Anna con il successo di “BANDO”: un altro passo verso l’estero

Anna Endor_cover BandoUK
Anna Endor_cover BandoUK

Si aggiunge un piccolo ma importante nuovo tassello alla storia di “BANDO”, il singolo che ha portato al successo la sedicenne rapper spezzina ANNA.
Da oggi infatti è disponibile in tutti gli store digitali italiani e all’estero il remix del brano firmato dal DJ e produttore inglese ENDOR.
Questo remix segna un nuovo passo verso il mercato internazionale di “BANDO” dopo la collaborazione con una delle star della musica urban tedesca MAXWELL.

Pubblicato ufficialmente su tutte le piattaforme digitali il 31 gennaio (pochi giorni dopo la firma con Virgin Records), “BANDO” ha macinato giorno dopo giorno record su record ottenendo in meno di 4 mesi il disco di PLATINO e arrivando a superare quota 32 milioni di stream su Spotify e oltre 2 milioni e mezzo di ascoltatori al mese sulla stessa piattaforma.

Ma non è tutto: “BANDO” è arrivata in vetta anche alla classifica di Apple Music e Shazam oltre ovviamente a quella ufficiale FIMI-GFK dove è rimasta in vetta per 3 settimane consecutive.

Fuori dai nostri confini quella con MAXWELL e questa nuova collaborazione con ENDOR sono solo le prime di molte altre fughe oltre confine di ANNA.

E la storia continua…

Anna: grande successo di “Bando”

Bando
Bando

Non si arresta il successo di “BANDO”, anzi cresce ogni giorno.
“BANDO” si conferma per la seconda settimana consecutiva al 1° posto della classifica italiana dei singoli (fonte FIMI/GFK), risultato ancora più straordinario dato che è l’artista più giovane ad aver raggiunto la vetta e ad averla riconfermata per due settimane.

Ma non è finita qui.

“BANDO” oltre ad essere in vetta ai principali store digitali – da Apple Music a Shazam passando per il n.1 su Spotify Italia da oltre una settimana consecutiva con oltre 8 milioni e 800 mila riproduzioni – è stata inserita anche in playlist di importanza globale come POLLEN (oltre 1 milione di followers), e Pop Rising (oltre 1,8 di followers).
Altro dato importante è il fatto che in termini di stream il secondo paese dopo l’Italia sono gli Stati Uniti seguiti poi da Francia, Germania e Gran Bretagna.

I numeri non mentono e quelli di “BANDO” raccontano una storia senza precedenti nel nostro paese. Basta solo pensare che in meno di due mesi è passata da non avere un profilo Spotify ad avere oggi oltre 1 milionee 700 mila ascoltatori.

Il Volo: tour in Nord America

IL VOLO_credito Cestari
IL VOLO_credito Cestari

Nel concerto sold out di New York il trio ha incontrato Placido Domingo, a Miami lo ha raggiunto Gloria Estefan e a Los Angeles, dove si è esibito al Microsoft Theater davanti a 7000 spettatori, sono arrivati John Mayer, Roland Orzabal e Priscilla Presley!

Tanti amici e colleghi, per celebrare 10 anni di successi internazionali, in cui Il Volo ha scalato le classifiche americane con il belcanto italiano (il loro debutto discografico omonimo, nel 2010, entra nella Top Ten di Billboard USA) e tenuto concerti nei più importanti teatri.

2 mesi di live in cui Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto sono stati accolti dai numerosi fan americani che in questi anni hanno visto i tre ragazzi duettare con artisti del calibro di Barbra Streisand e Placido Domingo, partecipare a “We Are The World for Haiti” di Quincy Jones, premiati ai Latin Billboard Awards a Miami e celebrati dalla PBS con il concerto a Matera dell’estate 2019.

Eros Ramazzotti: successo a stelle a strisce

Eros_PH Marcello Cassano
Eros_PH Marcello Cassano

Dopo il sold out al Madison Square Garden di New York nuove straordinarie sorprese per Miami

Super ospite dello Show la star internazionale Luis Fonsi

Sul palco dell’American Airlines Arena anche tre grandi artisti italiani: Takagi & Ketra e Fred de Palma

Prosegue inarrestabile la corsa a stelle e strisce del VITA CE N’E’ WORLD TOUR: dopo i recenti successi di Sao Paulo e Atlantic City, Eros Ramazzotti ha trionfato anche a New York con uno show sold out, stregando i numerosissimi fan accorsi ieri, martedì 25 febbraio, all’Hulu Theater del Madison Square Garden. A distanza di quattro anni dal Perfetto World Tour, la Grande Mela è tornata ad applaudire il cantautore dei record, primo italiano nella storia ad essersi esibito in uno dei templi della canzone americana, il Radio City Music Hall. Il pubblico ha cantato instancabilmente assieme ad Eros i brani del nuovo album VITA CE N’È, oltre ai grandi successi che l’hanno reso celebre nei suoi 35 anni di carriera.

Prima di volare a Boston, Eros Ramazzotti annuncia oggi una grande sorpresa: ad accompagnarlo sul palco dell’American Airlines Arena di Miami il 1 marzo ci saranno infatti ben quattro ospiti speciali, che si uniranno al cantautore per celebrare la musica in una grande festa dal respiro internazionale.

