Spaghetti Unplugged

La-Scapigliatura-con-Arisa.
La-Scapigliatura-con-Arisa.

Domenica 16 febbraio Spaghetti Unplugged torna all’Apollo Club di Milano, culla meneghina dell’appuntamento domenicale per eccellenza, per una nuova serata ricca di special guest e tante sorprese!
LA SCAPIGLIATURA + ARISA, TACØMA, FUMÈ e THE JAB saranno gli ospiti di questa domenica in musica di Spaghetti. A questo link tutte le info sull’evento: https://bit.ly/31GPpj4.

Arrivando entro le 20.30 o dopo le 00.30 l’ingresso è gratuito, dalle 20.30 alle 00.30, invece, il costo della serata è di soli 2 euro.

Nel 2020 Spaghetti Unplugged prevede più di 50 appuntamenti, oltre 100 artisti e un totale di circa 300 ore di musica.

Il menù fisso dell’evento è sempre ricco e appetitoso, e prevede: dalle 20.30 OPEN-MIC, che consente a chiunque di prenotarsi ed esibirsi con due pezzi (di cui almeno uno originale), il tutto intervallato dalla presenza di ospiti speciali; dalle 23.00 guest affermate della scena nazionale e internazionale calcano il palco per far cantare tutti i presenti; alle 24.00 arrivano gli Spaghetti, quelli veri; e infine, come se non bastasse, da mezzanotte parte il momento Jam con sorprese, improvvisazioni, sing-a-long e featuring inaspettati.

Una palestra per le star di domani, un boutique festival lungo una domenica, un karaoke d’essai, un live bar, un open-mic senza precedenti, questo e molto altro è SPAGHETTI UNPLUGGED!

Un luogo d’incontro per artisti nuovi e navigati, un’opportunità per salire su un palco e mettersi in gioco, una serata per cantare a squarciagola con gli amici e, perché no, un’occasione per mangiare un piatto di spaghetti gratis.

Come il Folkstudio negli anni 70, così da 6 anni Spaghetti Unplugged è la culla della nuova scena musicale italiana, che offre a tutti gli artisti uno spazio sul palco di un locale per poi, chissà, ritrovarli qualche anno dopo in tour nei maggiori palazzetti italiani.

Matrimonio e luna di miele sulle orme delle celebrity

WEB_Provenza_Chateau_de_la_Barben
WEB_Provenza_Chateau_de_la_Barben

Negli Stati Uniti si chiama “elopement wedding”. Per molto tempo è stato la scelta delle coppie che vivevano un amore contrastato, oppure delle celebrità in cerca di privacy: la fuga romantica coronata da un matrimonio segreto e da una luna di miele in una località altrettanto riservata.

Negli ultimi anni è diventa una tendenza anche per gli sposini che non devono nascondere nulla, ma che vogliono comunque concedersi un momento ultra speciale: e sta prendendo piede anche in Italia, spiega Eleonora Sasso del reparto Marketing di CartOrange, la più grande azienda italiana di consulenti di viaggio, specializzata in lune di miele insolite e personalizzate.

«Sposarsi all’estero, con una cerimonia solo per sé o pochi intimi, è possibile anche senza essere una coppia di star. Questa formula piace a molti: giovani cosmopoliti, coppie alle seconde nozze, o semplicemente chi vuole sentirsi un po’ una celebrità».

L’importante, sottolinea, CartOrange, è scegliere molto bene la destinazione e farsi seguire da un consulente esperto, che sappia consigliare anche per la burocrazia.

«Se per le coppie vip straniere la meta più gettonata è l’Italia, per le coppie italiane le destinazioni da sogno sono altre –spiega sempre Eleonora Sasso–. Una delle più apprezzate è New York, dove si può realizzare un matrimonio a Central Park.

Per chi vuole sposarsi su una spiaggia consigliamo Messico, isole dei Carabi e Mauritius, dove si trova una situazione ottimale sia dal punto di vista legale, sia per possibilità di personalizzazione della cerimonia e della vacanza, con qualsiasi servizio si possa desiderare» spiega Eleonora Sasso.

E chi non rinuncia al matrimonio tradizionale in Italia ma cerca comunque qualcosa di diverso e intimo per la luna di miele? «Può ispirarsi sempre ai vip, che dettano le tendenze in fatto di destinazioni insolite» assicura CartOrange, che ha individuato alcune proposte ad hoc.

CartOrange – Viaggi su misura (www.cartorange.com) è la più grande azienda di Consulenti per Viaggiare®, attiva in Italia da oltre dieci anni con 450 professionisti e svariate filiali sul territorio nazionale. Un servizio a domicilio personalizzato per proporre viaggi di nozze, di gruppo e individuali sempre unici e arricchiti con esperienze alla scoperta della cultura, della storia e della natura delle destinazioni.

Stasera CasaMika

mika-show-casamika
mika-show-casamika

Mika, la star internazionale della musica, aprirà nuovamente le porte della sua casa speciale a partire da martedì 31 ottobre alle 21.20 su Rai2, per quattro prime serate del suo One Man Show Stasera CasaMika.

