie a Italo. Nel primo mese d’uscita (8 novembre-9 dicembre) il palinsesto di Italo ha in programmazione tre Prime Visioni: il calendario è disponibile su www.italotreno.it.

E sul portale l’informazione ad Alta Velocità

Ma le novità nell’intrattenimento a bordo non finiscono qui. Si arricchisce infatti anche l’offerta di qualità del portale di bordo ItaloLive: oltre alla TV satellitare SkyTG24 in diretta e alla lettura dei quotidiani Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport, i Viaggiatori potranno soffermarsi sulla versione digitale del quotidiano La Repubblica, e fruire degli aggiornamenti in tempo reale delle notizie Ansa e delle previsioni meteo fornite da 3B Meteo.