Festa Oratorio San Carlo 2018

Festa Oratorio San Carlo
Festa Oratorio San Carlo

Torna alla parrocchia San Carlo di via Gran Paradiso, la festa dell’oratorio.

Una kermesse di due giorni, sabato 8 e domenica 9 settembre, con tanti eventi ed iniziative. Sabato la festa prenderà il via alle 15 con aperitivi, grill, cucina, torneo di calcio ed altra attività sportive.

Alle 18 spettacolo con prestigiatore e alle 21 musica con il tributo a Vasco e Liga. Domenica 9 alle 11.30 santa messa con gruppi sportivi e scout, alle 14 torneo scopone, premiazione torte, supergiocone per tutti.

Alle 18.30 testimonianza di Don Burgio sul bullismo e alle 20.30 spettacolo dei ragazzi con band. Nel corso dei due giorni, mostra “I miracoli eucaristici”.

Oltre a questo anche pesca e pozzo di San Patrizio, stand fiori e libri e giochi per bambini.

Vascononstop Live 2018 negli stadi

vasco_rossi_almeno7_stadi
vasco_rossi_almeno7_stadi

Modena…Modena Park dei record, un traguardo storico. L’indimenticabile raduno del popolo rock di Vasco Rossi del 1 luglio scorso, ha rappresentato senza dubbio un traguardo storico e una svolta epocale. E il punto di Ripartenza!

“Dopo” Modena Park, dove tutto è partito per “Colpa di Alfredo”, Tutto ricomincia.

Uno sguardo indietro per andare avanti: rivisitare le sue canzoni, incontrare se stesso 40 anni fa e ripercorrere ogni passo della sua vita ‘spericolata’, artistica e umana, per Vasco è stato come una seduta psicanalitica che gli ha dato una nuova spinta ed energia. Forte del suo passato, non sente più vincoli ed è oggi più libero di partire o ripartire daccapo.

Con tanta voglia di sorprendere e di sorprendersi. Di divertirsi e di divertire, le canzoni non mancano, la band “migliore al mondo” c’è.

E così, a 3 mesi dall’evento di Modena Park, è lo stesso Vasco che con una simpatica battuta sulla sua pagina facebook, annuncia: “noi procediamo per …stadi”mettendo a tacere le voci su un possibile tour invernale nei palasport e soprattutto anticipando che l’estate 2018 prossima, sarà negli stadi.

Il primo giro di stadi nell’Anno 01 dell’Era Astrale “avanti” e “dopo” Modena Park.

Si chiamerà VASCONONSTOP LIVE, lo spettacolo rock più potente ed emozionante al mondo e da ora in poi, girerà puntualmente l’Italia arrivando nello stadio “sotto casa”, quando.. “meno se lo aspettano”.

Vasco: Live Kom ‘016 Roma

vasco-rossi
vasco-rossi

C’è Odore  di evento per la Quattrogiorni rock di Vasco all’Olimpico: 4 concerti consecutivi allo stadio Olimpico di Roma!

Vasco va oltre la sfida e non vede l’ora che la festa cominci all’Olimpico, per quattro sere lo stadio intero  “riservato”  esclusivamente al suo pubblico.  Il popolo del KOM,  “tutta gente a posto..”, tutti prontI per la carica dei 201..mila.

 Vasco moltiplica per 4 lo stadio Olimpico… Nessun artista al mondo ci ha provato prima, “neppure Vasco Rossi” .

Che rimane solo in cima alla montagna anche con i 3 eccezionali concerti romani dell’estate 2014 entrati nella classifica internazionale per numero di presenze.

 I “lavori” per la 4Giorni all’Olimpico sono in corso, questa settimana sono iniziate ufficialmente  le prove del Live Kom ‘016 Roma.

Vasco e la band, tutto lo staff in tour riunito al Cromie, la discoteca nei pressi di Castellaneta (Taranto) per provare “a porte rigorosamente chiuse la scaletta dei 4 concerti all’Olimpico di Roma. E’ nella sua “località segreta” in Puglia che  ha messo mano alla scaletta che conterrà delle belle sorprese.  Lo show è nuovo, ma gira ancora intorno a “Sono Innocente”, l’album che più di ogni altro è ricco di brani.

La superband c’è al completo.  Accanto ai consolidati :

Stef Burns, Claudio Golinelli- il Gallo, Andrea Innesto, Alberto Rocchetti, Frank Nemola e Clara Moroni, straconfermati le due ex new entry, Vince Pàstano, alla chitarra e Will Hunt alla batteria.

Sale la febbre, c’è odore  di evento per la Quattrogiorni rock di Vasco all’Olimpico: sono stati venduti  finora oltre  200.000 biglietti.

 Con  gli imminenti 4 Live Kom ‘016 Roma saliranno a 20  le Volte in cui Vasco si e’ “impossessato”  dell’Olimpico respirandone il calore del pubblico. Con Milano (23), e Torino (19),  la capitale d’Italia guida la classifica per maggior numero di volte, su un totale di oltre 200 stadi  che la rockstar ha riempito in tutti questi anni.

 Dopo Castellaneta sarà la volta di Lignano (Udine), allo stadio Teghil dove si terranno le prove e dove, sabato 18 giugno, si svolgerà la DATA ZERO dedicata soprattutto ai fan del Blasco fanclub.  Il debutto a Roma mercoledi 22 giugno.