AJ: ecco Cook

Cook

L’ Olimpia Armani Jeans Milano ha raggiunto un accordo biennale con il giocatore Omar Cook. Playmaker di 186 centimetri, statunitense di nascita e montenegrino di nazionalità sportiva, Cook è reduce da una stagione in ACB con la maglia di Valencia.

Dopo gli anni di college, Cook debutta in Nba nel 2004 con i Portland Trail Blazers, con i quali disputa 17 partite. Nel 2005-06 vince il titolo in Belgio, prima di trasferirsi in Russia a Samara. Nel 2006-07 veste la casacca della Stella Rossa di Belgrado, prima di cominciare la sua esperienza in Spagna con due stagioni a Malaga e l’ultima a Valencia, dove chiude con 11.5 punti a partita.

“Una delle necessità prioritarie della squadra era senza dubbio quella di trovare un playmaker di qualità ed esperienza internazionale – afferma coach Sergio Scariolo – e crediamo di averla soddisfatta con la acquisizione di Omar Cook. Tra i playmaker europei di passaporto, riteniamo sia il giocatore che possa ricoprire, più di chiunque altro, un ruolo strategico per il funzionamento di qualunque squadra  sia in attacco che in difesa”.