Arie

Lella Costa

Con i suoi appassionati monologhi, Lella Costa arriva direttamente al nostro cuore e alla nostra intelligenza. La sua affabulazione incalzante scandaglia l’animo femminile con il suo bagaglio di sfide, fatiche, dolore, leggerezza, rabbia, contraddizioni.

Il suo ultimo lavoro ARIE – arriva a Milano, al Teatro Carcano, dal 18 al 29 gennaio dopo il debutto al Teatro Petrella di Longiano (Forlì/Cesena) a febbraio 2011 e una lunga tournée.

 Il conseguimento a marzo 2010 del premio “Una vita per la musica” da parte degli Amici del Conservatorio di Milano (premiate, insieme a lei, Luciana Serra e Liliana Cosi), motivato con il riconoscimento della centralità dell’elemento musicale nei suoi spettacoli, ha ispirato a Lella Costa  una rivisitazione dei suoi copioni, da Traviata a Alice, da Ameto a Stanca di guerra e altri, per verificare se davvero in ognuno di essi ci fosse, più o meno esplicito, più o meno consapevole, qualcosa “che aveva a che fare con la musica”. La risposta è stata un bel sì netto: c’era la costante presenza della musica non solo come semplice colonna sonora, ma proprio come voce altra, come interlocutore e comprimario e complice di palcoscenico. C’erano anche, in ogni testo, brani costruiti con una scansione metrica che li rendeva molto più simili a uno spartito che a un copione, a un  assolo che a un monologo.

In aggiunta a ciò, il privilegio di lavorare con musicisti in carne e ossa, sul palco e in sala d’incisione, nomi di prima grandezza come Paolo Fresu, Stefano Bollani, Rita Marcotulli, Danilo Rea, Antonello Salis, senza trascurare incursioni nella musica classica con Ruggero Laganà, Giorgio Mezzanotte, Rosetta Cucchi.

Spettacoli come piccole romanze recitate, quindi. Arie. Riproporle, oggi, non vuole essere soltanto una sorta di rivisitazione antologica, ma anche e soprattutto un’occasione per cucire insieme momenti in apparenza lontani e diversi e magari scoprire che effettivamente un filo che li unisce c’è, ed è saldo, e regge al tempo e all’usura.

Incontro con il pubblico. Giovedì 19 gennaio alle ore 18,00 nella sala del Teatro Carcano Lella Costa incontrerà il pubblico (in collaborazione con Associazione di Promozione Sociale Raffinerie Freaks). Ingresso libero.

Al Teatro Carcano di Milano

da mercoledì 18 a domenica 29 gennaio 2012

IRMA Spettacoli presenta

Lella Costa

ARIE

Costume Antonio Marras

Luci Marco Elia

Regia Giorgio Gallione

Ospitalità in collaborazione con Elfo Puccini

 Orari da martedì a sabato ore 20,30 – domenica ore 15,30

Prezzi poltronissima € 34,00/balconata € 25,00

Per informazioni e prenotazioni 02/55181377 – 02/55181362

Per scuole e gruppi organizzati 02/5466367 – 02/55187234

Prevendite on-line www.vivaticket.it; www.ticketone.it; www.happyticket.it