A salire sul palco di Miami con Ramazzotti ci sarà un super ospite, la star internazionale Luis Fonsi. L’autore della hit mondiale Despacito ha all’attivo una fresca collaborazione con il cantautore, con cui ha firmato il singolo Per le strade una canzone, contenuto nel disco VITA CE N’È e proposto anche in occasione della partecipazione al Festival di Sanremo 2019, dove Eros era super ospite e dove i due artisti hanno duettato insieme. E proprio le strade soleggiate di Miami erano state scelte lo scorso anno per girare il videoclip della canzone, riuscito inno alla musica, alla condivisione e al divertimento.

Ma non è tutto: ad aprire lo show di Eros a Miami saranno Takagi & Ketra, producer di punta nella rosa dei protagonisti del nuovo pop italiano: i due artisti, che hanno firmato le hit più fortunate degli ultimi cinque anni, condivideranno il palco con il rapper le cui canzoni hanno scalato tutte le classifiche digitali e di streaming, con trascinanti ritmi reggaetton, Fred De Palma. Una vera e propria festa nella festa, in cui Eros vuole celebrare la nuova scuola del pop italiano nel mondo e in particolare in una città che è da sempre punto di incontro e di espansione tra i ritmi latini e le produzioni internazionali.

Per Ramazzotti sarà il giusto coronamento di un’incredibile impresa live che ha già conquistato più di 80 città in tutto il mondo e oltre 800 mila spettatori, con nuove sorprese in serbo nelle ultime date di fuoco, previste a marzo tra States e Canada.

Una grandiosa avventura dalla produzione internazionale e dall’allestimento innovativo, un’eccellenza italiana e una band incredibile per il tour prodotto da Radiorama, la storica struttura di Ramazzotti coordinata da Gaetano Puglisi, e organizzato da Andrea Pieroni per Vertigo, società del gruppo internazionale CTS Eventim.

Sul palco insieme a Eros Ramazzotti, otto musicisti d’eccezione e due coristi per una produzione internazionale: Luca Scarpa (Direttore musicale, piano), Giovanni Boscariol (Tastiere), Giorgio Secco Christian Lavoro (Chitarra), Paolo Costa (Basso), e le tre new entry internazionali Corey Sanchez (Chitarra), Eric Moore (Batteria) fenomeno dell’r’n’b e della musica gospel e Scott Paddock (Sassofono), americano celebre per le sue influenze jazz che ha collaborato, tra gli altri, anche con artisti del calibro di Natalie Cole, Jackson Browne, Ray Charles. Ad accompagnare la voce di Eros, Monica Hill e Giorgia Galassi (Cori).

Il Vita ce n’è World Tour è prodotto da Radiorama e organizzato da Vertigo, società del gruppo internazionale CTS Eventim.

La radio partner di Vita ce n’è World Tour è RDS.

Info su www.ramazzotti.com, www.ticketone.it e www.vertigo.co.it

Vita ce n’è World Tour // Calendario 2020

Febbraio

27 Boston, Boch Center – Wang Theater

Marzo

01 Miami, American Airlines Arena

04 Chicago, Rosemont Theater

07 Toronto, Scotiabank Arena

09 Montreal, Place Bell

13 Los Angeles, The Forum

Tom Walker, a luglio in Italia

Tom Walker
Tom Walker

A luglio TOM WALKER, il cantautore multiplatino vincitore del “British Breakthrough act” ai BRIT Awards 2019, torna in Italia con 4 imperdibili concerti!

Uno spettacolo unico in cui l’artista britannico, che in poco tempo ha raggiunto 1 miliardo e mezzo di stream e oltre 1 milione di dischi venduti su scala mondiale, presenterà al pubblico i brani della versione speciale del suo album d’esordio “WHAT A TIME TO BE ALIVE (Deluxe Edition)” (Relentless/Sony Music).

QUESTE LE DATE ITALIANE DEL SUO TOUR:

12 luglio – Auditorium Parco Della Musica, ROMA (Roma Summer Fest)
13 luglio – Arena del Mare, Porto Antico, GENOVA
14 luglio – Piazza Castello Sexto ‘Nplugged, SESTO AL REGHENA (PN)
16 luglio – Corte Mole Vanvitelliana, ANCONA (Spilla Festival 2020)

Le prevendite dei concerti saranno disponibili a partire dalle ore 11.00 di lunedì 24 febbraio sui circuiti Ticketone.it e ticketmaster.it.

“What A Time To Be Alive (Deluxe Edition)”, disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming, contiene 21 tracce, tra cui 4 brani inediti e le versioni rivisitate delle hit radiofoniche “Leave a Light On” (DOPPIO PLATINO in Italia) e “Just You and I” (PLATINO in Italia).

L’album è stato anticipato dal primo inedito “Better Half Of Me”, un brano intimo e intenso in grado di coinvolgere ed emozionare gli ascoltatori come le sue hit precedenti, che ha subito conquistato il primo posto nel Regno Unito e sta continuando a scalare le classifiche internazionali.

Questa la tracklist della versione speciale di “What A Time To Be Alive (Deluxe Edition)”: “Angels”, “Leave a Light On”, “Not Giving In”, “How Can You Sleep At Night?”, “Now You’re Gone feat. Zara Larsson”, “My Way”, “Blessings”, “Cry Out”, “Dominoes”, “Fade Away”, “Just You And I (Acoustic)”, “The Show”, “Walk Alone – Rudimental feat. Tom Walker”, “Better Half of Me” (brano inedito), “Heartbeats” (brano inedito), “Something to Believe In” (brano inedito), “Be Myself” (brano inedito), “All That Matters (Acoustic)”, “Fly Away With Me”, “Just You And I (Single Version)”, “Leave a Light On (Sony Bravia Version)”.