Spazio Teatro No’hma :”Paladini di Francia – spada avete voi, spada avete io!”

Paladini di Francia
Paladini di Francia

Torna l’appuntamento con il Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro che, il 18 e 19 maggio, vedrà sul palco di NO’HMA Paladini di Francia – spada avete voi, spada avete io!, uno spettacolo di Francesco Niccolini.

Protagonisti dello spettacolo sono i Paladini di Francia, i prodi cavalieri di Carlo Magno, e le loro gesta: dall’arrivo a corte della bella Angelica alla disfatta di Roncisvalle, Francesco Niccolini riscrive le imprese di questi personaggi epici, traendo ispirazione da “Che cosa sono le nuvole?” e da quel teatrino di marionette dove Pasolini fa raccontare a Totò, Ninetto Davoli, Franco e Ciccio la triste storia di Otello.

Anche su questo palco i protagonisti sono uomini marionette, pupi provenienti da diverse parti d’Italia, e la vicenda narrata è quella di Orlando, Rinaldo, Bradamante, Angelica, Astolfo, Fiordiligi, una storia di amore e guerra, allo stesso tempo tragica e comica, capace di raccontare la bellezza e la crudeltà della vita.

Paladini di Francia ha vinto numerosi premi tra i quali il Premio Eolo Awards come Miglior Spettacolo e il Premio Associazione Nazionale Critici del Teatro.

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

Per prenotazioni: 02.45485085/02.26688369 – nohma@nohma.it

Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro

Via Andrea Orcagna, 2 – 20131 Milano

Premio Internazionale “Il Teatro Nudo”

 

nohma
Con la premiazione della sesta edizione del Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro, la Rassegna Internazionale promossa dallo Spazio Teatro NO’HMA e dal Comune di Milano sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con l’adesione del Ministero degli Affari Esteri, si conclude la ricca ed emozionante stagione 2014/2015 di NO’HMA dedicata all’evento Expo.

Diciotto gli spettacoli andati in scena nella lunga stagione del Premio. Un entusiasmante viaggio che ha accompagnato il pubblico milanese alla scoperta di importanti compagnie provenienti da tutto il mondo: Italia, Cina, Senegal, Portogallo, Slovenia, Serbia, Grecia, Kazakhstan, Israele, Inghilterra, Belgio e Germania.

La cerimonia di premiazione si terrà mercoledì 11 e giovedì 12 novembre allo Spazio di Via Orcagna, 2.
In queste due serate verranno premiati gli spettacoli selezionati dalle due giurie: la Giuria degli Spettatori, costituita dagli spettatori abituali del Teatro No’hma a cui è stato consegnato il Passaporto per la Cultura con una scheda per votare gli spettacoli in concorso, e la Giuria Internazionale degli Esperti.

Quest’ultima, di cui faceva parte anche il compianto Maestro Luca Ronconi, è stata composta da: Eugenio Barba (Odin Teatret di Holstebro, Danimarca), Lev Dodin (Maly Teatr di San Pietroburgo, Russia), Sotiris Hatzakis (Teatro Nazionale, Grecia), Jonathan Mills (Edinburgh International Festival, Scozia), Enzo Moscato (autore e attore, Italia), Lluís Pasqual (regista, Spagna), Peter Stein (regista, Germania), Presidente della Giuria Livia Pomodoro.

La doppia giuria ha costituito una delle novità della sesta edizione del Premio che, in occasione di MILANO EXPO 2015, ha cambiato formula diventando una vera e propria stagione che ha attraversato la programmazione dello Spazio Teatro NO’HMA da ottobre 2014 a ottobre 2015.

I risultati si sapranno nelle date dell’11 e del 12 novembre stessi, in particolare nella serata di mercoledì verrà premiato lo spettacolo eletto dal pubblico, mentre giovedì verrà premiato quello prescelto dalla giuria degli esperti, con messa in scena di un estratto dei primi classificati e l’assegnazione delle menzioni speciali agli altri.

Istituito nel 2009, il Premio è intitolato alla memoria di Teresa Pomodoro, ispiratrice e anima di un’idea di teatro aperto all’interazione tra le diverse discipline artistiche, che diventa occasione di crescita e condivisione, un teatro aperto a tutti i cittadini, senza distinzione di età, classe sociale, sesso e appartenenza geografica.

