Meeting di Recanati

Giovanni Mantovani

Una domenica di atletica nella città leopardiana, per rinnovare la tradizione con il Meeting nazionale Città di Recanati “Memorial Nicola Tubaldi”, alla sua dodicesima edizione. Arrivo al fotofinish sui 110 ostacoli maschili: a spuntarla è il cubano Yasel Lisme (Atl. 85 Faenza) con il tempo di 14”34 (vento +0.6), davanti all’aviere fermano Giovanni Mantovani, bronzo ai Tricolori under 23, che si piazza secondo in 14”36 e precede il compagno di squadra Andrea Cocchi, atleta di casa, terzo con 14”52. Sui 100 metri conferma i favori del pronostico Gérard Kobeane, giovane sprinter del Burkina Faso, primo in 10”48 (+0.6), mentre nei 400 metri il successo va al sudanese Awad Elkarim Maki, medaglia di bronzo agli ultimi Mondiali under 18 di Bressanone 2009 e campione africano juniores della 4×400: per lui un crono di 47”49 sulla pista di Recanati. Il salto con l’asta vede il successo del foggiano Marcello Palazzo (Fiamme Oro) alla quota di 5.00, per eguagliare il suo primato stagionale. Nel lungo, affermazione del bolognese Alessio Guarini (Fiamme Oro), quinto ai recenti Assoluti, che piazza un miglior salto a 7.60 (-0.1), davanti a Marco Vescovi (Atl. Avis Macerata), 6.90 (+0.7), e al bronzo tricolore juniores Nicolò Tamberi (Sef Stamura Ancona), 6.81 (+0.2). Parlano africano le gare di mezzofondo sui 1500 metri: al maschile si impone Chauncy Master, atleta del Malawi, in 3’54”56 su Andrea Gargamelli (Sef Stamura Ancona), 3’55”54, e Mauro Marselletti (Asa Ascoli Piceno), 3’56”98. Tra le donne, 4’27”90 per la diciottenne keniana Veronica Jepkosgei, davanti all’azzurra Touria Samiri (N.Atl. Fanfulla Lodigiana), 4’31”09, e all’allieva Elisa Copponi (Atl. Maxicar Civitanova), 4’45”37. La velocista Francesca Ramini (Sport Atletica Fermo) si aggiudica i 100 metri in 12”22 (+0.6), invece nei 400 prevale Stefania Dallasta (Cus Pavia), 58”54, e nel salto in lungo Silvia Del Moro (Tecno Adriatletica Marche) conquista la vittoria con 5.56 (-0.6). Sui 1000 metri cadetti, 2’42”07 di Elia Ciccalè (Atl. Maxicar Civitanova).