La trasmissione evento dello scorso anno rinnova ancora la magia dei grandi varietà italiani e internazionali, esplorando ancor più da vicino l’Italia, che Mika osserva col suo sguardo non convenzionale. Sarà l’occasione per divertirsi e far divertire senza filtri, con un racconto che accompagnerà i telespettatori in un viaggio fatto di musica, divertimento, grandi artisti nazionali ed internazionali, e storie molto speciali.

Compagna di viaggio di questa nuova edizione sarà Luciana Littizzetto, che arriverà a CasaMika con la sua travolgente energia. L’incontro inedito tra queste due grandi personalità dello spettacolo consentirà di mettere a confronto i loro mondi ed esperienze. In ogni puntata è prevista anche la straordinaria partecipazione di Gregory, attore teatrale inglese, amico di infanzia di Mika. Melachi e Amira, le due amatissime golden retriever dello showman, saranno spettatrici privilegiate delle serate, comodamente adagiate sul divano di casa.

Lo spazio e il tempo non saranno più un limite a Stasera CasaMika: una magica porta girevole, nuovo simbolo dello show, consentirà a Mika di viaggiare in Italia e nel mondo, ma anche nel tempo, dando vita alla fiction “Il Ragazzo Che Viene Dal Futuro”, un progetto originale nato da un’idea di Mika e Ivan Cotroneo, che racchiude un’inedita commistione di generi narrativi che si integra perfettamente nell’andamento dello show.

Mika percorrerà ancora il nostro Paese, come un viaggiatore che osserva con occhi abituati al mondo, ma che sanno cogliere l’incanto e lo stupore che nasce dall’incontro con le persone comuni e la loro quotidianità, semplice e straordinaria. Nella prima puntata sarà in Sardegna, a Gergei (CA), per trascorrere un’intera giornata con un pastore, condividendo con lui il lavoro, il sacrificio e la poesia di un mestiere “antico” come il mondo. Al volante del suo taxi, Mika si divertirà a stimolare le reazioni degli abitanti e dei turisti di Napoli, Firenze, Milano e Bari, conducendoli in giro per la città e facendosi raccontare le loro storie.

Ogni puntata sarà aperta da It’s My House, l’inedito scritto e composto da Mika con Jonathan Quarmby e FionaBevan appositamente per lo show. Ne è appena stato pubblicato il singolo digitale, già tra i più scaricati online, mentre un nuovo album di Mika è previsto per il prossimo anno. Nel corso delle quattro serate non mancheranno le altre hit di Mika e le interpretazioni di grandi successi della storia della canzone italiana e internazionale.

Ogni settimana Mika accoglierà nel suo show grandi artisti, amici speciali con cui dialogare, cantare, ragionare, pensare e divertirsi insieme al pubblico. Prima ospite internazionale della nuova edizione di Stasera CasaMika sarà Dita Von Teese, la Regina del Burlesque e icona di stile mondiale. Nel corso della prima puntata, arriveranno anche gli attori Luca Argentero, Valentina Bellè e Riccardo Scamarcio. Infine, la musica diElisa e Rita Pavone, con esclusive performance accompagnate dalla resident band diretta da Valeriano Chiaravalle.

La seconda stagione dello show, che si è aggiudicato a Berlino il prestigioso Rose D’Or Award come miglior programma europeo di intrattenimento del 2016, si preannuncia dunque un grande evento, sempre all’insegna dell’originalità, della creatività e della follia, ingredienti fondamentali per sorprendere e per creare uno show di successo.

Mostra Steve Kaufman

Grace Kelly
Grace Kelly

“Le cinéma de Steve Kaufman” : Una rassegna di opere dell’esponente della pop art dedicate alla settima arte.
2 marzo – 6 maggio 2017
inaugurazione giovedì 2 marzo alle ore 18

“Non c’è fine. Non c’è inizio. C’è solo l’infinita passione per la vita.”
Questa frase di Federico Fellini può descrivere al meglio lo spirito di Steve Kaufman e del suo lavoro, volto a descrivere persone ed oggetti del mondo contemporaneo con fare ironico e sognante.

E lo scintillante mondo del cinema è sicuramente una buona fonte d’ispirazione per le sue opere: tra star, locandine e fotogrammi.
Una per tutti l’intramontabile Marylin, icona per eccellenza, da Kaufman ritratta innumerevoli volte, ma sempre con una nuova veste.

Lo stesso può dirsi per Elvis Presley e James Dean, volti intramontabili della nostra storia, qui presenti accanto, tra gli altri, ad una bellissima ed elegante Grace Kelly.
Lo sguardo divertito dell’artista pop non poteva non prendere in considerazione anche il mondo delle fiabe, dei cartoni animati e dei supereroi: un modo sapiente di farci continuare a sognare.

BARBARA FRIGERIO CONTEMPORARY ART
VIA DELL’ORSO 12 – MILANO