John Legend: “Bigger love”

JohnLegend_NewPubImage
JohnLegend_NewPubImage

Uscirà il 19 giugno “BIGGER LOVE” (Columbia Records), il nuovo album di inediti del poliedrico artista JOHN LEGEND. L’album è già disponibile in pre-order al seguente link: https://SMI.lnk.to/biggerlove

L’album prende il nome dall’omonimo singolo attualmente in radio, “BIGGER LOVE”, di cui è stato recentemente pubblicato il video diretto da Mishka Kornai : https://youtu.be/mR7aJc5lanc

“Il video è stato realizzato per celebrare insieme l’amore, la speranza e la resilienza”, racconta Legend. “Stiamo usando la tecnologia per rimanere in contatto e per trovare modi creativi per reagire. Volevamo che il video fosse un grande abbraccio collettivo per tutte le persone nel mondo che stanno cercando di rimanere in contatto con la propria famiglia, di aiutare i propri vicini o anche semplicemente di trovare un momento di pausa per scatenarsi in un ballo, nonostante il momento folle in cui siamo immersi”.

I fan da tutte le parti del mondo hanno inviato le loro clip da utilizzare nel video; il risultato è una sorta di viaggio all’insegna di messaggi personali, telefonate e video sui social media di varie persone, che mettono in evidenza i diversi modi in cui si resta connessi gli uni agli altri e con cui si diffonde l’amore in questi tempi così difficili.

“Il Festivaldi Sanremo” in libreria

SANREMO def cover
SANREMO def cover

70 anni di storie, canzoni, cantanti e serate.
Dal 1950 al 2019, anno per anno, Eddy Anselmi racconta tutto quello che c’è da sapere sul Festival più amato dagli italiani: le serate, le canzoni, gli autori, gli interpreti, le classifiche, le curiosità, i vincitori e i vinti, i dietro le quinte. E, negli ultimi anni, l’esplosione del fenomeno anche sui social. Una vera e propria “Bibbia” per tutti gli appassionati di musica, tv e cultura pop.

Data di uscita: 14 gennaio 2020
800 pagine – 19,90 euro

Eddy ANSELMI è storico della musica leggera e del costume, giornalista, social media manager e autore tv. È considerato un’autorità sul Festival da tutti gli addetti ai lavori ed è invitato e intervistato regolarmente da stampa, radio e tv nel periodo di Sanremo. Negli anni Dieci è il capodelegazione aggiunto all’Eurovision Song Contest.