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.
Per prenotare: 02.26688369/02.45485085 – nohma@nohma.it
Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro
Via Andrea Orcagna, 2 – 20131 Milano

A string section

A string section
A string section

Lo Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro

Presenta il 9 e 10 settembre, ore 21.00

Ex Officine Comunali – Via Amari, 18

Rassegna Festival Premio Internazionale il “Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro

Reckless Sleepers   “A String Section” , creato da

Leen Dewilde per  Reckless Sleepers

concept
Leen Dewilde

danzatrici
Leen Dewilde

Lisa Kendal

Orla Shine

Rachel Rimmer

Caroline D’Haese

Dee-Ann Donalds

produttore/direttore
Mole Wetherell

Il primo appuntamento di settembre del Premio Internazionale “Il Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro è lo spettacolo A String Section, ideato da Leen Dewilde per la compagnia anglo-belga “Reckless Sleepers”, che si terrà presso le Ex Officine Comunali di Via Amari.

5 donne, 5 sedie, 5 seghe: queste le protagoniste di A String Section, un’originale performance che prevede la distruzione di sedie, la produzione di segatura e la continua creazione di nuovi equilibri scenici. Le danzatrici, ciascuna seduta sulla propria sedia, danno vita ad un’insolita danza, scandita dal tagliente rumore degli attrezzi distruggi-sedie e dai movimenti delle donne, in bilico su quegli oggetti che loro stesse stanno trasformando, alla costante ricerca di una nuova stabilità. Il risultato è uno spettacolo in cui i residui dell’azione sono importanti quanto l’azione stessa, una performance fuori dal comune, in grado di affascinare un pubblico eterogeneo di spettatori.

Ingresso libero e gratuito.

E’ consigliabile prenotare tramite telefono o via mail.

Spazio Teatro NOHMA Teresa Pomodoro

Via Andrea Orcagna, 2 – 20131 Milano

 

www.nohma.it

Rosalina Neri I love my city

Ritratto Rosalina Neri

idea e regia di Charlie Owens

Il secondo degli appuntamenti del ciclo Milano, ieri, oggi e domani, ciclo ideato e diretto da Charlie Owens, vedrà in scena allo Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro, mercoledì 6 e giovedì 7 marzo, alle ore 21, “Rosalina Neri I love my city”.

L’attrice, chiamata la “Marylin Monroe dei Navigli”, ci accompagnerà con i suoi ricordi e le sue bellissime canzoni alla scoperta delle tante anime della più bella delle città, quella che amiamo da sempre.

Le musiche dal vivo sono del Meneghino Quintet

Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro
Via Andrea Orcagna 2, Milano
ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti
è consigliabile prenotare tramite telefono o via mail
0245485085/ 0226688369 – nohma@nohma.it

www.nohma.it

NEL MOMENTO DI CRISI “GENERI DI CONFORTO”

Mercoledì 11 e giovedì 12 aprile, alle ore 21,  lo Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro ospita Folco Orselli in un intenso, unico ed emozionante concerto  dall’originale titolo NEL MOMENTO DI CRISI “GENERI DI CONFORTO”, ideato e diretto da Charlie Owens.

Il cantautore e chitarrista milanese, accompagnato dalla sua formazione e da un eccezionale quartetto d’archi, presenterà il suo repertorio, incredibilmente cinematografico nel suo lento svolgersi, elegante e autentico, che sembra avere “le stesse caratteristiche del cioccolato, delle sigarette, di un cordiale sorseggiato quando fa freddo, di una coperta sotto cui addormentarsi, di un fuoco e di un abbraccio. Di conforto appunto”.

I musicisti

Folco Orselli – voce, chitarra acustica

Vincenzo Messina – pianoforte, hammond

Stefano Brandoni – chitarra elettrica

Fulvio Arnoldi – tastiere

Leif Sercy – batteria

Piero Orsini – contrabbasso

Art quartet

Doriana Bellani – violino

Anita Della Corte – violino

Silvana Shqarthi – viola

Alessia Vercesi – violoncello

Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro
Via Andrea Orcagna 2, Milano
ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti
è consigliabile prenotare tramite telefono o via mail
0245485085/ 0226688369 – nohma@nohma.it

www.nohma.it