Ser: “Non piangere stanotte”

SER e Savage_ Ph Nicola Giannotti
SER e Savage_ Ph Nicola Giannotti

Da venerdì 4 dicembre, è in rotazione radiofonica “NON PIANGERE STANOTTE” feat. SAVAGE (Ego/Frap), il nuovo singolo del rapper toscano SER, disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download. Online anche il video in esclusiva sul canale YouTube di Ego Italy.

Grazie a questa traccia editata da Matt Joe, SER ha iniziato il suo viaggio nella wave Rap/Dance.
Con “NON PIANGERE STANOTTE” feat. Savage, SER ha riscritto in chiave rap “Don’t Cry Tonight” di Savage, un grande classico della musica dance degli anni ’80. Lo stesso Savage, dopo aver sentito il brano scritto da Ser e arrangiata da EUGENE (Eugenio Valente) e Andy dei Bluvertigo, ha chiesto che fosse usata la sua voce nel ritornello.

«Abbiamo rivisitato in chiave rap un brano cult anni ’80 di Savage, che mi ha fatto scoprire aspetti della mia persona che ancora non conoscevo – racconta SER – In questo modo il passato e il presente si uniscono per creare un nuovo futuro»

Il videoclip, diretto da Matteo Caribotti, inizia con SER seduto nella metropolitana di Roma mentre ascolta “Don’t Cry Tonight” di Savage, ad un certo punto entra in un negozio vintage e così inizia il suo viaggio nel tempo fino ad arrivare nei meravigliosi anni ’80: https://youtu.be/otOZdXy9Y8w

«Il video di Non Piangere Stanotte è un vero e proprio viaggio nel tempo – spiega SER – in cui gli anni 2000 e gli anni ’80 fuggono insieme come nelle più grandi storie d’amore»

Superotto: “Polaroid”

Polaroid Superotto
Polaroid Superotto

“ Il brano – raccontano i Superotto – nasce dal desiderio di ritrovare alcuni elementi di quell’adolescenza vissuta ai margini di una periferia anni ’90, difficile ma anche spensierata, come se fosse una specie di viaggio nel tempo fatto da fotografie di vita. Nonostante un futuro già tracciato, rimaneva la voglia di sognare quella realizzazione artistica e professionale che si mostrava riflessa nei primi miti televisivi. Sogni che diventano vie di fuga da giornate inesorabili e noiose.

Polaroid è la traccia di una gioventù interiore che si spera di riuscire a mantenere viva, di una nostalgia che, unita all’idea di quel sogno, a volte fa perdere la strada del ritorno alla vita presente ma è allo stesso tempo consolazione, perché segno di desideri non ancora assopiti e di vita. Una nostalgia che in questo senso è ambivalente, malattia e cura.

James and the Butcher: “The Invisible Boy” – nuovo singolo e video

James and the butcher
nuovo singolo,video,brano, James and the butcher

Si intitola “The Invisible Boy” il nuovo singolo di James and the Butcher, disponibile dal 13 giugno, sulle principali piattaforme digitali in streaming e download.

Il brano è il primo estratto dal nuovo album della formazione bergamasca composta da Francesco “James” Dini, Giorgio Corna e The Butcher che vedrà la luce in inverno.

La canzone è stata prodotta dagli James and the Butcher e registrata presso il 1901. Studio. Il mixaggio della traccia è opera di Fabio Trentini e masterizzato da Christopher Beyerlein

“The Invisible Boy” è un sogno oscuro, capace di suscitare universi che vanno oltre ciò che gli occhi possono vedere. Una scelta forte, quella di essere invisibili, una condizione a volte inevitabile per carpire una realtà a tratti troppo distante dalla propria anima.

“Essere invisibili a volte è una scelta. In altri casi è semplicemente la conseguenza di occhi che non sanno vedere. Ma ci sono occhi che non hanno bisogno di guardare per scrutare oltre la piegatura della luce. Proprio allora l’invisibilità è semplicemente una non-condizione che può far perdere il senso della propria vita”, racconta la band in merito alla canzone

“The Invisible Boy” è accompagnato da una clip enigmatica e surreale diretta da Fabio Bozzetto

Al video è legato uno speciale givaway: in regalo a chi risolve il misterioso puzzle nascosto tra le scene della clip un paio di cuffie Beyerdynamic Custom Street personalizzate con il logo della band, per un ascolto della musica non solo professionale ma anche di alta qualità.

Per saperne di più e per aggiudicarsi le cuffie, è possibile visitare la pagina ufficiale di James and The Butcher: (https://www.facebook.com/jamesandthebutcher)